La friggitrice spreca troppo?

Ho comprato una friggitrice che necessità di almeno 3 litri di olio.... sulle istruzioni c'è scritto di friggere max 550 g di patatine surgelate..... non si spreca troppo olio? Posso friggere più di una volta con l'olio di semi usando la friggitrice?

5 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Migliore risposta

    Ciao!

    Cerco di rispondere alla tua domanda con dei dati pratici. Anchi'io ho avuto una friggitrice ed ho lavorato nella ristorazione con friggitrici professionali.

    Una normale friggitrice consuma generalmente dai 2 ai 3 litri di olio, ed è normale che tu non ci possa friggere più di un mezzo chilo di patate per volta... Non è un grande consumo, in fin dei conti alcune friggitrici professionali (come quelle usate per friggere le patatine nei fast-food) usano più olio per cuocere - "in proporzione" - meno.

    In ogni caso se usi olio di arachide (per la frittura casalinga è il migliore in assoluto), in una friggitrice domestica puoi friggere consecutivamente diverse volte (cioè senza spegnere la friggitrice) dalle 3 alle 6 volte circa, a seconda di quanto l'olio si sporca. Se invece spegni la friggitrice sarebbe abbastanza 'controindicato' tornare a friggere nello stesso olio, tuttavia puoi riutilizzare 2 o 3 volte lo stesso olio senza particolari problemi nel corso di una settimana (altrimenti diverrebbe effettivamente uno spreco d'olio, con quello che costa). Infatti dopo i 5 - 10 giorni l'olio, esposto all'aria, perde le sue proprietà ed è comunque da buttare (più che altro per questione di igiene).

    Ricordati che per avere una frittura decente, l'olio deve essere il più pulito possibile, quindi quando butti le patatine nel cestello cerca di evitare tutte quelle "briciole" surgelate e tutto il ghiaccio, magari quindi estrai il cestello prima di accendere la friggitrice e usalo come setaccio appoggiandolo nel lavello della cucina, mettendoci dentro le patatine e poi scuotendolo un po' facendo cadere in fondo al lavello tutte le parti che rovinano l'olio. E' importante per far durare di più l'olio ed avere fritture migliori.

    Spero di esser stato utile... Buon appetito!!!

    Fonte/i: LEGGI QUA http://it.wikipedia.org/wiki/Frittura http://www.operagastro.com/derrate/olio/fritture.h... capirai perchè l'olio di palma, nonostante tutto, non è il più consigliato per la frittura. Infatti anche molte aziende italiane che preparano snack (PAI, San Carlo, Amica Chips, ecc.) usano per la frittura delle patate un mix di oli vegetali composto in genere da olio di arachidi e olio di girasole.
  • Anonimo
    5 anni fa

    Per chiarire i tuoi dubbi ti consiglio di andare su Amazon.it a questo link http://amzn.to/1zpwyE9 dove trovi una ampia scelta di Friggitrici.

    Li potrai leggere tutte le caratteristiche dei vari modelli e i commenti di chi li ha già  acquistati. In questo modo potrai farti una idea più precisa su questi prodotti e scegliere eventualmente quello che fa al caso tuo.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    MMMmm... almeno 3 litri d'olio?! Ma è grande allora? Vabbè ad ogni modo(ah...io ho una friggitrice da un bel po) ti conviene comprare l'olio di palma. Mi dirai: "E che è'?" oppure "E perchè?" Bhe... intanto, per friggere, è il miglior olio al mondo(solo pe frigge però) e poi costa la metà della metà della metà dell'olio si semi o di altri oli, praticamente... non costa quasi un ca**o! Tale olio infatti viene usato da tutti i gestori nel settore alimentare... tipo... ristoranti, pizzerie, fastfood... Se sprechi olio di palma poi... non ti importerebbe nulla visto il prezzo irrisorio! Ma... io ti consiglio comunque una friggitrice migliore... magari con meno capienza minima d'olio...

    PS: Se non capisci perchè l'olio di palma sia il migliore beh... te lo dico io: Devi sapere che un olio più tempo ci mette a raggiungere elevate temperature... e meno è buono per friggere. L'olio d'oliva, ad esempio, apparte il sapore inadeguato, non è adatto alla frittura poichè a raggiungere i gradi necessari a friggere... ci mette una vita, inzuppando quindi, fino all'osso, i cibi, rendendoli untuosi e schifosi. Poi c'è l'olio di semi che è gia meglio. Raggiunge in breve tempo la temperatura voluta ma... non la mantiene costante. Poi arriva l'olio di palma. Eccellente per friggere visto che raggiunge temperature altissime in brevissimo tempo e, inoltre, mantiene costante tale temperatura, fino alla fine. Caput? Mi raccomando, non mangiare troppi fritti però! Non essere goloso! Ciao! ^.^

    10punti?

  • la friggitrice ha la particolarità di friggere in maniera uniforme patatine e affini, e di renderli croccanti al punto giusto, però l' olio proprio perché se riutilizzato fa male, dovrebbe essere cambiato ogni volta, poi naturalmente sta a che la usa gestirlo, ora dirti che il la friggitrice non l'ho mai voluta comperare proprio x questo motivo,non sarà molto carino, però conosco anche persone che l'hanno e magari filtrano l' olio quando è freddo x poi riutilizzarlo, ognuno è libero di fare quello che vuole,comunque cerca di usarla proprio x la quantità massima,o se non ne sei più convinto e non l'hai mai usata e hai lo scontrino hai il diritto di recesso x 7 giorni,magari puoi cambiarla con un altro elettrodomestico

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • sogno
    Lv 6
    1 decennio fa

    So che anni fa tenevano l'olio in un vaso per poterlo usare più volte. Oggi non succede più perchè la gente spreca di più. E' logico che se tieni l'olio devi usarlo solo per friggere altre patate, perchè usarlo per cucinare o condire altre pietanze è nocivo. Io non ho la friggitrice, le patate fritte le faccio poco e alla vecchia maniera. Una mia amica compra quelle da forno per non sporcare il fornello.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.