Anonimo
Anonimo ha chiesto in Mangiare e bereCucina e ricette · 1 decennio fa

ho fatto la pizza e mi è venuto il pane azzimo !!?

Perchè? cosa differenzia le due ricette?

(comunque è buono Gnam Gnam)

Aggiornamento:

no il lievito ci stava.

Aggiornamento 2:

ecco cos'era ho usato il lievito secco e ho messo troppo olio sula pizza ;) grazie

8 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    il pane azzimo è un pane senza lievito.

    La pizza ha un impasto di pasta di pane con lievito naturalmente, solitamente quando lievita male può essere per diversi motivi:

    - lievito sciolto in maniera errata (se usi quello secco_io uso sempre quello secco_usane una qtà adatta al peso della farina che impasti comunque un 4% del peso totale della farina e deve sciogliersi ad una temperatura che va dai 32 ai massimo 40 gradi o si sputtana tutto, se scioglie bene lo vedi perchè dopo 10 minuti, ovvero prima di metterlo nella farina, fa la schiuma. se è lievito fresco allora hai messo a lievitare la palla di pasta in un luogo tr freddo o troppo caldo_ la temperatura ideale è 27 gradi)

    - hai fatto lievitare troppo poco l'impasto (almeno un ora e un quarto alla giusta temperatura ci vuole..)

    - hai utilizzato un lievito di quelli chimici stile pane degli angeli, fanno schifo x la pizza credimi..

    - hai fatto lievitare troppo l'impasto (non superare le tre ore_a tre ore sei al limite x una pizza)

    - hai messo troppo olio nell'impasto appesanrtendolo e rendendo difficile x la lievitazione ossigenare.

    Fonte/i: Figlia di generazioni di fornai e appena conseguito un corso professionale di panificazione.
  • 6 anni fa

    Per una buona pizza fatta in casa ovviamente gli ingredienti sono fondamentali ma ancora di più lo è la cottura. Io uso un fornetto (non ho spazio e soldi per un vero forno da pizza in casa) che ti permette di raggiungere altissime temperature (390°) e cuocere la pizza in modo ottimale. Ottengo ottimi risultati di cottura prestando un po' di attenzione alle temperature, faccio preriscaldare il forno a 2 e 1/2 e inforno portando a 3 il termostato, dopo circa 3 minuti la pizza è pronta. A fine cottura lascio raffreddare un po' la pietra lasciando il fornetto aperto e portando il termostato a 2 e 1/2 altrimenti il fondo della pizza rischia di cuocere troppo. Ho deciso di prendere il secondo fornetto così posso aumentare il numero dei commensali.

    I prezzi migliori sono su Amazon dove ho comprato il secondo forno. Vi lascio il link http://amzn.to/1sKHhU2

  • 1 decennio fa

    Secondo me non c' entra assolutamente niente il lievito . Anch'io come Leely uso il lievito secco e le pizze, le focacce lievitano che è una meraviglia. Devi sapere nel pane azzimo il lievito non si mette per niente. Per cui sarà qualcos' altro che hai sbagliato. L' importante è che comunque l' hai mangiato ed era lo stesso buono. Ciao ciao...

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Sono felice che ti è venuto buono,comunque anche a me piace cucinare soprattutto dolci

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    1 decennio fa

    avrai sbagliato la lievitazone..

  • Anonimo
    1 decennio fa

    io amo il pane azzimo!:P:P:P è uno dei miei cibi preferiti!

    scusa lo so ke la mia risposta non è di nessuna utilità,ma ho letto pane azzimo e... :P

    Fonte/i: kmq ke io sappia il pane azzimo nn è lievitato..
  • 1 decennio fa

    MmmmMmm buooooono l'azzimo!

  • Anonimo
    1 decennio fa

    a me la pizza col lievito secco viene sempre benissimo, lievita una meraviglia...l'import è mettere l'impasto in un luogo asciutto...e nn metto olio nell'impasto, mai...tanto la pizza viene buona e soffice anche senza olio, anzi, viene meglio :)

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.