Anonimo
Anonimo ha chiesto in Animali da compagniaPesci · 1 decennio fa

acqua verdina o giallastra acquario?

Non ho mai avuto dei pesci 3giorni fa e ho comprato uno piccolino gli ho messo del ghiaino giallo e arancione (senza lavarlo) e un timone anche quello senza lavarlo ma nuovi nessuno mi aveva detto che li dovevo lavare!!!!e io non essendo pratica non l'ho fatto l'ho scoperto solo ora leggendo su internet...

stamattina visto che quest' acqua era scura e mi sono spaventata dovrò andare domani a fare analizzare l' acqua ma o paura per i miei meravigliosi pesciolini!!!

Sono dei pesci rossi non comuni quelli più graziosi...

un' altro particolare ' acqua che ho usato è quella della fonte del fiora quindi dovrebbe essere buona e ho messo subito i pesciolini dentro con quel po d' acqua che mi avevano dato..

Vi prego aiutatemi!!!!!!!

Aggiornamento:

Grazie a tutti!

Di pesci ne ho 4, la vasca è di vetro e ha un filtro ma non una pompa grazie ancora speriamo bene domani pomeriggio vado dal negoziante e compro tutto quello che mi serve

8 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Ciao, hai ricevuto qualche buon consiglio ma vedo che qualcuno ha fatto anche un pò di confusione.....

    innanzitutto quando si fa un acquario nuovo bisogna lavare accuratamente tutto ciò che si mette dentro, non basta che aspetti che si depositi tutto sul fondo perchè la sporcizia ed eventuali sostanze nocive rimarrebbero in acquario, anzi per sicurezza dopo aver lavato soprattutto il terriccio bisognerebbe anche farlo bollire per qualche minuto, cosi come per pietre radici e ornamenti vari......

    poi ti assicuro che, sia tu tenga un singolo pesciolino rosso o dei bellissimi pesci tropicali, è indispensabile una pompa di riciclo.

    Quando riempi l'acquario dovresti aspetare che si attiva il filtro, magari aiutandoti con dei batteri, durante i primi 7-10 giorni avrai un picco di sostanze nocive in acquario ma non appena il filtro sara attivo i valori si normalizzeranno, solo allora avresti dovuto mettere i pesci senza alcun problema.

    Capisco che hai già messo i pesci in acquario ema se hai la possibilità di spostarli in un altro, magari di un amico, segui i miei consigli e ti troverai benissimo, se proprio non ne hai la possibilità, metti almeno una pompa, sifona il fondo in modo da tirare via quanto più sporco possibile tira fuori e pulisci accuratamente tutti gli arredi che ti è possibile e usa i batteri in modo da aiutare il filtro ad attivarsi, fai un cambio d'acqua del 20- 25 % ogni dieci giorni almeno per i primi tempi, magari usando dell'acqua osmotica(reperibile nei negozi di pesci) In seguito potrai allungare i tempi dei cambi d'acqua magari a ogni 20-25 giorni ma nelle stesse quantità e sempre con acqua osmotica.

    spero di esserti stato d'aiuto.... ciao

    Fonte/i: esperienza personale internet riviste varie di aquariofilia
  • Sergio
    Lv 4
    1 decennio fa

    dovevi pulirla la ghiaia ma nn è un peoblema,aspetta un gionro e vedrai che tutit i detriti si depositeranno,riguardo all'acqua mi sa che l'acqua che intendi tu è piena di sali minerali ( molto dura,in gergo) quindi sarebbe stato ideale utilizzare un equilibrante ma se hai dei pesci rossi e nn tropicali,puoi fottertene tanto quelli campano pure vicino agli sbocchi delle fogne. In definitiva: i detriti si depositeranno tutti sul fondo e evita di usare la ghiaia colorata che a lungo andare avvelena i pesci. Compra appena puoi una piccola pompa senò ti tocca cambiare l'acqua ogni settimana( i pesci rossi sporcano da morire) e un consiglio,quando si comprano i pesci,non si riversano subito nell'acquario,ma bensì si appoggia prima la busta di plastica sul pelo dell'acqua dell'acquario lasciandola galleggiare per qualche minuto,in modo che il pesce si ambienti e poi li puoi mettere nell'acquario,fortuna che nn hai pesci tropicali,senò sarebbero morti nel giro di un minuto XD ciao e nn preoccuparti ;)

    Fonte/i: Un anno passato a lavorare in un negozio di animali ed un acquario tropicale posseduto da circa 2 anni senza nemmeno una perdita.
  • 1 decennio fa

    Per i pesci non c'è un grosso rischio dato che sono pesci molto resistenti ma secondo me dovresti comunque metterlo un filtro con pompa anche perchè i pesci rossi mangiano tanto e sporcano parecchio, per l'acqua hai fatto un azzardo, forse è meglio quella del rubinetto trattata con il biocondizionatore perchè quella di fonte potrebbe contenere dei batteri nocivi e tu non sapendolo potresti ammalare i tuoi pesci.

    I decori puoi toglierli e lavarli anche ora se necessario, per il ghiaino invece ti consiglio di lasciar depositare il torbido e fra qualche giorno di sifonarlo (chiedi al negoziante lui ha l'attrezzo giusto).

    ciao e auguri.

  • 1 decennio fa

    Allora, il ghiaino lo devi lavare e risciacquare più volte, togli i pesci e sciacqui tutto.

    Per il resto, capisco a stento quello che hai scritto: hai detto che hai un pesce, ma poi dici pesciolini.

    Comunque, l'acqua ora è l'ultima delle preoccupazioni.

    Non so se hai una vasca in plastica o u acquario di vetro, ma in ogni caso un filtro ti serve, comparlo e metti dentro dei cannolicchi e una spugna per il filtro meccanico. Almeno staranno meglio.

    Saluti da Firenze!

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    1 decennio fa

    ciao per far diventare di nuovo l' acqua pulita io consiglio sempre il carbone attivo che assorbe tutte le sostanze nocive lasciando l' ACQUA PULITA e cristallina , il carbone va tolto ogni 15/20 giorni se no rilascia tutto cio che ha assorbito . per quanto riguarda l' acqua devi sempre aggiungere il biocondizionatore che scioglie il cloro e i mettali pesanti disciolti nell' acqua e rende l'acqua biologicamente vivibile per i pesci. apparte questo va tutto bene. non ti procupare se metterai il carbone attivo nel filtro l'ACQUA TORNERA pulita ciao e buona fortuna per i tuoi rossi

  • 1 decennio fa

    calma! è un acquario con pompa o una vasca normale! se hai la pompa che funziona correttamente cn filtro dovrebbe ripulirlo da solo l acqua, se ti è diventata così anche se hai la pompa probabilm inserendo il timone e la sabbia hai alterato il ph dell acqua che deve essere a 7. per analizzare l acqua puoi farlo anche tu sola vendono anche al supermerc dei test apposta, iol ho presi della pet company, ma penso che li trovi anche in un negozio di animali. per riportare il ph al suo stato esistono dei prodotti della tetra. cmq per la prossima volta, sappi che l acqua in un acquario deve circolare almeno una 10 di giorni senza pesci, in modo che si crei in modo naturale l ambiente adatto cioè ph, flora, fauna, e dopo di chè puoi aggiung i pesci. sono molo sensibili a cambiamento sopratt alla temper che dovrebbe rimanere più o meno sempre la stessa. se vuoi aggiung dei nuovi gadget dopo che hai messo i pesci li devi imergere in una vasca a parte con l acqua dell acquario e dopo uno o due giorni puoi inserrlo nell acquario !!! spero di esserti stata d aiuto !!!!

  • 1 decennio fa

    Secondo me ti conviene mettere i pesciolini in secchio o qualcos'altro di simile con dell'acqua e vuotare e pulire bene tutto l'acquario (compresi oggetti e ghiaia).

    Poi ci rimetti l'acqua e dovresti comprare anche dei prodotti per purificare l'acqua e anti alghe, comunque fatti consigliare dal negoziante. Poi se non ce l'hai già ti occorrerebbe anche un motorino per far circolare e filtrare l'acqua (penso costi poche decine d'euro)

    Fonte/i: Ho avuto un acquario in passato.
  • 1 decennio fa

    1 il ghiaino lo dovevi sciacquarlo fino e quando usciva l acqua pulita 2 ti consiglio se e di acqua dolce comprarti un pulivetro qualsiasi e un bel puliterra o un serpentello se di acqua marina non ne conosco di pesci che puliscono

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.