Anonimo
Anonimo ha chiesto in Società e cultureReligione e spiritualità · 1 decennio fa

Conseguire la Buddità,ottenere illuminazione e raggiungere la via?

Come si concatenano questi tre stati o stadi?

8 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Nel Sutra del Loto Shakyamuni dimostra di aver realmente raggiunto l’illuminazione nell’infinito passato, e non nella sua attuale esistenza come era stato supposto dai suoi seguaci. L’esempio concreto della sua stessa vita illustra il fatto che ottenere l’illuminazione non significa trasformarsi o diventare qualcosa che non si è. Al contrario, significa rivelare lo stato innato, “naturale” che già esiste al suo interno.

    Il Sutra del Loto è in definitiva una lezione di accrescimento spirituale «Ci insegna che l’intima decisione di un individuo può trasformare ogni cosa; conferisce espressione definitiva all’infinito potenziale e alla dignità innati in ogni vita umana».

  • 1 decennio fa

    Con la pratica.

    praticando puoi far sì che la tua buddhità si manifesti in te e verso gli altri, puoi anche arrivare all'illuminazione e di per sè la pratica è già una via...

    La Buddhità, più che da conseguire, è da coltivare. E' in ognuno di noi ma spesso è sepolta da valanghe di rifiuti..

    Ottenere l'illuminazione posso immaginare possa essere tradotto come averla per obiettivo. L'illuminazione si può conseguire, ed è auspicabile che questo avvenga, in questa vita o anche dopo, ma non c'è metodo o pratica che possa garantire il risultato.

    Raggiungere la via... ognuno ha la sua. La via può essere anche lontana dal buddhismo, come la meditazione può avvenire anche facendo pratiche assolutamente diverse da quelle che sono le pratiche buddhiste.

    Comunque in primis viene la pratica meditativa...

  • ?
    Lv 7
    1 decennio fa

    La Via sei tu stesso, quella che devi percorrere è la via che ti porterà alla tua sorgente, là dove scoprirai che tu stesso sei un Budda, ma che te ne eri solo dimenticato... basta solo che te lo ricordi ogni giorno, con i tuoi pensieri, le tue parole e le tue azioni...

    Il labirinto simbolizza questa ricerca: per uscire si entra, ci si perde, ma si trova la strada capendo il senso del labirinto... dov'è l'inizio e dov'è la fine?

  • 1 decennio fa

    Ascoltando attentamente ciò che gli altri ci vogliono comunicare, ricordarsi dei particolari anche se all'apparenza insignificanti. La via che tu dici è l'illuminazione, essa si raggiunge attraverso la conservazione del ricordo di ogni momento che viviamo.

    Fonte/i: il mio "io"
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    La felicità è la via.

    @------Si, Tao la felicità è la via e la pratica il mezzo come ci insegna il Sutra del Loto. Grazie

  • Anonimo
    1 decennio fa

    ................

    http://www.youtube.com/watch?v=9c63rDOlknU

    Youtube thumbnail

    &feature=related

    ciao!

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Scrivi una lettera di reclamo all'Enel !

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Dio c'è. Allah ci fa. (Lopezzone)

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.