Dys ha chiesto in Casa e giardinoFai-da-te · 1 decennio fa

Devo saldare degli angolari inox da 2 mm. Che elettrodi devo usare?

Ho una saldatrice da hobbystica a corrente alternata.

Sono un novellino in materia, chi può darmi delle dritte per la tecnica di saldatura vera e propria?

5 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Utilizzo frequentemente la saldatrice alcune esempi:

    Settimana scorsa ho assemblato e saldato

    un banco di lavoro lunghezza 265 x altezza 85 e larghezza 60 Acciaio scatolato 60 x 20 x 2 mm

    Ti posso assicurare che saldare inox è più facile che saldare il ferro o l'acciaio .

    Altro esempio

    Ho restaurato un vecchio Guzzino del 1949 65 cilindrata tre marce etc..18 mesi di lavori l'o ricostruito come nuovo .. ho impiegato 2 settimane per i profili in oro e nero (gli esperti impiegano 5 minuti).....e per un seggiolino posteriore, che aveva i cilindri d'acciaio come sede dei tubi di molle di ammortizzamento, questi tubi erano in pessime condizioni, ho avuto enormi difficoltà nel trovare un tubo con le stesse caratteristiche, trovato in discarica uno in acciaio Inox che corrispondeva perfettamente alle caratteristiche, ho utilizzato quello così ho risparmiato la cromatura ho effettuato saldature per fermi punti di aggancio etc, con saldatrice "dozzinale" (lo spessore del cilindo inox era di 1,5 mm ) ho saldato senza incontrare alcun problema. gli elettrodi elettrodi utilizzati erano da 2 mm e da 1,5 mm (per acciaio inox ) costicchiano, e personalmente considero la saldatura inox molto ma molto più facile dell'acciaio. (a volte per saldature critiche non esito a utilizzare elettrodi inox per saldare anche il ferraccio.

    L'elettrodo nella saldatura scorre velocemente senza problemi e il materiale "dolomitico" fonde col risultato finale di un corretto e dosato apporto di materiale di saldatura . Le salature appaiono uniformi lucide e raramente intervengo con la mola. Le scorie si staccano da sole ..

    Raccomandazioni ..rispetto dell'angolo di inclinazione e corretta distanza tra il l'elettrodo e la parte da saldare.

    Per saldature verticali ..breve spiegazione, come premessa occorre avere una certa manualità ,. La tecnica consiste nel partire dalla base in basso e risalire disegnando una serie continua di triangoli equilateri.

    ciao.

    Dai una occhiata a questo sito che (mi risolve molti problemi di spiegazione e l'elemento più importante sono i disegni che non sono possibili su answers.)

    ciao

    http://www.aggiustatutto.it/saldature/elposizione....

    A tua disposizione.

    Fonte/i: Sono un elettronico computers..Ho imparato tanti lavori da mio padre (coltivare, arare i campi con gli asini e i cavalli, lavorare il ferro con la fucina, stagnare le padelle, "attività ormai quasi sconosciuta"...e dalla età di 13 anni saldare con gli elettrodi e col cannello a ossigeno e acetilene..sempre sotto la sua guida. Non eccello in nulla ma me la cavo in tutto ..
  • 1 decennio fa

    proprio oggi era la seconda volta che saldavo e ti posso assicurare che nn è facile come sembra poi soprattutto se sei solo e nn hai mai saldato da solo

    Una cosa e che qlcn ti guidi un altra e farla da solo senza nessuno che ti corregga anche se pur con una guida le prime volte nn è una passeggiata.

    IN QUESTE COSE LA TEORIA è A ZERO

    Se proprio devo darti una dritta (quello che ho imparato oggi ) è okkio all amperaggio della saldatrice ogni metallo ha il suo giusto amperaggio

    e compra elettrodi inox che mi sa che costano 50 cent cad

  • LUKY
    Lv 7
    1 decennio fa

    L' acciaio inox non si può saldare con saldatrice comune,ma

    occorre una saldatrice speciale a punti.Cia,ciao

  • Anonimo
    1 decennio fa

    ti consiglio di nn fare tu il lavoro ma di cercare ki possa saldare x te....

    anke perché se dici ke nn hai mai saldato nn credo ke impari subito visto ke e una cosa molto pericolosa....

    ciaociao

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    non ci sono direttive specifiche

    devi imparare a saldare facendo moltissime prove ma non è una cosa che si impara ne facendo una domanda qui e neanche in mezza giornata

    quindi il consiglio + spassionato è quello di chiedere a qualcuno che sapia saldare e farti fare il lavoro da lui al limite puoi comprare tu gli eletrodi da inox e vedere se la tua saldatrice basta come potenza e lui ti fa solo il lavoro

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.