Il sito di Yahoo Answers verrà chiuso il 4 maggio 2021 (ora della costa est degli USA) e dal 20 aprile 2021 (ora della costa est degli USA) sarà in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altre proprietà o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

Anonimo
Anonimo ha chiesto in Bellezza e stilePelle e corpoPelle e corpo - Altro · 1 decennio fa

GUIDA SEPTUM. materiale ecc?

LO SO CHE E' RISCHIOSO.

voglio sapere tutto ciò che bisogna fare, il più corettamente possibile.

non al setto ma alla membrana che c'è sotto grazie.

atrezzature che tipo di saline ago e tutte quelle robe li grazie

5 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    In tutta sincerità mi rifiuto di dare consigli a qualcuno che evidentemente non sa nulla, prima di anche solo pensare di farsi un piercing da soli BISOGNA avere delle basi di conoscenza teorica che al momento non hai (non basta far vedere di aver recepito il messaggio he ti abbiamo dato io e Atropo sulla differenza tra cartilagine e mucosa), prima ci si informa sulla cura, l'esecuzione, ecc..., poi ci si fa fare almeno un paio di piercng da un professionista e solo in seguito si progetta un self made.

    Però per evitare disgrazie devo correggere alcune cose dette da "Dani Marie"

    "ci sono vari colori per identificare la grandezza dell ago....."

    Qui non dice a quanti GA corrispondono i colori, e neanche a quanti mm corrisponde un certo numero di GA.

    Te che fai per prendere il gioiello? Vai in uno studio di piercing e dici "voglio una barretta da ago giallo"?

    "per iniziare infila i guanti e inizia a spingere l ago sul setto"

    Qui non c'è nessuna precisazione su dove "mirare", non sono neanche sicura che tu abbia afferrato dov'è la mucosa, esattamente senza un pò di manualità come pretendi di beccarla? Ogni naso è diverso, e se c'è l'avessi alta giusto 3 mm come faresti ad essere preciso? E se avessi il setto deviato?

    "infili il piercing da un lato in questo tubicino e tiri in fuori questo piano piano"

    Il piercing non va infilato a caso, ma nel senso contrario a quello di foratura, sbagliare vorrebbe dire far passare un bordo di plastica irregolare (appena tagliato con le forbici) in un foro appena fatto

    "dopodichè disinfetti"

    Così, senza precisazioni, "disinfettare" può essere qualsiasi cosa, dal ferro rovente all'acqua ossigenata <__<

    "ogni giorno giralo da una parte all altra per le vare le crosticine o residui di sangue"

    Le crosticine vanno ammorbidite disinfettando, toglierle strappandole via vuol dire distruggere il tessuto che si stà rigenerando compromettendo a guarigione

    Quando la gente non è capace di fare qualcosa potrebbe evitare di dare istruzioni vaghe e sbagliate.

    Sopratutto se queste rischiano di compromettere la salute di qalcuno

  • 1 decennio fa

    La cosa migliore che puoi fare è rivolgerti a un piercer professionista e fartelo fare da lui/lei.

    Se chiedi l'elenco completo del materiale per fare un piercing è evidente che non hai alcuna esperienza in materia.

    Fare piercing non è così facile come sembra perchè oltre al materiale serve anche la competenza e la mano ferma.

    Devi sapere dove bucare, fare attenzione a non bucare storto e soprattutto a non bloccarti a metà lavoro perchè per il dolore non riesci ad andare avanti.

  • 1 decennio fa

    ah be se ti fidi di certi incompetenti (vedi la descrizione COSI' DETTAGLIATA che ti hanno fatto sopra... ma per piacere) che ci sono in giro per il web, vai proprio sul sicuro!!! -.-

    e comunque mi sa che non hai capito l'altra risposta che ti ho dato... è OVVIO che il piercing si fa nella membrana di mucosa e non sul setto nasale vero e proprio (solo un IDIOTA lo farebbe lì APPOSTA)... il problema è che facendotelo senza pinze da septum e soprattutto da solo, non avendo neanche la più lontana competenza in materia... NON LA BECCHERAI MAI LA MEMBRANA!! (oltre a fatto che non ti verrà mai dritto...) non so se sono io a parlare arabo o le altre persone che si ostinano a leggere ciò che vogliono sentirsi dire

    vabe fa pure come vuoi comunque, non frignare però se poi ti verrà una roba stortissima e magari ti becchi pure la cartilagine (E SENTIRAI CHE DOLORE, altro che genitali)...

  • Anonimo
    1 decennio fa

    guarda su internet no?

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    guarda non è nemmeno tanto rischioso.

    comunque devi comprare innanzitutto l ago, ci sono vari colori per identificare la grandezza dell ago,

    se lo vuoi piccolo prendi quello verde sennò prendi quello grigio, l arancione è il più grande.

    ti servirà anche un disinfettante, il migliore lo trovi in farmacia si chiama citrosol è un liquido verde e costa sui 3 euro.

    ricordati anche i guanti.

    per iniziare infila i guanti e inizia a spingere l ago sul setto (farà un pò male, se inizi a lacrimare è normalissimo) una volta infilato l ago sfilalo e ti rimarrà nel setto la parte di plastica, prendi delle forbici e tagli l estremità per far entrare meglio il piercing, infili il piercing da un lato in questo tubicino e tiri in fuori questo piano piano.. finchè il piercing è si sarà infilato automaticamente nel buco.

    dopodichè disinfetti.

    ogni giorno giralo da una parte all altra per le vare le crosticine o residui di sangue e mi raccomando disinfettalo mattina e sera.

    spero di esserti stata d aiuto.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.