Anonimo
Anonimo ha chiesto in Gravidanza e genitoriAdolescenza · 1 decennio fa

Voglio andare a vivere da sola.......vi prego aiutatemi...?

Ho 19 anni...ed è da quando ho 16 anni che dico che voglio andare a vivere da sola...le motivazioni, credo date dall'età, sono un pò cambiate. Prima quando capitava di litigare con mia mamma volevo andare via, era più per il nervoso...adesso credo che lo spazio a disposizioe della mia privacy si sia riducendo di giorno in giorno.

I miei sono separati e vivo con mia mamma. E lei ha il vizio di entrare in camera mia quando cavolo le pare, con me dentro, entra, lasia aperta la porta. e quando le dico di chiudere bene si incaxxa. oppure quando le chiedo se per favore può bussare prima di entrare, lei dice: "ma figurati se busso!!" cioè, privacy zero!!

poi avendo un trilocale, non posso portare a casa le amiche perchè non riuscirei a parlare liberamente.

Un giorno ho chiesto a una mia amica di fare pizza e dvd da me. l'ho detto a mia mamma e ha detto che andava bene, che lei sarebbe stata in camera sua a vedere un film.

Bene, arrivaa la mia amica a cena mia mamma prepara pr 3. io la mia amica e mia mamma che si sarebbe fatta un piatto di pasta. Non vi sto a descrivere l'imbarazzo. alla mia amica non importava ma a me si...mi sentio presa in igiro perchè a mia mamma avevo parlato chiaro.

fa così sempre, e ovviamente figuriamoci con i ragazzi, nessuno ha mai visto casa mia...!! Più di una volta le ho detto che non vuole che me la pulisce perchè nei miei cassetti ho le mie cose, i miei diari di scuola e quelli "segreti" di qualche anno fa...lettere di amiche e ragazzi. Foto...private e non. quindi le ico che faccio io, che pulisco io, ma niente, quando torno il sabato da scuola vedo sul balcone la mia sedia, il mio appendiabiti, perchè lei sta pulendo, quindi mtte tutto fuori.

ecco, è entrata anche du secondi fa, è venuta vicino a me. e se lei ha alzato lo sguardo e ha letto la domanda che sto facendo?? io non volevo che la leggesse, non so se'ha fatto. in ogni caso non sono più libera di fare quello che voglio.

Mi sento in trappola, senza una privacy che secondo me è fondamentale per una persona.

Io vorrei tanto andare a vivere da sola. sono al 4 anno di superiori, mi hanno bocciata un anno, quinidi ho un anno e poi vado a lavorare.

Dopo quando posso prendere anche solo un bilocale..??

Non saprei come organizzarmi.

Io prevedo tra un paio d'anni, finisco la scuola, faccio un anno di lavoro e mi prendo una casettina in affitto.

E' fattibile questa cosa?

oppure anche prenderla più grande e convivere con un'amica...

consiglia da chi magari ha passato la stessa situazione??

grazie

4 risposte

Classificazione
  • Risposta preferita

    beh ti capisco anche i miei fanno avanti indietro da camera mia perché è "casa loro", aprono armadi cassetti.....e siamo in 3 in camera!

    cmq mi sa che devi aspettare di più, perchè devi contare il tempo di trovare lavoro,e in più devi mettere da parte un bel po di soldi, conta una bella somma d affitto che oggi si aggira sui 300 solo x un monolocale più tutte le bollette la spesa, inizia già adesso a mettere soldi da parte.....cmq se ti è possibile e andate d accordo potresti prendere un appartamentino con delle tue amiche, più siete più potete dividere, ma senza ammassarsi naturalmente se no addio privacì cmq...

    x adesso

    sai cosa potresti fare? prendi uno di quegli armadietti con la chiave!

  • 1 decennio fa

    mah kome ti kapisco madò! io quando porto a casa il mio raga oh lei ci deve stare per forza in kamera mia! dio k*** ke palle che è! una volta mi sono incazzata con lei perchè non se ne andava da camera mia cioè trovava le scuse tipo : prendere i panni sporchi ecc ecc e gli ho detto ********** e esci di qua!

  • Anonimo
    1 decennio fa

    fai quel che vuoi

  • -Life-
    Lv 4
    1 decennio fa

    concordo kn Yle..

    vojo kresce pure ioooooooooooooooooooo!

    >.<

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.