(-*Cinthya*-) ha chiesto in Arte e culturaPoesia · 1 decennio fa

Chi Può Tradurre Questa Poesia?

The tentacles, the brazen phiz whose glare

stands every fibril of the mind on end―

lust looked at backward as it were,

an antique scare tactic, either self-protection

or a libel on the sex whose periodic

blossom hangs its ungathered garland

from the horned clockwork of the moon:

as cause or consequence, or both, hysteric

symptoms no doubt figure here. She’d been

a beauty till Poseidon, in a flagrant

trespass, closed with he on Athena’s temple floor.

The tide-rip torrents in the blood, the dark

gods not to be denied―or a mere indiscretion?

Athena had no time at all for talk like this.

the sea-god might be her old rival, but the woman

he’d gone to bed with was the one who paid.

A virginal revenge at one remove―there’s none more

sordid or more apt to ramify, as this one did:

the fulgent tresses roiled to water-snake-

like writhe, and for long lashes’

come-hither flutterings, the stare

that hardens the psyche’s soft parts to rock.

The female ogre, for the Puritan

revisionists who took her over, had a new

and siren sliminess. John Milton

put her at the gate of hell, a woman to

the waist, and fair; but ended foul, in

many a scaly fold, voluminous and vast―

whose name indeed was Sin. And in the den

of doctrine run amok, the armored glister

of a plodding Holiness revealed her

as likewise divide but, all told, most

loathsome, filthy, foul, and full of vile disdain.

The Gorgon, though, is no such Manichean tease,

no mantrap caterer of forbidden dishes,

whose lewd stews keep transgression warm.

The stinging jellyfish, the tubeworm,

the tunicate, the sea anemone’s

whorled comb are privier to her mysteries:

her salts are cold, her home-

land Hyperborean (the realm that gave us

the Snow Queen and the English gentleman),

her mask the ravening aspect of the moon,

her theater a threshing floor that terror froze

Terror of origins: the sea’s heave, the cold mother

of us all; disdain of the allure that draws us in,

that stifles as it nurtures, that feeds on

what it feeds, on what it comforts, whether male

or female: ay, in the very tissue of desire

lodge viscid barbs that turn the blood to coral,

the heartbeat to a bed of silicates. What surgeon

can unthread those multiplicities of cause

of hurt from its effect; dislodge, spicule by spicule,

the fearful armories within; unclench the airless

petrifaction toward the core, the geode’s rigor?

Chi può tradurre almeno un pezzo di questa poesia di Amy Clampitt...

Anche solo qualche verso....

1 risposta

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    I tentacoli, la luce vivida del phiz di ottone di cui si leva in piedi ogni fibrilla della mente sulla fine il desiderio ha esaminato indietro come se fosse, una tattica antica di spavento, la una o la altra autoprotezione o una diffamazione sul sesso di cui periodico il fiore appende la relativa ghirlanda ungathered dal movimento a orologeria cornuto della luna: come causa o conseguenza, o entrambe, isterica sintomi senza figura di dubbio qui. Era stata una bellezza lavora Poseidon, in un flagrante trasgredica a, chiuso con He sul pavimento del tempiale del Athena. Marea-strappi le torrenti nell'anima, l'oscurità dei da non essere negare-o un'indiscrezione pura? Athena non ha avuto tempo affatto per il colloquio come questo. il mare-dio potrebbe essere il suo rivale anziano, ma la donna che era andato a letto con era la persona che pagato. Una vendetta di virginal ad una non ne rimuove-là più sordido o più suscettibili di ramify, come questa ha fatto: i tresses fulgent roiled al acqua-serpente come writhe e per le sferze lunghe flutterings come-hither, lo sguardo fisso quello indurisce le parti molli della psiche per oscillare. L'orco femminile, per il puritano i revisionisti che la hanno ripresa, hanno avuti un nuovo e viscosità della sirena. John Milton messo lei al cancello di inferno, una donna a la vita e giusto; ma fallo concluso, dentro molto un popolare scaly, voluminoso ed ampio di chi nome effettivamente era peccato. E nella tana della dottrina funzionata amok, il glister corazzato di plodding un Holiness la ha rivelata come divida similarmente ma, interamente detto, più loathsome, ripugnante, ripugnante e pieno di disdegno vile. Il Gorgon, benchè, non c'sia nessun tale Manichean prenda in giro, nessun approvvigionatore del mantrap dei piatti severi, di chi stufati indecenti mantengono la trasgressione calda. Le meduse brucianti, il tubeworm, il tunicato, il anemone di mare il pettine whorled è più privier ai suoi misteri: lei sali è fredda, lei home- terra iperboreana (il regno che li ha dati la regina della neve ed il signore inglese), la sua mascherina la funzione ravening della luna, il suo teatro un'aia che il terrore ha congelato Terrore delle origini: il sollevamento del mare, la madre fredda di noi tutta; disdegno del fascino che li disegna dentro, che soffoca mentre consolida, che alimentazioni sopra che cosa alimenta, su che cosa conforta, se maschio o femmina: ay, nel tessuto stesso di desiderio sbavature viscose che girano l'anima in corallo, il battito cardiaco della casetta ad una base dei silicati. Che chirurgo può scucia quei multiplicities di causa della ferita dal relativo effetto; sloggi, spicule dallo spicule, l'arsenale spaventoso dentro; unclench il petrifaction senz'aria verso il centro, il rigore dei geode?

    un po' da skifo... ma i traduttori on line danno questo risultato... adesso nn ho tempo sennò la fecevo io!!... scusami... questo è solo un aiutino...

    ciao!!! :-)

    PS: alcune parole nn le ha tradotte... xkè forse nn le avrà trovate... ciao!

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.