Gli alieni sono intervenuti fino da.....?

Facciamo un' ipotesi, solamente "UN'IPOTESI!":

ipotizziamo che, l'uomo, sia il prodotto di esseri molto, molto più evoluti di quello che noi possiamo immaginare, consapevoli dell'esistenza di una forza, di un energia che governa tutto l'universo equilibrando costantemente sé stesso e quindi tutto il cosmo che lo compone, i quali, hanno cercato di produrre dei singoli individui, con la prerogativa dell'uno, cioè, composti da una parte materiale (-) e una spirituale (+), a loro volta composte nello stesso modo in un continuum sempre più piccolo.

Osservando la Terra ai suoi primordi, si potrebbero essere resi conto che, con la presenza di enormi e aggressivi esseri come i dinosauri, un simile tentativo, sarebbe naufragato fino dall'inizio per l'impossibilità dell'essere appena creato, di contrastare la potenza e la ferocia di quegli animali.

Questo, potrebbe aver convinto quegli alieni del fatto che, se si voleva usare questo pianeta per impiantare la loro creatura, si sarebbe dovuto intervenire!

Quindi, sessanta cinque milioni di anni fa, ecco la soluzione, diverse catastrofi "Naturali", a debita distanza l'una dall'altra in modo da estinguere in massa i signori del pianeta a quei tempi e, dopo un certo periodo di assestamento dovuto all'eliminazione dei danni provocati per le conseguenze del metodo "Naturale" usato a quello scopo, provvedere all'impianto della loro creatura.

Potrebbe essere un bel film di fantascienza, fantascienza o no?

A voi la palla, e ricordate la parola "UN 'IPOTESI!"

Non voglio scatenare altre diatribe.

Ciao a tutti

Aggiornamento:

@joe p., anche coloro che hanno portato il sapere sulla terra 200.000 anni fa, sono degli esiliati, non delinquenti ma scienziati e artisti, esseri di luce che hanno contribuito al progresso della nostra evoluzione che, altromenti, non potrebbe essere stata così rapida!

Allego per tutti una citazione del vecchio testamento e una considerazione scientifica di uno dei migliori Fisici del XX secolo:

Genesi 6

1 Quando gli uomini cominciarono a moltiplicarsi sulla terra e nacquero loro figlie, 2 i figli di Dio videro che le figlie degli uomini erano belle e ne presero per mogli quante ne vollero. 3 Allora il Signore disse: «Il mio spirito non resterà sempre nell'uomo, perché egli è carne e la sua vita sarà di centoventi anni».

4 C'erano sulla terra i giganti a quei tempi - e anche dopo - quando i figli di Dio si univano alle figlie degli uomini e queste partorivano loro dei figli: sono questi gli eroi dell'antichità, uomini famosi.

Aggiornamento 2:

La Teoria dell'Evoluzione biologica della specie umana non è scienza galileiana. Essa pretende di andare molto al di là dei fatti accertati. Questi ci dicono che:

1. la terra esiste da circa 5 miliardi di anni

2. gli organismi semplici cellulari risalgono a circa 3,5 miliardi di anni

3. gli organismi multicellulari esistono da circa 700 milioni di anni

4. i vertebrati da 400 milioni di anni

5. i mammiferi da 200 milioni di anni

6. i primati da 70 milioni di anni

La famiglia ominoidea inizia con la scimmia primitiva Dryopithecus circa 20 milioni di anni fa e si sdoppia in un ramo che porta agli scimpanzé, ai gorilla, agli orangutanghi e nell'altro ramo (Hominidae) che dovrebbe portare a noi attraverso la sequenza Homo Habilis (età della pietra), Homo Erectus (età del fuoco), Homo Sapiens Neanderthalensis, fino all'Homo Sapiens che porta a noi.

Aggiornamento 3:

Questa catena ha però molti anelli mancanti ed ha bisogno di ricorrere ad uno sviluppo miracoloso del cervello, occorso circa 2 milioni di anni fa. Arrivati all'Homo Sapiens Neanderthalensis (circa 100 mila anni fa) con un cervello di volume superiore al nostro, la Teoria dell'Evoluzione Biologica della specie umana ci dice che, 40 mila anni fa circa, l'Homo Sapiens Neanderthalensis si estingue in modo inspiegabile. E compare infine, in modo altrettanto inspiegabile, 20 mila anni fa circa, l'homo Sapiens Sapiens. Cioè noi. Una teoria con anelli mancanti, con sviluppi miracolosi, inspiegabili estinzioni, improvvise comparse, non è scienza galileiana. Cioè non è scienza. Ci sono tre livelli di scienza:

1. Il primo livello è quello delle prove riproducibili: un fatto è scientifico, quando è riproducibile ovunque e in qualsiasi momento. Un oggetto lasciato libero dalle mie mani cade sempre e in ogni luogo a terra.

Aggiornamento 4:

2. Il secondo livello si ha quando si possono studiare fenomeni che non possono essere riproducibili a piacere, ma possono essere osservati sotto controllo diretto. Possiamo sapere come nasce una stella perché possiamo osservare il fenomeno che si ripete sotto la nostra osservazione più di una volta

3. Il terzo livello riguarda quei fenomeni che si ripetono una sola volta.

Quest'ultimo sarebbe il caso dell'Evoluzione della specie umana. Ma qui ci sono sviluppi miracolosi, inspiegabili estinzioni, improvvise comparse. Quindi questa Teoria non rientra neppure nel livello più basso di scientificità (il terzo). L'unica cosa certa è che da 10.000 anni ad oggi questa forma vivente detta uomo è rimasta esattamente identica a se stessa, come se il tempo si fosse fermato. Gli evoluzionisti ci dicono che l'evoluzione della specie umana richiede tempi lunghissimi. Ma questa affermazione non ha riscontri sperimentali. Essa è una pura e semplice ipotesi non suffragata da prove.

Aggiornamento 5:

È vero invece che nella nostra esistenza in appena 10.000 anni sono cambiate molte cose, cioè c'è stata una evoluzione culturale stupefacente: dalla caverna alla luna. E questo è sotto gli occhi di tutti. Come mai questa straordinaria evoluzione culturale?

(Elaborazione da: Antonino Zichichi, Perché credo in Colui che ha fatto il mondo)

QUesti scritti, fanno parte di una ricerca che ho fatto circa cinque anni fa, molto più completa ma, vista l'ampiezza delle argomentazioni, direi che per ora, basta quello che ho aggiunto, interessante vero?

Aggiornamento 6:

@Sacerdotessa,

niente nuove religioni, quelle sono create dagli uomini, solo considerazioni che possono o meno far parte di noi, ognuno di noi ha dentro di sè la verità e, se ascoltiamo il nostro cuore, la troviamo!

Queste cose esistono dalla notte dei tempi ma sono state occultate alla vista degli uomini per scopi di potere su altri uomini, è duro mollare lo scranno eh?

Comunque, tu un cuore ce l'hai e pulsa intensamente a quanto pare, continua ad usarlo per comprendere te stessa e gli altri, non potrà venirti che del bene da questo.

Ciao

Aggiornamento 7:

@Jumpy the boss,

probabilmente hai ragione, ero a conoscenza di quei ritrovamenti ma la sostanza della domanda non cambia, potrebbero aver deciso di estinguere i dinosauri insieme ai primi fallimenti del loro incrocio, ricordi che la Genesi parla di un primo Adamo che è stato un completo fallimento?

Per quanto riguarda i giganti citati nei ritrovamenti invio a tutti un altro sito molto interessante:

http://www.satorws.com/baalbek.htm

Aggiornamento 8:

@Marco,

scusa, ero talmente preso dalle aggiunte che mi sono dimenticato di te, comunque, nei dettagli, implicitamente ho risposto anche a te, vedi le prime aggiunte.

Ciao

Aggiornamento 9:

@jumpèy the boss, è un testo biblico considerato apocrifo che, nella mia libreira, non trovo più, fai conto che io abbia preso una bufala, scusami ma, evidentemente, ogni tanto commetto degli errori come tutti d'altronde!

Aggiornamento 10:

@Ciao Raggio di sole, che piacere sentirti!

Hai perfettamente ragione, vi sono anche delle interessanti pitture rupestri a proposito, guarda questo blog:

http://catetom.splinder.com/tag/pitture+rupestri

Ciao a presto

Aggiornamento 11:

@jumpythe boss,

c'è un testo, si chiama: "Apocrifi del vecchio testamento" edizioni UTET.

@Sacerdotessa,

se dipendesse da me, le donne avrebbero sicuramente il posto che meriterebbero!

In senso buono naturalmente!

9 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    l'uomo ha nel suo dna un frammento extsraterrestre,già questo dovrebbe far riflettere.poi tornando al periodo lemuriano dove i costruttori erano impegnati nella grande trasformazione dell'umano essere fino al periodo atlantideo,dove nuove razze furono create in laboratorio,vedi i giganti e altre forme che la mitologia ha espresso nei vari pensieri e scritti.la formazione di nuove razze e sottorazze sono modificazioni genetiche da parte dei costruttori,gli dei discesi sul pianeta terra x colonizzare la parte umana che stava prendendo contatto con l suo stesso mondo.vedi i semi dei come Ercole,Maciste ed altri che hanno intodotto nel pensiero umano alcune iniziazioni che l'uomo stesso doveva e deve affrotare x portare a manifestazione quella parte divina che è in esso.vedi tutta la rappresentazione egizia della percorrenza e permanenza di costruttori exstraterrestri,vedi tutta la simbologia cabalistica con energie arcageliche di discesa sulpiano fisico terra.potrei andare avanti così x evidenziare sia l appatenenza exstraterrestre umana che di esseri che vengono da lontano

  • 1 decennio fa

    Un ipotesi come questa è interessante, ma personalmente credo che se ci sia stato un intervento "esterno" diciamo cosi', sia avvenuto in epoca molto piu' tarda. Coincidente con lo sviluppo della razza umana su questo pianeta. Accellerandola, e magari dotandola di "leggi" e conoscenze, che potessero assicurarne uno sviluppo stabile e non autodistruttivo. Non dico altro. Ciao.

  • 1 decennio fa

    ipotesi interessante,ma penso che l'uomo sia esistito durante l'epoca dei dinosauri..credo che si trattasse di una o più razze diverse da noi..dai uno sguardo qui http://mondomistero.interfree.it/reperti_impossibi...

    che ne dici??

    La storia della terra e dell'uomo è molto più fantastica di quanto ci vogliono far credere e secondo me esiste la possibilità di un intervento alieno nell'estinzione dei dinosauri..

    comunque a quali passi della Bibbia ti riferisci quando parli di un primo Adamo????

    Una Bibbia apocrifa??non ne avev mai sentito parlare!c'è la traduzione in italiano?dove la posso trovare??grazie

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Mi sa che stiamo creando una nuova Religione..di sti tempi.

    Ma si posa sulle stesse fragili basi..con cui sono nate quelle di oggi.

    Angelica

    Probabilmente lo dicevano anche ai tempi di Gesu'! ;-) Si discute un po'..uno ha qualche visione, l'altro qualche pensiero, si mette tutto insieme, un po' di crisi per le religioni passate, magari un morto famoso da utilizzare come prova vivente della veridicta' di certe teorie, una rispolverata cambiando nome a culti antichi..e opla'! Ecco bella e pronta..la Religione del nuovo millennio!

    Manca solo il Costantino di turno..ma vedrai che al momento giusto, apparira'!

    Speriamo stavolta...a chi decide del nostro destino, sia riservato un destino migliore alle donne!

    Angelica

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    1 decennio fa

    Mi hai seriamente convinto... è molto più probabile di moltre altre ipotesi... seriamente...

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Ciao!!

    c

    mi viene da chiedermi se la stessa ipotesi l'hanno avuta altri e l'anno anche dipinta su quadri......

    lascio il link.......

    http://www.misteromania.it/antichi/dipinti.htm

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Gli alieni esistono.

    Ne sono prova le piramidi.

    Impossibile che le abbiano fatte quelle teste di legno degli egiziani.

  • 1 decennio fa

    eh si i miei parenti sono di marte...

    ma come fecero con superman x nn farmi uccidere mi spedirono sulla terra...

    adesso aspetto il momento di diverntare supereroe...

    i miei poteri sn ancora deboli...

    i miei poteri:

    -MANGIARE

    -DORMIRE

    -LAVORARE(quando mi capita)

    -DIVERTIRMI

    -USCIRE

    -GiOCARE A CALCIO

    -FARE RUTTI

    ecc ecc....

    cmq un consiglio vedete meno X-FILES o roba del genere.....

    a qualcuno fà brutti scherzi...

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Non ci possono arrestare do do do domina do do domina voglio sentirvi bolgia DOMINA il triangolo della paura e chi non alza le mani non ha rispetto x noi chi non batte le mani è un traditore!!!!!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.