Il 4 maggio 2021 il sito di Yahoo Answers chiuderà definitivamente. Yahoo Answers è ora accessibile in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altri siti o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

Anonimo
Anonimo ha chiesto in Casa e giardinoGiardinaggio · 1 decennio fa

TRIFOGLI????????????????????????????????

Salve a tutti. Nel mio giardino ho un vaso che ho lasciato per un annetto incolto, e sono spuntati copiosi ciuffi di trifoglio. Vorrei sradicarli per piantare nel vaso altre piante... Però siccome sono belli e vigorosi, non vorrei buttarli...Sapete come posso riutilizzare, una volta sradicati, questi ciuffi di trifoglio, ad esempio come erbe officinali o fertilizzanti?

2 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Ciao,

    sei sicuro che sia trifoglio? Cioè questo

    http://it.wikipedia.org/wiki/Trifoglio

    e non piuttosto acetosella? (cioè questa)

    http://www.thais.it/botanica/aromatiche/schedeit/s...

    http://it.wikipedia.org/wiki/Oxalis_acetosella

    In questo caso attento, perché contiene acido ossalico, che può essere tossico…

    Senza una conoscenza approfondita delle erbe, meglio evitare esperimenti…

    Ciao!

  • .
    Lv 7
    1 decennio fa

    Ecco alcune ricette, parlane però con un erborista:

    Infuso di trifoglio

    Versare 1/4 di litro di acqua bollente su 5-6 infiorescenze essiccate. Poi lasciare in infusione per 15 minuti e bere una tazza 2-3 volte al giorno, a piacere si può provare ad addolcirla con il miele.

    Cura al trifoglio

    Per depurare il sangue dalle scorie bere 2-3 tazze al giorno di tisana di fiori freschi per un periodo di 4-6 settimane.

    Compresse, impacchi

    Per accelerare il processo di guarigione delle ferite applicare più volte al giorno compresse di tisana di trifoglio sulle parti interessate o avvolgerle con impacchi umidi.

    Semicupi e lavande

    Versare 1 litro d'acqua bollente su 2 cucchiai di fiori essiccati, lasciare in infusione per 10 minuti e poi filtrare.

    Usare l'infuso per lavande o per semicupi di 15 minuti. Sono utili anche delle miscele, in parti uguali, di trifoglio, di camomilla e di alchimilla.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.