Anonimo
Anonimo ha chiesto in SaluteMalattie e disfunzioniMalattie - Altro · 1 decennio fa

tsh basso puo dare amenorrea ,ingrassamento e fortissima ritenzione idrica?

Ho il tsh 0.19 ma gli altri ormoni della tiroide sono nella norma.

4 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    ehm..non funziona cosi...il tsh alto è indice di ipotiroidismo,mentre un tsh basso al contrario è indice di ipertiroidisno! quindi dovresti riscontrare un dimagrimento,tachicardia,nervosismo. i sintomi di cui parli possono essere ricondotti all'ipotiroidismo,li conosco fin troppo bene,ma in questo caso avresti un valore del tsh alto. poi,attenzione,io in un'analisi ho riscontrato un tsh bassissimo,al di sotto dei livelli normali,ma non sono dimagrita,perchè si trattava di uno stato transitorio,ma io sono un caso a parte,il mio tsh è un po' ballerino,non so,con l'endocrinologo che mi segue da 5 anni non riusciamo a tenerlo ad un livello costante,eppure io mi impegno nel mantenere il mio peso. parlane con il tuo medico di famiglia o contatta un endocrinologo.

  • ?
    Lv 5
    6 anni fa

    Ciao, ti consiglio questo articolo molto completo: TSH basso, che vuol dire? Spesso si fa confusione quando si parla di ormoni e risultati di analisi legate alla tiroide. Facciamo un po' di chiarezza: http://goo.gl/zZjtPi

  • 1 decennio fa

    si ... una disfunzione della tiroide può causare amenorrea ingrassamento perché la tiroide è quella ghiandole che regola il metabolismo.. basale .. e gonfiore .. che si chiama mix edema che può essere parziale oppure totale in questo ultimo caso il paziente può andare in coma . tranquilla si cura la terapia sostitutiva con compresse di levo tiroxina sintetica,, il dosaggio verrà stabilito dal tuo medico . .. vedrai che dopo breve tempo di solito nella arco di 6 mesi tutto torna nella norma

    Fonte/i: laureanda in infermieristica tirocinio in medicina e-endocrinologia
  • 1 decennio fa

    Per quanto riguarda l'amenorrea, potrebbe essere causata da diversi fattori e andrebbero indagati mediante dei dosaggi ormonali sull'asse ipotalamo-ipofisi-ovaie con fattori di rilascio delle gonadotropine e FSH LH. In ogni caso bisognerebbe vedere da quanto dura l'assenza di mestruazioni. L'ingrassamento e la ritenzione idrica potrebbero essere causa appunto di un'alterazione degli ormoni sessuali. Ma anche qui, bisognerebbe valutare l'incremento di peso in un determinato tempo.

    Per il TSH basso in presenza di T3 e T4 nella norma potrebbe trattarsi di un ipotiroidismo subclinico che andrebbe seguito con un follow up di T3 e T4 nei mesi successivi con dosaggio di T3 libera. In ogni caso il mixedema come diceva l'altro utente è da escludere in quanto è presente in pazienti con un grave ipotiroidismo, e nel tuo caso i valori di T3 e T4 a quanto dici sono normali.

    Fonte/i: 5°anno medicina-interno endocrinologia
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.