Anonimo
Anonimo ha chiesto in Bellezza e stileModa e accessori · 1 decennio fa

¿¿¿¿¿¿come si fa a.....? 10 pnt????

camminare bene sui tacchi? sembro un'ubriaca quando cammino con le scarpe coi tacchi... ho provato ad allenarmi in casa ... il risultato non cambia! please aiutatemi!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Aggiornamento:

mi spiace sara ma la risposta che mi hai dato non mi é d'aiuto e quindi non posso darti 10 pnt. grazie comunque di aver voluto aiutarmi

Aggiornamento 2:

manukaul... sai che la tua idea non é per niente brutta? XD E UN BEL POLLICE IN SÙ DA PARTE MIA

11 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Migliore risposta

    Hihihi... come hai detto tu è solo questione di allenamento! La difficoltà dipende dai tacchi...se sono alti 16 cm e sono a spillo sarà un po' complicato anche per il piede più esperto! Prima di tutto scegli un tacco comodo...che non ti faccia male ai piedi. (E possibilmente non superi i 10-12 cm...) I primi accorgimenti sono: tenere la schiena dritta^^ Ora ti metto qualche link per capire meglio ^^

    qui troverai un video che, anche se in inglese, mostra il "modo giusto" per camminare con i trampoli...eHm scusa, tacchi! =D

    http://www.pinkblog.it/post/2252/camminare-sui-tac...

    Regola fondamentale: prima il tallone poi la punta. Cospargere la suola con un po' di borotalco serve poi a non scivolare, a cercare di camminare con le gambe vicine e parallele e, possibilmente, a rendere fluido il movimento. camminare sui tacchi alti non è impresa facile, ma tutte possono imparare a farlo. E' solo una questione di esercizio. Che adesso si impara anche... a "scuola".

    Oggetto del desiderio femminile e feticcio erotico maschile stiletti e trampoli "over 12" continuano infatti a dominare la scena modaiola e non.

    Perchè anche se in passerella i fashion guru hanno tentato di cambiare le regole del gioco, al grido di "ballerine rasoterre è bello", la scarpa col tacco rimane un accessorio cult, di cui ogni donna, prima o poi, deve venire in possesso.

    Del potere terapeutico e antidepressivo di un paio di scarpe nuove, del resto, che siate shoes addicted o meno, si è del resto già occupata persino la scienza.

    I motivi di tali magici effetti sono molteplici: un paio di scarpe nuove rende nuovo un abito, tacco e decoltè allungano la gamba, una calzatura colorata modernizza un abbigliamento banale, lo stiletto conferisce un'andatura ondeggiante molto sexy e se si mette su peso la taglia degli abiti aumenta ma il numero di piede no...Insomma una panacea per l'autogratificazione femminile e il piacere visivo machile.

    Da qui però a sapersi destreggiare poi su calzature svettanti come grattacieli senza assumere andature goffe e senza soprattutto farsi del male, il cammino è un po' più lungo e complesso.

    Ma niente allarmismi. Per imparare a camminare sui trampoli i rimedi ci sono.

    A partire dall'interessante manuale uscito poco tempo fa dall'inequivocabile titolo "How to walk in high heels?" (Come camminare con i tacchi alti"), scritto da Camilla Morton, una scrittrice inglese e che porta la prestigiosa firma di John Galliano nella prefazione. Qualche esempio? Considerando che il tacco amico è quello che non supera gli 8 centimetri, è giusto sapere che sopra ai 12 centimetri di stiletto bisogna imparare a non piegare le ginocchia, fare passi piccoli e veloci e inarcare la schiena, facendo tendere i polpacci e tenendo in avanti le palme delle mani. Una prima conseguenza di questa camminata non del tutto rilassata? I glutei si rassodano. Per evitare l'effetto ciabatta invece, ovvero rendere il piede più aderente alla suola, basta spolverare sul tallone un po' di borotalco. Per tutte quelle che invece vorrebbero conciliare andatura sexy e comodità, meglio fare un pensierino alla "soluzione" proposta da Cesare Paciotti: la scarpa convertibile, il cui tacco a spillo si "svita" e si cambia con una zeppa più massiccia.

    Ma non è tutto. In America e, di recente anche in Cina, sono nate delle vere e proprie scuole di tacco, "walk-stage" con esperti, dedicati alle clienti vip, con un budget di spesa minimo annuo di 200 mila dollare, di grandi magazzini di lusso, come Neiman Marcus, Bloomingdale's e Macy's. La mission impossible è imparare a camminare con disinvoltura anche con 12 centrimenti di tacco e oltre e soprattutto scegliere le calzature giuste evitando (se è possibile) i dolori lancinanti ai piedi, senza rinunciare ai trampoli, ovviamente.

    A tenere i corsi spesso produttori di grandi calzaturifici italiani, che sempre più frequentemente vengono accompagnati dagli stessi stilisti del calibro di Manolo Blahnik e Jimmy Choo. Alle clienti super vip dall'andatura un po' barcollante, ma dal portafogli pieno sezzo di dollari, vengono insegnati i trucchi sui diversi tacchi e sulle diverse altezze con dimostrazioni dal vico di top model esperte nell'arte della camminata sul tacco.

    Del resto sempre dall'America, dalle palestre Crunch, arriva anche l'ultima tendenza fitness, già sbarcata in Itala, lo stiletto strenght, ovvero sessioni di fitness sui tacchi, per imparare a muoversi sinuosamente, tonificando glutei, cosce e addominali e acquisendo maggiore femminilità.

    E sulla scia, in Cina, dove le donne sono in media più basse e con le caviglie un po' più tozze, i walk stages impazzano nelle sale dei grandi mall, come il China Central Place o il China World, mentre nelle più prestigiose beauty farm si effettuano lifting e liposuzione del piede.

    Anche la scienza non ha perso tempo. Esiste una 'misura aurea' del tacco. E ogni donna ha il suo personale codice genetico, ha s

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    Beh, sei sicura che siano della misura giusta? Comunque è tutta questione di allenamento. Devi solo tenerle in casa per tanto tempo per farci l'abitudine. Mettiti davanti allo specchio e guardati camminare. Vedrai che funziona :D

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    skiena dritta e guarda fisso avanti ... sto skerzando non c'è un modo per imparare ti ci devi solo abituare ...e se proprio non riesci metti tacchi più bassi

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    prova a camminare in corridoio davanti a uno specchio e correggi i difetti guardandoti. Inizia con scarpe col tacco basso e poi sempre più alto. Buona fortuna

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • per camminare bene sui tacchi...devi aver un buon equilibrio!!!

    ke io sappia non esistono modi per aver equilibrio!!!!

    xo direi prima di iniziare con tacchi,non molto alti...e quando ci riuscirai...passa a quelli più alti!!!

    sono sicura ke cè la puoi fare!!!!!!

    un bacio!!

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    compra dei tacchi più bassi oppure compra quella gomma sottile che si mette nella scarpa per nn far venire il mal di piedi e per far camminare meglio.... ora mi dai 10 punti??? ti ho aiutato...

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    secondo me devi esercitarti!passando da un tacco piu basso a uno un pò piu alto!ricorda che molte nn imparano cmq e quindi a quel punto meglio optare per una scarpa bassa!

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • devi alzare bene i piedi quando cammini ma soprattutto devi avere la testa sui piedi..si si proprio così.. non devi stare tra le nuvole ma devi semrpe pensare a dove metti i piedi.. devi fare come se stai scavalcando dei piccoli ostacoli.. è qst il segreto, alzare bene i piedi.

    guarda le modelle.. copme farebbero altrimenti conquei tranpoli?

    Fonte/i: porto sempre i tacchi e ho fatto un corso di portamento.. =D
    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    è tutta questione di abitudine...+ ci cammini e + impari poi una volta assunta la giusta postura sarà facilissimo ... ciaoooooo

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    il mio consiglio è di ubriakarti quando exci cosi anke se cammini male hai la scusa ke sei ubriaka e nessuno potra sapere ke da sobria nn sai camminare sui takki visto ke ogni volata ke uscirai d casa sarai ubriaka... t consiglio la vodka o la birra .. ti scosiglio il rum ke dopo skani

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.