zia di muci ha chiesto in Animali da compagniaGatti · 1 decennio fa

AIUTO! sono single posso lasciare micio solo in casa ma accudito e sorvegliato 7 giorni?

vi prego di leggere la mia storia. fin da bambina proibizione di avere e avvicinare animali, così li ho RISPETTATI E AIUTATI ma nonostante viva sola da sempre non ho mai sentito il bisogno di averne in casa, soprattutto per non perdere l'indipendenza. Un anno fa una scelta: o lasciavo muci per strada (a due mesi ) o lo accoglievo. Diffidenza, "impressione", tutte le cure ma poca confidenza; ora dorme accoccolato sul petto, mi salta sulla spalla appena entro anche se sono andata solo a buttare la spazzatura! mi fa gli agguati, ci rincorriamo, facciamo la lotta, ha un'intenzione comunicativa straordinaria e capisco sempre quello che vuole. Viaggia con me ( guinzaglino lungo e lettiera chiusa sul sedile posteriore ) quando vado dai miei e ho detto a mia madre ( che non tocca gli animali ) che o tutt'e due o nessuno!..Ma è successa una cosa: ho avuto un invito in costa smeralda tutto pagato per una settimana!!! non faccio vacanze da tanti anni, non sono stata bene..mi piacerebbe andare, ma pèiango solo al pensiero di lasciarlo! lui starebbe a casa nostra, accudito e coccolato da due amiche più volte al giorno. Può farcela? ho sentito che i gatti amano la casa più che i padroni, ma Muci ( o piciaccolo) interloquisce con me, sta dove sto io, anche tra me e la tastiera del pc, mi segue in ogni stanza, mi si butta tra i piedi per essere accarezzato dal mio piede, mi aspetta fuori dal bagno! mi porta i giocattoli perchè glieli lanci!!! AIUTATEMI! può aspettarmi???? RISPONDETEMI come avete già fatto.

UN'ULTIMA COSA: perdo punti perchè non rispondo, in quanto non so niente, che succederà quando sarò a zero punti?

GRAZIE GRAZIE GRAZIE per avermi accolto tra voi!

9 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    ho avuto molti gatti nella mia vita e non è vero che si affezionano alla casa e non al padrone e mi sembra che il tuo muci te lo dimostri di continuo...comunque vai tranquilla se hai due amiche che lo curano e gli danno da mangiare vedrai che stara' bene...anche se purtroppo sentira' la tua mancanza..ma quando tornerai sara' una gioia per te e per lui..ciao e in bocca al lupo P.S se rimani a zero punti non credo che potrai piu' mettere domande..ti conviene rispondere per accumulare punti..ad ogni risposta ne guadagni due..ciao

    Fonte/i: esperienza di allevatrice di gatti
  • Sara
    Lv 4
    1 decennio fa

    vai in vacanza tranquilla. da quello che dici il tuo gatto rimarrà in buona compagnia: se le tue amiche, oltre a dargli da mangiare e pulirle la lettiera, possono anche fargli un pò di compagnia, vedrai che non soffrirà. di certo si accorgerà della tua assenza e potrebbe fare qualche "capriccio" soprattutto al tuo ritorno, ma la cosa che conta è che non soffrirà se ben accudito.

    buone vacanze!!!

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Ho due gatti. Per esperienza ti dico che il gatto è abitudinario, in genere detesta i cambiamenti di abitazione. Non vedo particolari problemi a lasciarlo da solo. L'importante è che sia accudito come cibo acqua e pulizia lettiera. Se poi le tue amiche se lo spupazzano anche un pò tanto di guadagnato. I nostri non soffrono anche a stare due settimane da soli, accuditi naturalmente. Però molto dipende dal carattere del gatto. Credimi, soffrirebbe molto di più in una pensione. Il nostro, quando ne avevamo solo uno, iniziò lo sciopero della fame e dopo 48 ore lo fecimo subito riportare a casa..... Io starei tranquillo se fossi in te.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Se tutti i proprietari di gatti rinunciassero alle vacanze per non lasciarli da soli credo che nel mondo il turismo andrebbe a rotoli...L'importante è rivolgersi a persone sicure e fidate e dare loro delle indicazioni chiare e precise su quello che devono fare.

    Tieni conto che al tuo ritorno il gatto POTREBBE essere un po'..."offeso" con te, ma vedrai che gli passerà subito...

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Elisa
    Lv 5
    1 decennio fa

    Io ho gatti da 22 anni... e in estate li abbiamo sempre lasciati a casa, anche per tre settimane di fila, con mia nonna che andava da loro due volte al giorno.

    Quando tornavamo li trovavamo sempre un bel po' grassocci (mia nonna ci andava giù pesante, con i croccantini....) e ci tenevano il muso per un paio di giorni.

    Ma penso stessero bene. Molto meglio che in qualunque pensione, molto meglio che se ce li fossimo portati dietro (andavamo in vacanza in roulotte).

    Però erano due.

    Anche ora ho due mici, e quando andiamo via ci pensano i miei suoceri. I miei mici non mi tengono il muso quando torno, anzi, mi saltano in braccio quando apro la porta!!!

    Però sono sempre due.

    Penso che da solo forse si annoierà un pochino, magari compragli tanti giochini e dì a chi ci andrà di lasciargliene uno diverso ogni giorno (è sufficiente anche una pallina di carta, una piuma, una borsina di carta, una scatola di cartone con un buco...). Vedrai che starà benone.

    E con che salto ti salirà saulla spalla quando tornerai a casa!!!!

  • Desert
    Lv 5
    1 decennio fa

    tranquilla, se ci sarà ogni giorno qualcuno che lo accudisce e gli fa un po' di compagnia non credo che soffrirà!

    vedrai che superaccoglienza che avrai quando ritornerai

  • ?
    Lv 7
    1 decennio fa

    Yes, vai tanqui.

    ciaù

  • penso che se lasci il tuo micio solo 7 giorni pur sempre in compagnia di qlc tua amica non succeda nulla.. ovvio che sentirà l atua mancanza ma non parti per la guerra,,,,

    per la seconda cosa risp anche se non sai bene al massimo giri su interent e trovi qlc che ti possa aiutare a rispondere per ogni risp guadagni 2 punti...

    se rimani senza punti non so che succede...^^

    saluti

  • 1 decennio fa

    Non succede niente, i gatti amano la casa, soprattutto basta ke mangino anke solo una volta al giorno

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.