Anonimo
Anonimo ha chiesto in SportSport acquatici · 1 decennio fa

ATTREZZATURA PER PESCA IN APNEA?

ciao ragazzi sono un giovane di 16 anni ke l'estate senza l'impegno della scuola si dedica anima e corpo alla pesca in apnea...

al momento mi sono sempre divertito a prendere i polpi ke mi hanno regalato belle soddisfazioni(uno era di 4,8 kg)

adesso però ho acquistato una bella muta da 3 mm per stare tanto tempo in acqua e voglio iniziare a provare qualke agguato o qualke aspettino in max 5-6 metri di profondita...

quando sto in mare porto con me sempre la BOA SEGNASUB,il fucile oleopneumatico CRESSI SL STAR 55,le pinne,la maschera col tubo,il coltello,la muta e il cavetto portapesci...

so ke per praticare aspetti e agguati si predilige un arbalete di lunghe misure (accoppiato al Cressi 55 ke terrò sotto al pallone per le tane)ma al negozio mi hanno fatto notare ke h grandi difficoltà a caricare gli arbaleti 60 ed i 75....come potrei riolvere questo problema?ho letto ke con un po di pratica l'arba si carica con facilità...

l'attrezzatura è completa??grazie per le risposte

2 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Migliore risposta

    ti servono anche un paio di guanti e un paio di calzari, i guanti per prottegere le mani dalle abbrasioni delle rocce e per evitare che ti tagli se dovessero scivolarti gli elastici mentre carichi o scarichi l'arbalete.

    i calzari per evitare che una pinneggiata prolungata di un paio d'ore possa logorarti le caviglie.... e fare in modo che ti tenga i piedi caldi per tutta la pescata.

    per il problema del caricamento, devi provare a farlo in acqua, perche in acqua è piu facile da caricare che fuori, magari prova con quello di un tuo amico, perche ti consiglio di trovarne uno che ti segua durante le battute di pesca, magari uno con le tue stesse qualita o superiore, in modo che tu possa apprendere ancora tanti segretti della pescasub..

    @immergiamoci in un mare blu:

    spero che non intendi un retino da mettere intorno alla vita, questi sono molto pericolosi per chi pesca in apnea, spesso possono restare impigliati nelle rocce e causare incidenti mortali... in acqua si sbaglia solo una volta!!

    io consiglierei un cavetto portapesci, come gia possiede e possibilmente attaccato alla boa, in modo che non dia nessuna possibilità all'attrezzatura di impigliarsi.

    misura dell'arbalete bisogna valutare se puo caricare un 90, io sono alto 186cm e carico il 90 tranquillamente, ma una persona alta 170cm? secondo me a stento, io comincerei con un 75 che da la possibilita di pescare in tana, all'aspetto in caduta e all'agguato, non esiste fucile piu versatile...

    c'è una bella differenza tra un 55 oleopneumatico e un 55 ad elastico, il 55 ad elastico è almeno 30cm piu lungo, verifica tu stesso in un negozio di pesca... :)

    sono un pescatore subacqueo agonista dal 1988

    ciao

  • Ciao

    La tua attrezzatura è quasi al completo. Io aggiungerei i calzari per evitare di rompere la pelle dei piedi e un paio di guanti che sono sempre utili sulle rocce, un retino e una bottiglia di acqua, se ti viene sete non puoi bere acqua di mare.

    E non dimenticare un compagno di battuta ( a mare non si va MAI da soli) e tutta la prudenza possibile.

    L' arbalete è un pò più complicato da caricare rispetto ad un oleopneumatico, ma non avrai nessuna difficoltà facendo un pò di pratica ( si carica appoggiando la staffa sul petto).

    Inutile ricordarti che tutti i tipi di fucile vanno caricati solo ed esclusivamente in acqua,

    Per quanto riguarda la misura io opterei per un 90, poichè hai già un 55 e prendere un 65-70 è quasi la stessa cosa del tuo.

    Ciaoooooo

    P.S.

    Se sulla muta non hai uno spessore ad altezza dello sterno, ti consiglio di farlo mettere, è dove andrai ad appoggiare l'arbalete per caricarlo.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.