SALLY ha chiesto in Gravidanza e genitoriNeonati e bambini · 1 decennio fa

Allattamento al biberon?

Vorrei qualche esperienza di quacuna che allatta al biberon.

Non mi interessa chi allatta al seno quindi il vostro parere non richiesto e gratuito senza conoscere le persone e le situazoni potete anche tenerveli per voi. graze

Aggiornamento:

vorrei chiarire una cosa ... questa è la seconda domanda che pongo perchè alla prima ho ricevuto solo commenti e mezzi insulti da chi allatta al seno.

non voglio essere acida ma sono stufa di chi giudica chi allata con il biberon senza sapere nulla di nulla.

Ho vuto una bruttissima malattia questa gravidanza è arrivata dopo 6 aborti e sta andando avanti per miracolo ma mihanno già detto che non potrò allattare.

Quindi voi allattate pure al seno ma smettetela di aprire la bocca per niente.

Sono grata invece a tutte le persone con un cervello che mi hanno gentilmente risposto.

grazie di cuore

7 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Migliore risposta

    Ciao, ho 2 bambini 1 di 6 anni e l'altro di 11 mesi ed entrambi hanno avuto solo il biberon perchè non ho potuto allattare per motivi di vista, quindi ti assicuro che non c'è niente di cui devi giustificarti con chi è per l'allattamento al seno, anche io mi sono dovuta sorbire varie teorie di sapientini e compani ma ognuno fa come può e come vuole giusto?

    Di sicuro ti posso dire che i miei figli non sono esposti di più alle malattie, anzi ti dico che il piccolo in 11 mesi ha avuto solo una volta un po di febbre per un colpo d'aria, pe il resto sono cresciuti benissimo, nessun problema di colichette, io ho usato il latte in polvere humana e per evitare proprio le colichette lo preparavo con acuq tiepida in cui avevo sciolto mezza bustina di finocchietto della plasmon quello solubile, entrambi hanno dormito di notte (cosa che invece chi allatta al seno spesso si lamenta che il bimbo piange perchè non è sazio) inatti con il biberon puoi vedere benissimo la quantità di latte che prendono e stare tranquilla che ha mangiato a sufficenza.

    ps anche mia sorella ha cresciuto sua figlia che ora ha 18 anni con il biberon e ti assicuro che è venuta su benisiimo e ora è uno spettacolo di ragazza... Altro vantaggio poi, il seno non subisce traumi e non rimane come una sacca svuotata!!!!! Stai tranquilla e goditi l'allattamento come qualsiasi mamma del mondo senza ascoltare gli/le esperte del caso del genere so tutto io, l'allattamento al seno è importantissimo ect ect!!!

    Fonte/i: esperienza personale.
  • 1 decennio fa

    Quando ho iniziato con il latte artificiale mi sono trovata benissimo con il Neolatte che ho usato anche come latte di proseguimento (Neolatte 2) fino a circa un anno di età di Elisabetta.

    Le dosi sono in genere un misurino per 30 ml di acqua, variano leggermente da marca a marca.

    I latti in polvere in Italia sono tutti equivalenti, cambia solo il prezzo.

    In genere si scalda l'acqua, si agggiunge la polvere e si lascia intiepidire (provando sul polso il calore del liquido).

    Come biberon mi sono trovata bene con quello dell'AVENT (anche se poi Elisabetta si è stufata in fretta e sono passata al cucchaino).

    Il latte in polvere sazia di più rispetto quello materno per cui si allatta non a richiesta ma seguendo uno schema fisso (non specifichi i mesi del tuo bimbo quindi non saprei come aiutarti in questo, ma in genere dietro la scatola c'è scritto la MEDIA dei biberon da dare al giorno).

  • 1 decennio fa

    Madò che acidità. Comunque: il mio piccino adora il latte della Nipiol ma non quello in polvere, quello liquido nella bottiglia. In effetti in commercio ce ne sono tanti, la differenza sta nella dolcezza al palato dei piccoli, quindi se all'inizio vedi che non va tanto bene, riprova con marche diverse. In bocca al lupo e TRANQUILLAAAA :-( non c'è bisogno di esordire così male !!!

  • prendi l'acqua oligominerale, la metti nel biberon e la scaldi a bagnomaria o nel microonde. metti 1 misurino ogni 30ml di acqua...

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    la mia non ha mai voluto il seno ma nonostante questo sta benone quindi tranquilla, devi prendere l'acqua sant'anna i bibi con tettarella da 0 mesi e il latte. più o meno sono tutti simili io mi trovo bene con il nutriben ma molti comprano il neolatte si trova in farmacia e costa poco poi a seconda del mese vedi quanta acqua e latte devi mettere nelle indicazioni del latte

  • 1 decennio fa

    Anche io come te, ho allattato mio figlio con il BIBERON, e sono stata attaccatta dalle mamme perfette" che allattano al seno!!non sto qua a raccontare i miei problemi....

    Cmq il mio campione non ha avuto nessun problema, è cresciuto benissimo.....ora ha 4 anni!!

    Usavo il latte in polvere APTAMIL HA1(formulazione antiallergica), seguivo lo schema che mi dava il pediatra, non mangiava la notte( dormiva come un ghiro perchè probabilmente con l'ultima poppata delle 23:30 si saziava).

    Parlane con il tuo pediatra...

    Fonte/i: ESPERIENZA PERSONALE
  • Sembra quasi che tu non voglia allattare al seno e che tu non voglia sentire il parere di mamme che lo fanno per paura di essere mal giudicata, sbaglio?

    Ma se fai questo ragionamento sei tu che ti giudichi per prima, non c' é davvero nulla di male a non voler allattare al seno, non per questo non si amano o si amano di meno i propri figli.

    Sabrina

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.