Jessica R ha chiesto in Arte e culturaPoesia · 1 decennio fa

Spiegazione!??poesia!?

mi potete fare la spiegazione della poesia: Fratelli

di giuseppe ungaretti

1 risposta

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    FRATELLI

    Un inizio descrittivo e realistico che vede l'incontro di due soldati di reggimenti diversi.

    Parole tremanti infrangono il silenzio della notte " di che reggimento siete fratelli " Una parola affettuosa spezza il gelo del terrore:" fratelli".Il poeta la isola, lo spazio bianco tra strofa e strofa ne accentua il significato : il poeta vuol sottolineare con tutte le sue forze l'uguaglianza di tutti gli uomini innanzi ad un pericolo. La parola "fratelli" vibra nell'oscurità accompagnata dalla paura dell'ignoto.

    Un termine che suona come di ribellione contro il senso di precarietà che alcune condizioni di vita comportano.

    Da qui la riflessione del poeta: i soldati sono uniti tra loro dallo stesso destino, un duro sentimento di angoscia e paura li accomuna, una sola parola può bastare a distruggere le ansie che porta la guerra. Anche per un solo istante, infatti, il terrore si ferma. E' evidente come il poeta voglia sottolineare la debolezza, l'incertezza che accompagna la condizione umana. I soldati, poi, sono coloro che di una guerra sono i forzati protagonisti, vittime di un volere a loro superiore.

    Dopo molti anni la lirica di Ungaretti continua ad essere attuale : anche oggi ci sono dei soldati che vivono ore di angoscia e avvertono la fragilità della vita umana. Molti "fratelli" uniti da una stessa sorte cercano la loro strada verso la libertà, la libertà di vivere.

    Dal punto di vista stilistico, Ungaretti in questa poesia usa termini essenziali ed immediati. Poche parole scarne e crude, un termine che scandisce tutta la lirica :"fratelli" e delle pause necessarie ed efficaci. Il Nostro è tutto questo, un maestro in grado di cogliere le sfaccettature dei sentimenti in semplici parole definite.

    La poesia comincia con una domanda fatta dai soldati di due reggimenti diversi che si incontrano per caso durante la prima guerra mondiale.

    Di che reggimento siete, fratelli?

    Questa domanda nata per curiosità, contiene la parola fratelli, che è la parola chiave di tutta la poesia. E da questa domanda il poeta comincia a riflettere sul significato della parola fratelli, prima dicendo che è una

    Parola tremante nella notte

    cioè che in essa c’è la paura per un destino incerto, quello appunto della guerra, poi definendola una

    Foglia appena nata

    per sottolineare la delicatezza della parola fratelli. Poi la parola fratelli assume un altro significato:

    Nell’aria spasimante

    mentre si sentono i colpi di cannone, e dentro gli uomini cresce la paura,

    involontaria rivolta dell’uomo presente alla sua fragilità

    la parola fratelli indica la reazione involontaria degli uomini che capiscono che sono di fronte ad un destino incerto.

    Fratelli.

    La poesia finisce con la parola chiave che però adesso ha tutti i significati di che il poeta ha sottolineato, cioè paura, tenerezza, reazione involontaria contro il destino incerto della guerra.

    Spero che vada bene!!BUONA FORTUNA

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.