roberts ha chiesto in Casa e giardinoPulizia e igiene · 1 decennio fa

come pulire le zanzariere?

ovviamente senza smontarle?

9 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Aceto, sgrassatore,e acqua in parti uguali. Usa una spugna morbida, passala bagnata su la zanzariera aspetta qualche minuto e poi fai lo stesso procedimento con del acqua calda. Asciughi con panno, non usare la carta rimane del residuo, Rimarrai soddisfatto in quanto viene perfettamente pulito.

    ( non usare lo sgrassatore puro esso attira lo sporco)

    Fonte/i: Imprese di pulizie
  • Anonimo
    1 decennio fa

    secchio d'acqua e detersivo spugnetta da passare leggermente

  • 6 anni fa

    Trovi un ampia varieta' e scelta di Idropulitrice sul sito Amazon.it. Ti lascio il link della sezione corrispondente http://j.mp/1vcbXFl.

    Prima di ogni acquisto online io cerco sempre di confrontare caratteristiche e costi dei vari prodotti per trovare il giusto compromesso tra qualita' e prezzo. Fondamentale poi leggere i giudizi di chi questi prodotti li ha gia' acquistati per orientare la scelta finale. Credo che dando una occhiata a questa pagina potrai ricavare tutte le informazioni che ti servono su questo tipo di prodotto

  • 1 decennio fa

    Io metto un goccio di sapone liquido in un catino con acqua; immergo una spazzolina morbida e sfrego leggermente la rete. Rimuovo poi lo sporco ed il sapone con una pezza di microfibra e acqua pulita. Vengono bene e impiego 5 minuti a finestra.

    Fonte/i: Esperienza personale
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    1 decennio fa

    con l'idropilitrice...

  • 1 decennio fa

    con l'aspirapolvere, senza esagerare con la potenza. Poi se sono ancora sporche le passi con un panno che non lasci "pelucchi" con vetril o similari.

    Fonte/i: Noi le aspiriamo e basta.
  • Ti conviene farlo con l'idropulitrice o con una pezza e dello sgrassatore...

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Dipende dal materiale.

    Se sono resistenti e di metallo, con il cannello ossidrico per fare la creme brulee.

    Se sono meno resistenti, con vapore

    Se non hai la vaporella non ti resta che tamponare con uno straccio imbevuto di acqua e alcool

    Fonte/i: il mio lavoro
  • 1 decennio fa

    Secondo me dovresti utilizzare uno spruzzino normale il cui contenuto dovrai miscelare un buon prodotto sgrassatore.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.