si può fare una talea di melo?

vorrei fare delle telee di melo...

come si fà?

ho possibilità di successo?

3 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Migliore risposta

    Deduco che vorresti riprodurre un melo, considera innanzitutto che ormai è già tardi e che avrai bisogno di un portainnesto, in buona sostanza una pianta che dovrai innestare con le talee del melo da clonare, non è un'operazione semplice e se vorrai esattamente quel melo dovrai rivolgerti a un buon innestatore; se non sei pratico, puoi acquistare un melo già innestato ... ciao ;-)

    Anna ... grazie per il commento, sappi che provengo da una stagione di innesti felici ... ne ho fatto partecipe anche gli amici di answer, ho ereditato la passione da mio nonno e posso considerarmi un valido innestatore (lo dico con orgoglio in quanto la mia attività, purtroppo, è un'altra) ... rimando ai link di qualche tempo fa, se vi va di leggerli, accomodatevi è una specie di answer novelas,ciao ;-)

    http://it.answers.yahoo.com/question/index;_ylt=Av...

    http://it.answers.yahoo.com/question/index;_ylt=Aq...

    http://it.answers.yahoo.com/question/index;_ylt=Ap...

    http://it.answers.yahoo.com/question/index;_ylt=At...

    http://it.answers.yahoo.com/question/index;_ylt=Av...

    http://www.giardinaggio.it/frutteto/portainnestode...

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    appoggio serapide ma se proprio vuoi provare puoi fare così:

    cerca di togliere uno di quei piantini che nascono alla base delle piante grosse, attenzione che abbia le radici. è un melo selvatico, o franco, e può essere usato come portainnesto. come diceva serapide ora è tardi però la prossima primavera, appena vedi le piante che si risvegliano dall'inverno fai l'innesto: sul portainnesto fai un taglio leggero a forma di T, devi riuscire a sollevare i due lembi di corteccia e infilare la gemma che avrai preso dall'albero di mele della qualità che ti interessa. deve essere una bella gemma grande, tagliata dal ramo con un coltello molto tagliente e avere attorno una piccola porzione di corteccia, dietro devi controllare che ci sia l'occhio, cioè un cerchiolino chi indica dove è nata la gemma. la gemma deve aderire bene al portainnesto quindi chiudi i lembi di corteccia e , mio nonno faceva così, fasci l'innesto con una striscia di cotone e tieni tutto sott'occhio....non è facilissimo ma con un po' di pratica e tanta fortuna potresti farcela

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    Ciao braccino ,passo solo x salutarti ...purtroppo non ho una risp alla tua domanda :'( sorry

    Cmq non sapevo di questa tua passione o.O

    è una cosa bellissima dedicarsi al giardinaggio ...

    adoro i fiori e le piante

    Buona Giornata

    Un Bacio

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.