Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scuola ed educazioneScuole primarie e secondarie · 1 decennio fa

Se volessi parlare del "reggae" a gli esami di III media...cosa dovrei dire??...scrivetemelo...per favore?

6 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Parla della cultura!

    Le origini

    Ska

    Per approfondire, vedi la voce Ska.

    La GiamaicaUno dei principali generi di ispirazione del reggae fu lo ska, una musica dalla ritmica in levare sviluppata nei primi anni 60 ed ispirata proprio dall'R'n'B di New Orleans che i giamaicani sentivano alle radio provenienti dagli Stati Uniti[2]. Nel primo periodo delle radio, le stazioni erano super potenziate, e molte di queste dalla Florida e da New Orleans erano abbastanza potenti da poter raggiungere il terriotorio giamaicano[3]. Con l'aggiunta del ritmo in levare, lo ska fu la reinterpretazione dell'R&B in Giamaica e fu molto popolare durante gli anni 60[4]. La nascita dello ska si può collocare più correttamente solo verso la fine dell'anno 1960[4]. Questa naque come musica per ballare, risultando stimolante, veloce ed energica. Musicalmente, lo ska poteva essere caratterizzato da un battito sulla seconda e quarta battuta (4/4) e con la chitarra sulla seconda, terza e quarta battuta. Le band ska tradizionali presentavano generalmente basso, batteria, chitarra, tastiere e fiati (in particolare sassofono, trombone e tromba)[3][5]. Altre influenze potevano provenire dal jump blues e da altri stili caraibici come il jazz afro cubano, big band swing, pocomania, ed altre musiche folkloristiche religiose locali[5].

    Prince BusterTra tutte queste influenze, le predominanti erano comunque R&B, jump blues, e mento[5]. Lo ska ottenne subito un'enorme popolarità in Giamaica[4]. Il culmine del periodo ska fu nel 1962, anno in cui la Giamaica ottenne l'indipendenza liberandosi dal colonialismo inglese, così questa nuova musica divenne il tramite per esprimere l'ottimismo e le speranze di una vita migliore del popolo giamaicano[4]. Tra i più importanti artisti ska che portarono il genere al successo si possono citare Derrick Morgan, Laurel Aitken, Prince Buster, Desmond Dekker, Toots & the Maytals, ed anche un giovane Bob Marley quando militava nei The Wailers; The Skatalites, con cui collaborarono un numero di virtuosi musicisti e fronteggiati dal trombonista Don Drummond, furono sicuramente il maggior gruppo strumentale, e suonarono anche come backing band agli Studio One di Coxsone Dodd[2]. Altri noti musicisti potevano essere Roland Alphonso (sax tenore), Rico Rodriguez (trombone), Lascelles Perkins, Owen Grey, Laurel Aitken, Derrick Morgan, Clency Eccles, Higgs and Wilson (voci) e molti altri[4]. Tuttavia, durante l'estate del 1966, giuse una stagione particolarmente calda, che rese difficoltoso suonare e ballare lo ska, così il ritmo venne rallentato dando alla luce il rocksteady

    Ciao Ciao besos!

  • 1 decennio fa

    prenditi il libro "bass culture" di Lloyd Bradley, Shake edizioni.

    parti dagli anni 50 quando in jamaica ancora non c'era un genere di musica autoctono, ma alle dancehall si pompava roba rythymblues che veniva dagli stati uniti.

    Poi naque lo ska, il rocksteady, poi il reggae, poi il roots reggae.poi il rubadub....poi il djstyle evolvendosi fece nascere la dancehall, mentre parallelamente naque il new roots.

    l'ho detta veloce, ma la storia è lunga :) e molto interessante.

    non soffermarti troppo sul rastafaresimo perche ha un'importanza si, ma fino a un certo punto

  • Anonimo
    1 decennio fa

    eduz ma ti sei fumato il cervello?

  • Anonimo
    1 decennio fa

    vai qui e trovi tutto...

    http://it.wikipedia.org/wiki/Reggae

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    1 decennio fa

    allora intanto se lo fai sei un figo pazzesco!!!!

    poi devi dire cosa esprime questa musica poi tipo gli esponenti come bob marley e i the wailers e altri

    poi il significato del reggae perchè è uno stile di vita

    spero ke tu lo porti all'esame e se lo fai ti venererò per il resto dei miei giorni

    i 10 punti?

  • Giulia
    Lv 4
    1 decennio fa

    Il Reggae è un genere musicale originario della Giamaica essenzialmente discendente dallo ska, ma sviluppatosi propriamente come leggera variante del rocksteady. Esso inoltre trae elementi dalla musica popolare giamaicana (Mento, Calypso) agli influssi R&B e soul nordamericani in voga negli States.

    Questa musica è solitamente accostata a periodi e movimenti giunti successivamente deviando e filtrando il genere musicale verso altre strade, completamente opposte a quelle delle sue origini e delle primissime diffusioni giovanili. Con l'avvento del culto religioso rasta, capeggiato da Bob Marley, il primo reggae infatti morì definitivamente. Marley, trasformò il reggae, non solo sotto l'aspetto musicale e ritmico, ma lo diffuse come culto vero e proprio, cambinando notevolmente quelle che erano le radici pure di questo specifico sound. Fu proprio con l'arrivo del roots reggae, che l'autenticità del sound originario scomparì per sempre[1]. In origine sostenuto da rude boy e skinhead, il reggae divenne poi simbolo del culto religioso giamaicano chiamato rastafarianesimo.

    Su WIKIPEDIA ci sono tutti gli approfondimenti che ti possono servire! CIAO!!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.