MELKISEDEK ha chiesto in Scienze socialiPsicologia · 1 decennio fa

Sapere potere...............?

Se un po' di conoscenza è pericolosa, dov'è l'uomo che ne possiede abbastanza da essere fuori pericolo?

13 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Migliore risposta

    L'uomo che raggiunge la completa cosapevolezza è colui che si trova più in pericolo di tutti a livello fisico e materiale.

    L'energia interiore dalla quale è invaso è così forte da esigere prove "alla sua altezza", e perciò molto impegnative.

    Ma l'uomo che possiede la Conoscenza, ha completamente smesso di temere il pericolo... Per lui, il pericolo, non esiste più.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    Dopo la virgola...è arrivato il contrordine di MELKISEDEK.

    Senza conoscere il proprio "fucile" nessun soldato può "combattere".

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    Il vero saggio è sempre umile e mite, per questa ragione Dio si prende cura personalmente di lui, donandogli il più grande potere spirituale

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    se il conoscere è nella giusta equilibriatura e non è sopraffatto dall'ego,allora la conoscenza dienta ilpoter effettuare tramite la consapevolezza di conoscere

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    1 decennio fa

    Tra l' uomo che non sa

    o un altro che sa poco .....è meglio

    che non sappia !

    L' uomo a metà strada non

    sarebbe per farla breve

    né carne né pesce !

    I pericoli....stabiliamo i pericoli !

    le illusioni...la morte....la vita....

    Dio.....il tempo .....

    fuori pericolo significa

    colui che ha eliminato

    le proprie paure perché

    lui ora sa e soprattutto

    sa di Essere e l' Essere non

    considera più cosa sia un

    pericolo .....perchè è oltre il

    pericolo stesso !

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    se te lo dico non è che dopo lo metto io in pericolo?

    :-)

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    bè, ho letto e riletto le tue parole....ma mi sento cervellotica quando mi fermo alle parole....hihihihi

    mi sento di dire questo.........

    essere a conoscenza di sapere tutto ciò di cui ho bisogno, anche se non ne ho ricordo totale, è per me un credo, direi....

    per quanto riguarda il pericolo.....mmm....non so,non è che lo considero molto, pericolo di chè?

    possibilmente se mi sento in pericolo è un ego che sta bussando...

    **********

    ciaoooooooooooooo!! ;-)))

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • laura
    Lv 4
    1 decennio fa

    dov'è l'uomo '? FORSE E' UNA DONNA

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    Guarda ai saggi...

    Roby

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    la poca conoscenza non fa male all' essere,la totale conoscenza di noi stessi...la possiamo trovare interiormente,tramite il nostro IO,dopo possiamo: conoscere in meglio gli altri,fino a trovare la conoscenza: del SE.ciao

    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.