C
Lv 7
C ha chiesto in Scienze socialiPsicologia · 1 decennio fa

Dormire soltanto se avvinghiata ad un cuscino, e non riuscirci senza, che significato può avere?

Sono mesi ormai che non posso farne a meno: dormo con due cuscini sotto la testa e uno stretto stretto a me. All' inizio capitava raramente, tanto che la mattina mi svegliavo con il cuscinetto ai piedi, adesso senza quello non dormo. Lo stringo fortissimo, come fosse qualcuno da abbracciare, e non posso farne a meno.

Ci può essere un significato psicologico dietro a questo?

Buon dì a tutti!

Aggiornamento:

Giampaolo: ahahahhahahahahah!

Aggiornamento 2:

Ninja: se per me intendi la moto... è probabile!

18 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Mancanza d' affetto, familiare o altro lo puoi sapere solo tu! ma potrebbe essere anche una forma di paura inconscia per qualcosa che il tuo IO manifesta durante i momenti di incoscienza come il sonno e sublima con l' aggrapparsi al cuscino. forse dovresti farlo nella realtà: affronta la tua vita e cerca di capire cosa non va, poi prova a risolvere i problemi.

  • 1 decennio fa

    Evidentemente ti senti sola e hai bisogno di dare e ricevere affetto....

  • 1 decennio fa

    Hai bisogno di sentirti protetta...è com se sentissi cosi il calore di qualcuno vicino...

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Io direi , forse più che una mancanza d'affetto ti dà un senso di sicurezza che probabilmente tu non hai , ed il fatto di abbracciare , un cuscino , o qualcosa ti dà sicurezza.

    Un pò come i bambini quando , dormono da soli , prendono un peluches , vicino per acquisire maggiore sicurezza , non perchè gli manchi l'affetto.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • sammy
    Lv 4
    1 decennio fa

    Bisogno di affetto, di qualcuno che ti stia vicino , e che ti faccia sentire protetta.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    lo fa anche il mio uomo che è l'essere piu coccoloso del pianeta. quindi penso tu abbia bisogno di affetto.

  • 1 decennio fa

    Troppe risposte serie e impegnate!

    Secondo me tu soffri di bruciori di stomaco ed il cuscino ti serve per tenere più calda la parte e quindi aiutarti nella digestione.

    Anche i due cuscini sotto la testa completano il quadro: soffri di riflusso esofageo acido.

    Niente psicologia, vai dal medico!!

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Certo, nei momenti di insicurezza personale dormo esattamente così, quando li supero a pancia in su e con un cuscino.

  • 1 decennio fa

    Bisogno di contatto fisico, questo bisogno è tipico nei neonati che perso il simbiotico contatto materno usano il tipico oggetto transazionale Orsetto, Bambolotto per dormire da soli. Nei casi in cui l'uso di questo mediatore non è stato considerato per inesperienza del genitore spesso il bambino individua il cuscino come oggetto simbolo. C'è una parte di te, la parte più tenera che sente questo bisogno indispensabile, per potersi abbandonare al sonno. Ci si può arrendere solo se ci sentiamo sicuri e se la serenità interiore non è sufficiente allora la cerchiamo all'esterno anche nei simboli negli oggetti. Ma non c'è nulla di male, io a volte sento questo bisogno per fortuna nel letto con me ce qualcuno.

  • 1 decennio fa

    penso che ti manchi un lui.ciao

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.