Anonimo
Anonimo ha chiesto in Matematica e scienzeFisica · 1 decennio fa

differenza tra puntatore laser e raggio laser.?

Che differenza hanno i laser che fanno solo il puntino ed i laser che invece fanno il raggio?

2 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Migliore risposta

    il puntino è sempre originato da un raggio, che però è molto tenue in realtà non è neanche propriamente un laser. i laser vengono classificati in base alla loro potenza e pericolosità (classe A, B, C..).

    quelli più potenti possono recare danni anche molto seri alla vista. probabilmente tu ti riferisci a questo tipo di laser, che hanno il raggio molto energetico e quindi visibile. un laser non troppo pericoloso, ma visibile di notte lo trovi nei negozi di ottica intorno ai 100 euro: noi lo usiamo come puntatore per indicare le costellazioni.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    E' una questione di brillanza.

    Ovvero in termini semplici più è alta, più il raggio è visibile.

    Essa dipende in via diretta dalla potenza con cui il raggio viene emesso, dalla direzionalità e dalla monocromalità.

    In realtà anche "i laser che fanno solo il puntino" hanno il raggio, solo che è talmente "trasparente" che a occhio nudo non lo vedi. I fotoni tuttavia fanno il raggio anche questo caso. (infatti questo raggio lo dovresti vedere magari azionandolo in zone sature di polvere, in cui i fotoni "sbattono" facendo luce)

    Altra fonte più aulica per comprendere meglio il fenomeno è wikipedia:

    http://it.wikipedia.org/wiki/Laser

    Ma è un pò stringata...

    Ciao :)

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.