promotion image of download ymail app
Promoted
Anonimo
Anonimo ha chiesto in Auto e trasportiRiparazione e manutenzione · 1 decennio fa

problema d'avviamento a gpl?

ho un'auto a gpl-benzina,è una bravo del '96,e nn riesco ad avviarla.in pratica qualche giorno fa parto,ed è tutto ok,faccio un paio di km e vado a mettere gas.Vado per ripartire e nn rce la fa,forzo per parecchio il motorino d'avviamento e niente.Vado per metterla a benzina,per vedere se mi parte e niente.Secondo voi dov'è il problema?....l'elettrauto dice che è la pompa della benzina,e sono 150 euro,ma se è la pompa della benzina mi dovrebbe partire a gas,e invece niente.Secondo voi cos'è?...io avevo pensato alla batteria,magri è scarica,ma l'elettrauto dice che è carichissima,aiutatemi voi.Grazie

Aggiornamento:

la tua esperienza può essere una conferma a quello che dice l'elettrauto,ma io ho sicuro almeno 20 euro di benzina,e nn cammino mai senza,sò che si sarebbe presentato quel problema se nn l'avessi fatto,quindi nn capisco come fa a bruciarsi la pompa?....

2 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Non vado molto d'accordo con il gas, comunque innanzitutto se la batteria fosse scarica il motorino d'avviamento non girerebbe o comunque farebbe molta fatica, la pompa della benzina può bloccarsi per tanti motivi, sprcizia nel serbatoio, se è di lamiera e ci tieni poca benzina arruginisce facilmente con l'umidità dell'aria, condensa che depositandosi fa uno strato d'acqua sul fondo del serbatoio, rimanendo ferma per tanto tempo....ecc, ma con il deviatore su benzina, girando la chiave per accendere il quadro, la dovresti sentir girare per qualche istante, mentre riempie l'impianto per l'avviamento, magari fatti aiutare da qualcuno e ascolta da fuori,( non ricordo se è dentro il serbatoio o sotto il pianale). Se la macchina non è più partita dopo il rifornimento, potrbbe essere qualche problema elettrico, non dovrebbe succedere ma non dare mai niente per scontato, quando attacchi il tubo del gas alla macchina potrebbe generarsi una scarica elettrostatica che potrebbe fare qualche danno alle centraline(mi raccomando è un ipotesi remota ma da tenere in considerazione). Sotto al sedile lato guida c'è l'interruttore inerziale della pompa della benzina controlla che non si sia attivato, a volte basta un colpo con il piede e se non ti accorgi sei a piedi, dovrebbe essere sufficente premerlo con un dito ma leggi il libretto di istruzioni.

    Fonte/i: esperienza personalprofessionale
    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    E' la pompa della benzina vai sicuro. Io ho un impianto a Metano, e il mio installatore mi ha detto che nel serbatoio ci deve essere constantemente 5/10 euro di benzina. Tu una volta che parti a gas nel tuo motore circola sempre la benzina e questo serve per lubrificarlo e raffreddarlo. Se non c'è benzina, o c'è ne poca, la pompa della benzina non ricevendone più il suo passaggio, si brucia. E' un errore che fanno in molti, trascurare la benzina. Infatti il mio installatore mi disse: se hai poca benzina, ti accorgi che si brucia la pompa quando, dopo aver camminato, spegni il motore. Poi vai a riaccendere e non parte. Proprio quello che è successo a te. Per riaccenderla si ha sempre bisogno della pompa, anche se si parte direttamente a gas. Spero mi assegnarai i 10 punti.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.