Aiuto coniglio!!!! Vi prego è urgente?

raga vi prego mi dovete aiutare!!!! x ki ha un coniglio mi potreste dire cosa posso fare!! il mio coniglio fa sempre i "bisognini" è una cosa normale però io devo sempre pulire la gabbia!!! stamattina la ho lavata dopo qualke ora ha rifatto i bisognini e io non so che fare... è piccolissima la coniglietta ed ho paura di toglierla dalla gabbia ed io vorrei sapere come fate voi quando il vostro coniglio fa i bisognini perkè io non posso pulire sempre!!! voi che ci mettete sotto cioè i bisognini dove li fa?io metto la carta da forno nella gabbia x nn farla sporcare, voi cosa mettete sotto? e vi prego ditemi cosa devo fare!!!! Ps: Lei mangia il cibo che si chiama PRIMO PREMIUM...ciao!!!! grz mille e vi prego nn date risposte inutili come bo oppure nn lo so, che vi segnalo!!! se nn lo sapete nn rispondete poprio!!!

Aggiornamento:

dimenticavo!!! è una coniglietta nana!!!

Aggiornamento 2:

federica sei stata gentilissima davvero!! Comunque la coniglietta la ho acquistata stamattina e arrivata a casa gi ho messo il cibo e ha iniziato ha fare solo un pezzettino quindi ho lavato la gabbia e dopo qualke ora ha fatto una roba skifosa...il cibo che gli do sta scritto che è completo e ora sto leggendo qualcuno, ci sono tantoi tipi di farina come erba medica disidratata estrazione del girasole e di orzo ecc. poi ha una crusca di frumento tenero e lieviti, sostanze aromatiche, carbonato di calcio da rocce calcitiche macinate, cloururo di sodio, DL mentionina, Etossichina....poi vitamia A.U.I. 13500 (nn so cosa significa) e altre tipo di vitamine e la scatola si chiama primo premium e sta scritto che è per coniglietti e per conigli nani adulti, il signore che me li ha venduti mi ha consigliato qst xkè va bene x la coniglia ke è nana...fede grazie rispondimi al + presto!!!

Aggiornamento 3:

grazie overoll solo ke il coniglio sta nella gabbia quindi nn posso fare un contenitore...

10 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Migliore risposta

    Prima cosa: i conigli spallinano in continuazione, non vedrai mai, mai la gabbia pulita. Anzi, un coniglio che non fa palline è un coniglio che sta male e si deve subito intervenire portandolo dal veterinario, in quanto potrebbe avere un blocco intestinale. Quindi le palline non sono un male :)

    La carta da forno non va per niente bene come fondo della gabbia, per questo la gabbia si sporca subito. Hai bisogno di un fondo che assorba bene le urine.

    Se vuoi optare per segature o truciolati, assicurati che non siano di legno di conifere in quanto è tossico (le urine a contatto con le resine sprigionano oli essenziali tossici per il fegato).

    Io consiglio sempre il pellet per stufe, è ottimo, economico, non tossico (scegli sempre il legno di faggio).

    Comunque, guarda questa tabella per avere una idea delle varie lettiere che puoi trovare in commercio:

    http://www.bunnies.it/lettiere.asp

    E' tanto che la tua coniglia è con te? Ricorda che non sono animali da gabbia e dopo averla abituata a sporcare in gabbia (tornano sempre nello stesso posto, come i gatti), devi lasciarle la libertà di cui ha bisogno, ovviamente nascondendo i cavi e spostando le piante che potrebbero venir rosicchiate.

    Cosa contiene il cibo che le dai? I conigli sono animali strettamente erbivori e non riescono ad assimilare cereali, semi, fioccati e prodotti del panificio (insomma, tutte cose diverse da erbe e verdure), controlla la composizione del suo cibo. Se contiene le cose che ti ho elencato, cambia marca (cerca marche Bunny, Oxbow o Zupreem o che comunque siano a base di sole erbe pressate) e comincia ad inserire nella sua dieta le verdure, molto gradualmente. Una alimentazione sbagliata causa gravi danni intestinali, obesità e problemi ai denti.

    Offri le verdure lavate, asciugate e sempre a temperatura ambiente.

    Comincia con il darle un pezzetto al giorno e ogni giorno cambia verdura, ben presto potrà mangiare verdure miste.

    L'unica cosa buona di quel mangime è l'erba medica... tutto il resto (girasole, orzo, crusca di frumento) non va bene purtroppo! E' normale che chi ti vende il mangime ti dica che sia la cosa più buona che ti possa dare, loro vogliono vendere il prodotto! Se ti dicesse che deve mangiare solo verdure lui avrebbe meno guadagno :-/

    Cerca nei negozi della tua zona se riesci a trovare quelle marche che ti ho detto, magari chiedendo di ordinarle, se è possibile. Il fatto che la coniglietta sia nana non c'entra nulla: la sua fisiologia e le sue necessità sono le stesse di un coniglio di taglia grande (o di un coniglio selvatico).

    E' cucciolina immagino! Allora aspetta ad introdurre le verdure. Intanto cerca un mangime con sole erbe pressate, e aggiungilo gradualmente al mangime che hai già (qualsiasi cambio di alimentazione va fatto molto gradualmente).

    Se hai voglia di leggere, ti consiglio questi due siti, per me son sempre stati preziosissimi:

    http://www.casafreccia.it

    http://www.bunnies.it

    hanno informazioni di ogni genere sulla vita con un coniglio, ti saranno molto utili.

    per evitare confusione: http://www.protty.it/services/forum/comments.php?D... questo è forum in cui si parla dei pellet per stufa. Solo per precisione. I pareri discordanti non aiutano noi nè i nostri conigli.

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    conigli non ne ho mai avuti ma criceti e una cavia peruviana, sì. tra sabbia della vaschetta e la gabbia mettevo dei giornali. si impregnano ma permettono di cambiare la sabbia senza troppe complicazioni. la carta da forno fa scivolare gli escrementi ma non assorbe un bel niente. ovvio, i giornali (quotidiani, non di carta patinata) vanno cambiati almeno ogni due giorni.

    Fonte/i: i miei roditori
    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 3 anni fa

    io ho un coniglietto da parecchi anni e anche a me è capitata una cosa del genere. in line with prima cosa dovresti vedere se l. a. perdita del pelo è causata dal coniglio stesso( grattandosi, sbavando, mordendosi) o se è autonoma. nel primo caso tienilo pulito e se sbava ha un problema ai denti ed è meglio portarlo dal veterinario. se invece è autonoma potrebbe essere un fungo, sono molto comuni nei conigli. in ogni caso mantieni l. a. calma... e consulta un veterinario competente... purtroppo non tutti sanno trattare i coniglietti e quelli non specializzati possono fare più guai che soluzioni. spero di esserti stata utile... e fammi sapere se migliora!

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    ma che pensavi?

    che la facesse 1 volta a settimana?

    o per niente?

    ciauuuuuuuzzzzzzz

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    Io la gabbia gliela pulisco una volta, non è che ogni volta che fa un bisogno glila devi pulire (ma che siamo matti!)

    Non gli devi mettere la carta da forno! Assolutamente no! Gli devi comprare il tutolo che sn dei granellini che assorbono la pipi!

    p.s= si chiama tutolo! MI RACCOMANDO! ciao!

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    scusa ma vorrei ke fate circolare qst dom:

    http://it.answers.yahoo.com/question/index;_ylt=Ai...

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    che ne so?

    Fonte/i: ciau
    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    ciao non preoccuparti so io come aiutarti

    ho un coniglio nano da oltre 6 anni....

    devi sapere che i conigli sono animali molto intelligenti, si dai primi giorni che possiedi un coniglio dovresti raccogliere, con un po' di pazienza ,(solo per il primo mese) i suoi escrementi e riunirli tutti in un solo angolo della gabbia.

    il coniglio sentirà l' odore degli escrementi solamente in u area della gabbia e comincerà a defecare solamente lì.

    il problema è come eliminare le cacche, ti spiego come ho provveduto a questo.

    Per prima cosa ho praticato un foro quadrato sull' area in cui il mio coniglio defecava, e poi ho posto sul buco una griglia (non troppo piccola perche non passa la cacchetta, non troppo grossa perchè ci finiscono le zampe dentro), fatto questo ho poi rialzato la gabbia e ho posto sotto al griglia (buco) un recipiente delle stessa dimensione .

    il coniglio defeca sulla rete e la cachetta finisce nell contenitore.

    Com substrato, all'inizio che fa pipì in giro, si può usare una sabbia atossica per gatti o uccelli. (fai attenzione che non sia nociva) o meglio ancora i trucioli per i roditori.

    Dopodichè quando avrà imparato, è importante coprire il fondo con fieno.

    Il fieno potrà essere mangiato dal tuo coniglio e questo lo aiuterà ad avere sempre i denti corti.

    (ai roditori crescono sempre e se non gli vengono date fibre come fieno o sedano c'è la possibilità che invecchiando non riescano a chiudere la bocca)

    tutto quello che ti ho scritto è provato ti giuro.

    se hai bisogno di qualsiasi altra cosa in riguardo sono a tua disposizione

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    ma il problema forse è il cibo!! prova a dargli delle carote XD...e vedi che succede se fà la stexa cosa...

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    nononnoononononono!!!!!!!!

    allora non usare la carta da forno e usa vecchi giornali,fa tanta cacca xkè da piccoli gli animali non si da il cibo del negozio e dagli altro....

    tipo avanzi ma mai carne cruda carote pasta e l'acqua fresca e pulita..............

    CIAO

    Fonte/i: LO SAPEVO..........
    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.