magica amy ha chiesto in Scienze socialiStudi di genere · 1 decennio fa

chi è brutto si deve coprire per non essere un oltraggio agli occhi altrui?

anche d'estate? e può andare al mare? e se sì, solo in certi orari?

e se uno se ne frega, che misure bisognerebbe adottare?

domanda ispirata alle risposte date a quella di psichiatra, ma anche a molte altre cose che ho letto. decidete voi se provocatoria o spunto di riflessione

Aggiornamento:

un monumento per fabioughy

Aggiornamento 2:

sto leggendo delle bellissime risposte, vi ringrazio

Aggiornamento 3:

@l'ultimo cavaliere: anche x chi è bellissimo ci sono delle possibilità che abbia incidenti, si ammali, invecchi...

tu da che pianeta vieni?

24 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Ti rispondo prima secondo il pensiero comune, poi secondo il mio:

    "chi è brutto si deve coprire per non essere un oltraggio agli occhi altrui?"

    Purtroppo sì...anzi se non si fa vedere in giro è pure meglio!

    "anche d'estate? e può andare al mare? e se sì, solo in certi orari?"

    Soprattutto d'estate quando si va al mare la mattina o il pomeriggio sul presto...lnel tardo pomeriggio magari ci si può andare leggermente vestiti con la scusa che non batte più il sole e si viene meno schifati!

    "e se uno se ne frega, che misure bisognerebbe adottare?"

    Se uno se ne frega dimostra di esere superiore!

    Opionione mia: ognuno farebbe bene a cercare di valorizzarsi compatibilmente con quello che il tempo (per fare attività fisica di vario tipo) e, soprattutto, le risorse economiche (per fare sport, particolari trattamenti ed una certa alimentazione) gli permettono di fare per evitare di essere schifato dagli altri...però se non ne avesse voglia (perché magari parte con dei limiti naturali che fanno sì che il gioco non valga la candela, ossia che più di tanto non si può migliorare) o non ci riuscisse (ma in generale con un po' di applicazione qualcosa si ottiene sempre...ammesso che tempo e soldi scarseggino) non ha nulla di cui vergognarsi e farebbe bene a caricarsi di auto-stima per non farsi pesare le cattiverie degli altri!

    Quanto a quello che dice il buon Fabioughy purtroppo mi sento di contraddirlo: è un miliardo di volte meglio nascere strònzi che brutti, si prendono meno a cuore tante cose e si viene considerati molto di più....io stesso, infatti, spero di "stronzìrmi" il prima possibile!!!

    Ciao!

    Fonte/i: ...chi mi ha spolliciato cortesemente mi spieghi cosa ho detto di sbagliato...se ha le palle per fronteggiarmi verbalmente!!! Grazie!
  • 1 decennio fa

    Anni fa ricordo d'aver visto al TG che il sindachello di un paese marittimo aveva imposto alle bagnanti grasse e mature di coprirsi con delle maglie o copricostumi non appena si allontanavano di pochi metri dalla spiaggia, per non offendere la delicata vista degli altri, che volevano vedere solo "bellezza".

    Le magre, giovani e belle, ovviamente, potevano tranquillamente circolare a chiappe di fuori.

    Avevano anche fatto vedere gli "squadroni" del sindachello che approcciavano le donne in carne ed intimano loro di coprirsi....pena una multa.

    E loro, minacciate, si coprivano.

    Ed avevano intervistato i bagnanti (uomini) che si dicevano felici di questa bella iniziativa.

    Ora......raramente in vita mia, ho provato tanto desiderio di prendere a calci nel cùlo qualcuno come quel sindachello di mèrda, balzato agli onori televisivi con qualcosa che era profondamente discriminatorio, sessista ed anticostituzionale.

    La sua grande fortuna è stata di non aver mai avuto occasione di intimare alla sottoscritta di coprirsi, perchè giuro.......dallo sdegno bruciante che avevo provato alla sola vista del servizio, gli avrei tirato su un tale casino mediatico a livello nazionale (se determinati, basta poco a far scoppiare un "caso" in questo paese), che dimettersi non gli sarebbe stato sufficiente.......avrebbe dovuto emigrare.

    Tra i primati delle montagne africane, il suo vero ed appropriato habitat.

    E con questa, ti ho risposto.

  • meglio nascere brutti che strònzi.

  • 1 decennio fa

    Brutti o meno, basta agghindarsi in maniera dignitosa. Non tutto stà bene a tutti, basta avere la lucidità di riconoscerlo...

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    1 decennio fa

    Non è la bruttezza o la bellezza in se' il problema, è la sobrietà laddove manca.

  • 1 decennio fa

    Quelli brutti si mettono un sacchetto in testa e il loro difetto non lo vedi più.

    Quelli ignoranti purtroppo, rimangono tali anche se li avvolgi in un sacchetto dell'immondizie.

    Un applauso a Yeeshaval!!

  • Anonimo
    1 decennio fa

    chi è brutto e chi non lo è???

    possiamo essere tutti brutti o tutti belli se solper un attimo mettiamo da parte stereotipi e mode che ci spingono ad essere tutti come cloni.

    io nei miei schifisissimi 46 kg ti dico che le donne in carne e con un pò di pancetta sono la mia invidia...le trovo molto belle femminili

  • 1 decennio fa

    Se così fosse, allora chi è stupido dovrebbe stare zitto per non infastidire gli altri, così come chi ha una brutta voce.

    Inoltre chi è basso dovrebbe stare a casa per non intralciare chi è alto, e chi è alto dovrebbe stare a casa per non togliere la luce a chi è basso.

    E ancora: chi è grasso non dovrebbe uscire perché occupa troppo spazio, e chi è magro dovrebbe stare a casa perché risulta troppo spigoloso.

    facciamo che blindarci tutti in casa e non se ne parla più...che dici?

  • 1 decennio fa

    ognuno dovrebbe essere se stesso e lasciar perdere cio ke dicono gli altri!

  • Anonimo
    1 decennio fa

    ma nn ci si deve fare di questi problemi!!!

  • 1 decennio fa

    dammi una definizione di bello e di brutto perfettamente universale, e poi si può anche discutere...

    Fonte/i: paolomagno e fabioughy, bisogna dire che certi nascono brutti, e poi diventano pure strònzi. ne ho conosciuti tanti. e quello che è peggio, fingevano anche di non esserlo, calamitando su di loro l'attenzione facendo le vittime.
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.