cosa significa streaming?????????? 10 punti... =) grazie!!!!?

scusate la mia ignoranza.....ma voi me lo sapete spiegare meglio di internet..... ciao graziegraziegrazie

7 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Lo streaming è uno dei modi attraverso il quale un file multimediale viene trasmesso. Questo processo permette di visualizzare i dati (audio/video/ecc..) contenuti nel file sul client man mano che lo stesso viene ricevuto, senza dover attendere il completo download.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    in modo ancora più spiccio di quanto ti hanno già correttamente detto,

    è un sistema di trasmissione (sonoro + immagini) che ti permette di vedere trasmissioni tv o film senza avere scaricato il relativo file sul pc.

    tramite certi software, ti arriva il flusso (questo significa streaming) direttamente sul pc.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Il termine streaming identifica un flusso di dati audio/video trasmessi da una sorgente a una o più destinazioni tramite una rete telematica. Questi dati vengono riprodotti man mano che arrivano a destinazione.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Vuol dire poter vedere contenuti video, soprattutto film da internet. Se vuoi un elenco di tutti i film disponibili anche da scaricare questo è il migliore: http://piratedb.forumfree.net/

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    l termine streaming identifica un flusso di dati audio/video trasmessi da una sorgente a una o più destinazioni tramite una rete telematica. Questi dati vengono riprodotti man mano che arrivano a destinazione.

    Sostanzialmente esistono due tipologie di streaming:

    1. Streaming on demand

    2. Streaming live

    Streaming on demand: I contenuti audio/video sono inizialmente compressi e memorizzati su un server come file. Un utente può richiedere al server di inviargli i contenuti audio/video. Non è necessario scaricarli per intero sul PC per poterli riprodurre: i dati ricevuti vengono decompressi e riprodotti pochi secondi dopo l'inizio della ricezione. Questo ritardo serve a creare un polmone per rimediare a ritardi o microinterruzioni della rete. Di questo tipo sono i flussi streaming di Real Video e Real Audio, Windows Media Player, QuickTime, Adobe Flash Video (quest'ultimo tipo di formato file utilizzato nel sito di Youtube). Addirittura esistono molti flussi streaming che permettono di visionare contenuti in qualità divx. Alcuni siti come FreeForFun sfruttando questi flussi permettono la visione di film in streaming in alta definizione.

    Streaming live: Simile alla tradizionale trasmissione radio o video in broadcast. Anche in questo caso i dati sono trasmessi utilizzando opportune compressioni per alleggerire più possibile il carico sulla rete. La compressione dei contenuti introduce nel flusso un ritardo di circa dieci secondi. Nel campo dello streaming live, di solito, questo ritardo non costituisce un problema.

  • 1 decennio fa

    Significa: "Visione di un programma in diretta"

  • 1 decennio fa

    Il termine streaming identifica un flusso di dati audio/video trasmessi da una sorgente a una o più destinazioni tramite una rete telematica. Questi dati vengono riprodotti man mano che arrivano a destinazione.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.