Anonimo
Anonimo ha chiesto in Gravidanza e genitoriConcepimento e fecondazione · 1 decennio fa

QUANT'E' FACILE/DIFFICILE RIMANERE INCINTA?

Io non riesco a farmene un'idea... O meglio, non capisco cos'è vero. A scuola o comunque in generale veniamo istruiti sapendo che basta un rapporto non protetto per rimanere incinta, che addirittura basta solo il lubrificante maschile poichè contiene una percentuale di spermatozoi, perchè avvenga la fecondazione.... Poi però dall'altra parte, sento di donne che vogliono un bambino e ci provano in tutti i modi, nel loro periodo fertile ecc... Quasi come se fosse difficile... O come se non ci riuscissero e quindi vanno a tentativi....

Ma insomma, effettivamente, come stanno le cose???

16 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    le cose stanno che il statisticamente parlando il 20% delle coppie italiane è infertile (dati alla mano... ma a mio avviso questo dato è da aggiornare, perché la sterilità, soprattutto quella maschile è in grande aumento)

    Insomma, il punto è che una coppia che prova a concepire nel suo periodo fertile ha in media il 25% di probabilità di rimanere incinta in quel tentativo (naturalmente parliamo sempre di statistiche e di coppie senza problemi) c'è chi ci riesce al primo colpo, chi al 5, chi più avanti...

    Secondo i medici una coppia normale, senza nessun problema concepisce un figlio entro i primi 6 mesi di tentativi, è comunque ritenuto normale anche entro l'anno... dopo l'anno invece vuol dire che qualcosa non va e che quindi è bene fare qualche indagine medica.

    Naturalmente più una donna è giovane, più i suoi ovociti sono buoni... sempre statisticamente parlando, quindi a volte nelle ragazze che non usano precauzioni e che fanno coito interrotto o cose simili può capitare più facilmente di restare incinte che non a coppie che lo desiderano e lo vogliono.

    Insomma, la vita è varia e piena di varie concause... quindi non c'è una risposa assoluta se è facile o difficile rimanere incinta... dipende da molti fattori, età, fertilità, coincidenze, stress, malattie, fortuna, destino ed uno non lo sa finché non ci prova. Ma anche se esiste solo un 25% di possibilità ad ogni tentativo mirato in coppia fertile... non è di certo il caso di giocare alla roulette russa se non si desidera il bambino ;) quindi è logico che nella scuola spieghino come può essere in alcuni casi semplice restare incinte anche solo con il liquido pre-spermatico del coito interrotto, perché purtroppo per chi non lo desiderava a volte capita... infatti il coito interrotto è una della cause maggiori delle gravidanze non desiderate finite con aborto.

  • chicca
    Lv 4
    1 decennio fa

    per me e molto difficile credimi.. non abbiamo nulla ma non ci riusciamo in modo naturale.

    con la prima fivet ci siamo riusciti e poi ho avuto un aborto la vita e cosi diffcile ho visto persone che non possono mantere un figlio e ne hanno 10 io che potrei mantenerlo come un principe.. non non e arrivano..

  • 1 decennio fa

    facile quando non vuoi restare incinta

    difficile quando invece vuoi che la cicogna arrivi

    semplice no???

  • Anonimo
    1 decennio fa

    E' tanto facile quanto difficile.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    Dipende da tante variabili, non c'è una risposta che vada bene x tutte. Dipende dal periodo in cui si ha il rapporto, se è fertile o no, dipende anche molto dalle caratteristiche individuali di ogni donna, dall'età (più si diventa grandi più difficile diventa), anche da fattori come la stanchezza, lo stress che rendono più difficile il concepimento. Comnque è sempre meglio proteggersi.

  • 1 decennio fa

    a quanto ne sappia sono tante cose che influiscono sulla fecondazione. Per alcune è facilissimo, per altre non proprio. influiscono tanti fattori, da quello genetico a quello psicologico nonchè il periodo fertile, problemi alla donna oppure all'uomo. Generalmente quando dopo 12 mesi di intensa attività non si riesce ad avere un risultato bisogna andare da uno specialista che curerà il caso e saprà darvi le rispettive soluzioni. Non è grave in alcuni casi bisogna avere solo paaienza, mentre in altri bisogna star attenti a non esagerare. solo in rari casi si passa alla fecondazione fivet (in vitro), tuttavia non bisogna scoraggiarsi ai primi tentativi...

    ciao ciao ed auguri di scoccarde azzurre

  • 1 decennio fa

    è difficilissimo..

    noi cerchiamo un figlio da quasi 9 mesi..

    effettivamente chi lo cerca attende un botto..

    che non lo vuole resta incinta come s enulla fosse..

  • 1 decennio fa

    Ciao..mah guarda..sembra quasi una cosa ridicola..ironica..ma è vera..

    Chi lo cerca..nn lo ha...(come me)..chi nn lo cerca..tac!!!Eccolo..arriva..è cosi' la vita..a volte sembra come se qualcuno tirasse a fili da su'!!!Bah..cmq..ognuno ha il proprio destino..che vogliamo farci..

  • 1 decennio fa

    belladomanda ti ho acceso una stellina.hai ragione non si capisce niente io penso che quando si desidera tanto non arriva quello che non lo vogliono arriva boh..quindi penso che la fertilità e legato anche a uno stato psicologico boh..io e da 4 mesi che ci provo ma senza risultato e ogni mese una grande delusione pazienza che devo fare...ciao

  • Maggie
    Lv 5
    1 decennio fa

    Stellina, bella e interessante domanda.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.