Il sito di Yahoo Answers verrà chiuso il 4 maggio 2021 (ora della costa est degli USA) e dal 20 aprile 2021 (ora della costa est degli USA) sarà in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altre proprietà o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

Pippo ha chiesto in SaluteOculistica · 1 decennio fa

cataratta al 30% a 58 anni: che fare?

Durante l'ultima visita oculistica il dottore mi ha detto che in un occhio ho una catararra circa al 30%. L'ottico dal quale poi ho fatto l'analisi visiva ha detto che questo occhio è pigro e vede al 5%, cioè un ventesimo del normale, e ha chiarito che è come se avessi una carta oleata davanti all'occhio. E' vero. Infatti con qualunque correzione dell'occhiale da quest'occhio vedo sempre male. Mi ha anche chiesto se per caso in quest'occhio non ho avuto traumi o altro, risposta: no. Ha detto che per la cataratta posso tirare avanti fino ai 70 anni. Consigli? Pareri?

Aggiornamento:

x *******: non capisco cosa centri la cataratta con la pulizia del cristallino.

8 risposte

Classificazione
  • Tip
    Lv 5
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    A 58 anni non e' certo raro trovare una cataratta.

    DI cataratte ce ne sono diversi tipi sia come origine sia come si manifestano.

    Ad esempio ci sono le cataratte cosi' dette "sotto-coppa posteriori" che anche se come aspetto non sono molto dense danno una visione estremamente fastidiosa .

    Il discorso dell' occhio pigro e' presto chiarito.

    Tu prima, ad esempio 20 anni fa vedevi bene da tutti e due gli occhi ? Se vedevi bene NON e' un occhio pigro. Il cosi' detto occhio pigro o ambliopia e' una condizione che si instaura sin dalla primissima infanzia e con primissima intendo i fino al massimo i 6-8 anni (volendo tenermi molto largo,) La diagnosi te l'ha fatta il medico oculista o l' ottico ?

    E' normale che un occhio con la cataratta veda meno e che non ci sia occhiale che possa correggere il problema.

    Quanto all' operare e' vero che puoi tirare avanti fino a 70 , ma anche a 110 se e' per quello! Non operare una cataratta mica ti accorcia la vita ! ;-)

    A parte scherzi il discorso e' che ora come ora non si aspetta piu' come 30 anni fa che la cataratta, come si diceva, maturi, cioe' che il visus scendesse parecchio.

    Ora l'indicazione chirurgica si e' fatta molto precoce ed e' pienamente giustificata nel momento in cui la cataratta da' fastidio nel senso che va a peggiorare quella che e' definita genericamente come "qualita' della vita".

    Questo perche' l'intervento e' diventato molto affidabile ed e' seguito da un completo recupero della visione anche grazie ad affidabili cristallini artificiali.

    Non solo : ma le nuove tecniche di facoemulsificazione hanno difficolta' ad operare cristallini con cataratte evolute. Piu' si aspetta piu' si corre il rischio che il cristallino catarattoso si indurisca parallelamente. Questo significa che per eliminarlo occorrono frequenze di ultrasuoni piu' alte e per piu' tempo cose che possono facilitare complicazioni (sempre possibili anche nella piu' affidabile delle procedure chirurgiche). E poi ora sei nel pieno delle tue facolta' e non vedo perche' restare 12 anni con un occhio che vede male quando con un intervento di una mezzoretta puoi risolvere il problema ORA.

    Naturalmente sono tutti discorsi teorici quelli che faccio perche' qualunque consiglio si possa dare via web puo' solo essere tale in quanto non si basa sulla visita diretta del soggetto.

    Ad esempio visitandoti potrei dire se la tua e' una cataratta congenita, se ci sono problemi che controindicano l'intervento , se e' consigliabile aspettare, se effettivamente c'e' un ambliopia vera ecc ecc.

  • 7 anni fa

    Ciao! Ho trovato parecchi articoli sulla cataratta, ma penso che questo sia il più completo in assoluto, è proprio una mini guida su tutto quello che c'è da sapere sulla cataratta! http://goo.gl/q66g3V

    Inoltre sullo stesso siti trovi un sacco di articoli relativi alla cataratta e alle operazioni ad essa legate!

    spero possa esserti utile, ciao!

  • d@ffi
    Lv 6
    1 decennio fa

    ma l'oculista ti ha proposto l'operazione adesso o no? è lui che deve decidere, sarebbe utile sapere da quanto tempo hai questa cataratta, e quindi se questa è la causa dell'occhio pigro, operarla adesso, probabilmente non matura, potrebbe non servire al recupero del visus, oppure in parte si, ma questo va analizzato, sono fattori che solo un oculista può valutare.

    Il consiglio che posso dare è di chiedere un secondo parere medico, in un buon ospedale con clinica oftalmica.

  • 1 decennio fa

    Cataratta e occhio pigro, hanno origini diverse e non sono collegate fra loro. La cataratta é facilmente verificabile al controllo con lampada a fessura e se é al 30% come afferma l' Oculista, la riduzione di visus sarà equivalente. Occorre però stabilire se la cataratta é comparsa solo ultimamente, nel qual caso sicuramente prima il visus era buono e quindi si può prendere in considerazione l' eventuale intervento. Altra cosa invece é, se il visus é sempre stato scarso e quindi non ha molto senso togliere la cataratta, perché non si avrà nessun vantaggio apprezzabile, dato che dopo 58 anni di inutilizzo, l' occhio non sarà in grado di recuperare. Verifica con l' Oculista queste condizioni e chiedi quale garanzia di risoluzione hai.

    ciao

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    E' molto frequente con l'avanzamento dell'età, e solitamente è operabile. Solitamente si aspettava che questa peggiorasse, prima di intervenire, ma una nuova tecinca permette di operare fin da subito...il tuo medico cosa ti ha consigliato? La facoemulsificazione non è un intervento al laser, ma alla fine non necessitano punti di sutura, peraltro la guarigione è anche rapida. Prova a chiedere informazioni al tuo oculista.

  • AnCo
    Lv 5
    1 decennio fa

    Io ho 16 anni ed ho l'occhio sinistro pigro,m infatti anche con l'occhiali non vedo..!

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Io ti consiglierei di operarla subito, è ambulatoriale , a rischi inferiori all'1 per mille, e se dovesse peggiorare porta anche alla cecità!

    Comunque non sono un medico ed è sottinteso che devi ascoltare il parere di uno specialista!

    In bocca al lupo.

    Ciao.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    La cataratta alla tua età può essere asportata con un semplicissimo intervento di pulizia del cristallino!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.