Pale eoliche, una lobby europea?

Aggiornamento:

Secondo Sgarbi, sindaco di Salemi in Sicilia, le pale eoliche hanno un impatto violento sull'ambiente.

Sembra che disturbi la vita degli uccelli.

Al fianco di Sgarbi si sono schierati esponenti del Wwf e di Italia Nostra nazionali e siciliani come Carlo Ripa Di Meana, Anna Schiro' e Oreste Rutigliano e il sindaco di Gela Rosario Crocetta, che hanno denunciato l'esistenza di una lobby europea e di interessi dei grandi gruppi industriali dietro l' installazione degli impianti.

Per Sgarbi c'e' il rischio che l'affare solletichi interessi di gruppi di ''facilitatori'' che, grazie ai loro rapporti con le pubbliche amministrazioni, ''vendono'' autorizzazioni all'installazione in cambio di scarsi incentivi per i Comuni. ''Una sorta di mafia- ha detto - che convince i sindaci a dare le concessioni per le pale per pochi spiccioli''.

Va bene l'energia alternativa, ma quando questo diventa un business e crea danni all'ambiente....senza contare poi il deturpamento del paesaggio come è successo nella valle dei templi ad Agrigento.

Che ne pensate?

8 risposte

Classificazione
  • maroc2
    Lv 7
    1 decennio fa
    Migliore risposta

    sgarbi è un esperto di arte e non capisce nulla di ingegneria ambientale.

    sviluppare l'eolico dovrebbe essere una delle priorità in un paese moderno. le centrali termiche o nucleari hanno un impatto sull'ambiente molto più devastante di quello descritto per l'eolico da sgarbi, che peraltro esagera.

    l'unico problema per cui si oppongono all'eolico è che la mafia non controlla (ancora) nessuna società con la tecnologia per sviluppare questo sistema, per cui i soldi degli appalti andrebbero in tasca a qualcuno di competente. non sia mai.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Le pale eoliche NO... L'energia atomica NO...il petrolio...NOOOO...

    il carbone NOOOOOOO.... torniamo ai cavalli e ai buoi ??????

    Ricordati però che al tramonto si spegnevano le candele e si andava tutti al letto !!!!!

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Questa gran boiata che hai riportato l'inserisco subito nella top 20 delle boiate più grosse che ho sentito dire in tutta la mia vita.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Dimmi ke bella cosa sono milioni di torri di cemento, di strade di servizio per raggiungerle. Per fotuna si parla di "ambiente".:è vero, ogni salmo finisce in cemento. Io voglio ancora vedere l'orizzzonte, non una selva di grattacieli col ventilatore attaccato per produrre meno di una Superpila scarica.

    Ecco lo skifo delle ideologie alteranative.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    SI PER ME SI

  • 1 decennio fa

    Personalmente, premetto da ambientalista e animalista, non ho molta simpatia per ste pale, preferisco cento volte i panelli solari. Però non sono andato a fondo sui vantaggi in termini di resa, resta il fatto che sono veramente brutte da vedere.

  • 1 decennio fa

    Boh, non capisco molto che impatto grave sull'ambiente avrebbero... deturpamento del paesaggio può anche essere. Certo probabilmente non le costruirei a Taormina o sul promontorio di Portofino o nel parco del Circeo o sulle 3 cime di Lavaredo... ma ce ne saranno in Italia montagne battute dal vento dove si possono mettere i ventilatori senza deturpare più di tanto il paesaggio. Basta pensare a tutte quelle su cui sono costruiti i ripetitori della TV e della Radio.... quelli vanno bene. In Europa i ventilatori li costruiscono in zone un po' nascoste e non troppo turistiche (a Madeira e Porto Santo le ho viste al centro dell'isola o in baie nascoste vicino a porticcioli mercantili).

    Una lobby europea? Boh!

    Ma scusate perchè invece le centrali termoelettriche (la maggior parte della produzione d'energia italiana) alimentate a derivati del petrolio e/o a carbone e/o a metano non sono gestite da una delle più grandi lobby mondiali in assoluto: i petrolieri! E queste non recano danno all'ambiente???

    Quando silviuccio poi, come ha già preso accordi, comincerà a disseminare il territorio di centrali nucleari, queste non saranno gestite da una lobby?! Il combustibile fissile non si trova all'esselunga!

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Che abbiamo problemi più seri,quando si rivolgono ai cittadini per informarli di qualcosa c'è puzza di bruciato!!!!!!!!!!!

    Saluti

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.