promotion image of download ymail app
Promoted
Anonimo
Anonimo ha chiesto in Animali da compagniaCani · 1 decennio fa

nooooooooooooooooooooo?

sono mesi che mi informo sui cani,in particolare sullo shiba nu,husky siberiano e labrador retriever,dato che è da quando sono bambino che chiedo ai miei genitore di prendermi un cane,mi sono informato davvero su tutto,come potete vedere dalle mie decine di domande in questa categoria,(inizialmente avevo una preferenza per un gatto,solo che poi valutando bene le caratteristiche feline e canine,senza indugi ho scelto il cane),scelta anche la razza:labrador retriever,non resta che prenderlo all'allevamento san niccolò(ponti sul micio),il problema è il costo..quanto può cstare un cucciolo di labrador retriever di 2/3 mesi?...dato che in questo momento di crisi economica e finanziaria,il costo del cucciolo potrebbe essere troppo elevato.

inoltre:devo equipaggiare la macchina con una rete o qualcosa di simile per il trasporto del cane?

Aggiornamento:

ah...ovviamente..grazie!

8 risposte

Classificazione
  • lookar
    Lv 4
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Più o meno €600/€900.

    Qualche consiglio:

    Lavalo 1/2 volte al mese, se è davvero molto sporco, 1 volta in 2 settimane. Ti consiglio di usare i prodotti della Bayer.

    Portalo fuori 1/2 volta/e al giorno (visto che è di taglia piccola).

    Ti consiglio: prendi un cucciolo.

    Prima di prendere un cane informati su un veterinario:

    http://www.avda.it/

    http://www.stagionedellaprevenzione.it:8080/Stagio...

    Menù: (solo per cuccioli)

    Pappe pronte,pasta e biscotti per cani (ti consiglio Almo Nature puppy, quando è piccolo; dopo 1 anno passa a quelli normali), carne,pesce,uova (2 volte alla settimana),latte e derivati,verdure,cereali (riso).

    Cibi proibiti: (solo per cuccioli)

    Maiale,formaggi fermentati,dolci,frutta secca,pane fresco,avanzi di cucina , ossa di pollo,coniglio e lische di pesce.

    Il cane è un golosone,ma il suo stomaco è molto delicato e non digerisce tutto.Soprattutto non mangia quello che mangi tu!E' molto abbitudinario e preferisce mangiare a orari fissi:quando è piccolo 3-4 volte al giorno,poi bastano 1-2 volte.

    Non lasciare in giro avanzi di cibo o la pattumiera aperta :il cane ci si tufferebbe e per il suo pancino sarebbero guai!

    Metti la sua ciotola in un posto tranquillo,meglio se sempre lo stesso.

    Fagli avere sempre acqua fresca.

    Non dargli cibi troppo caldi,troppo freddi o crudi.

    Non esagerare con la carne.

    Aggiungi sempre un po' di verdura cotta,quella che preferisce.

    All'inizio sarà spaventato: non ti conosce ancora e non conosce nemmeno la tua casa.Lo saresti anche tu in un posto dove non conosce nessuno....

    lascialo libero di esplorare perchè si senta più sicuro e parlagli con dolcezza ,così imparerà a riconoscere la tua voce.

    La prima notte porebbe piangere :

    prova a portare la sua cesta in camera tua, la tua presenza lo rasserenerà.Ma non farlo più di 2 notti o non vorra più tornare in camera sua!

    Ricordati di iscriverlo all' anagrafe canina: in alcuni ASL, fra tante sale, c'è un ufficio (ambulatorio), dove ci sono dei veterinari, loro lo iscriveranno all'anagrafe canina;

    ti daranno una tesserina con scritto la razza, il nome, le vaccinazioni fatte ecc. + un collarino con scritto il nome, il n° di telefono e il n° di iscrizione.

    Fonti:

    Scegliere il nome del proprio cane è sempre un momento importante. A volte tutti i componenti di una famiglia si riuniscono per discutere sulla scelta del nome più adatto al proprio amico a quattro zampe e non riescono a trovare una soluzione che accontenti tutti.

    Chissà se i cani potessero parlare come si vorrebbero chiamare.

    Chiaramente bisogna scegliere un nome adatto alle dimensioni, alle caratteristiche e al carattere del cane. Ciò che è più importante è accertarsi del sesso dell'animale prima di scegliergli il nome. Sarebbe veramente brutto avere sorprese dopo.

    E importante poi che il cane impari bene il suo nome: i padroni quindi farebbero bene a non storpiare il nome nogni volta che lo chiamano per non confondergli le idee. Per questa ragione è utile scegliere un nome breve.

    C'é chi preferisce nomi tradizionali come Fufi, Laika e Poldo e chi si scervella per trovare un nome originale. Per questi ultimi proponiamo una raccolta di oltre 10.000 nomi da prendere così come sono o da usare come ispirazione per qualcosa di veramente unico.

    ---> http://www.dogsitter.it/cani/nomi/

    Che nome dare al proprio cane o gatto? Ecco alcuni semplici suggerimenti:

    - Evitate nel modo più assoluto di usare nomi comuni di persone (Roberto, Luisa, Giovanni, ecc. ecc.). Per quanto si amino gli animali a nessuno fa piacere essere scambiato per un cane!

    - Evitate i nomi troppo comuni. Se chiamate Lilli in un parco pubblico rischiate che vi arrivino 3 o 4 cani non vostri.

    - Evitate i nomi troppo lunghi e/o difficili. I nomi per i cani (che sono chiamati più spesso dei gatti) devono essere brevi, incisivi, facili da riconoscere in mezzo a tutti i suoni degli essere umani.

    - Più il cane è grosso ed esuberante e più il nome dovrebbe essere breve. Per esempio tra richiamare "But" e invocare "Martino", avete idea di quali disastri potrebbe fare in tempo a compiere "Martino" prima che finiate di chiamarlo e lui capisca il suo nome?

    - I nomi migliori per cani esuberanti sono quelli di una o due sillabe e con suoni forti. Ottimi nomi per esempio sarebbero: Bart, Bobo, Dream, Leo, Zara, Tex, Blu, ecc.

    - Per i vostro gattoni pigri, invece, ci si può sbizzarrire scegliendo anche tra i nomi più lunghi e sofisticati, come Baguette, per esempio...tanto difficilmente vi darebbero retta.

    - l'elenco che segue è solo uno stralcio degli infiniti nomi che con un po' di fantasia chiunque può trovare o inventare.

    ---> http://www.windoweb.it/guida/mondo/Cani/nomi_per_c...

    Buona fortuna!!

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    questo è il sito, così trovi tutto quello a cui sei interessato...

    http://www.sannicolo-labrador.com/frameset.html

    comunque PER ESPERIENZA posso dirti che dei nostri amici conosciuti in villeggiatura che vengono dalla Svizzera, hanno un Labrador(anormalmente grande) e l'hanno pagato quasi 1500 franchi svizzeri e hanno come auto una spaziosa Sharan e dietro hanno allargato il più possibile il portabagagli togliendo ingombri tipo i sedili in più, per metterci una gabbia (grande) su misura .Quando vengono dalla Svizzera fino al SudItalia gli danno una pasticca di calmante per farlo stare quieto....quindi ci vuole, una gabbia innanzitutto, perchè la legge prevede che per cani grandi o si metta la "rete divisoria" o ci si attrezzi con la gabbia ...

    Fonte/i: AUGURI PS: fallo uscire molto, a questo devi dare la priorità, pensa se hai tempo per farlo...e ti dico che Labrador o Golden Retriever sono eccellenti nuotatori( zampe palmate)
    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • LUKY
    Lv 7
    1 decennio fa

    In un allevamento può costare anche 800 euro,ma ti daranno

    garanzie di esenzione da displasia,libretto di vaccinazioni e

    vaccinazioni già fatte.Fino che il cucciolo non ha 5/6 mesi non

    lavarlo e magari gli puoi dare dei prodotti idonei x cucciolo,lo

    allevatore ti darà utili consigli e un veterinario meglio di answers.

    Auguri e goditelo sono razze meravigliose.CIA,CIAO

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Il prezzo può variare tra i 600 e gli 800 euro... per il trasporto a casa puoi usare anche uno scatolone con una copertina.

    Non dimenticare che l'indomani o il più presto possibile devi portarlo dal veterinario.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    posso dirti k se è tt la vita k aspetti questo cane per te il prezzo nn sarà importante. capisco però k per i tuoi genitori sarà 1 problema... potrebbe venire sui 500-800 euro, ma tieni conto k se lo prendi in un buon allevamento te lo danno già vaccinato e sano, quindi nn devi spendere molto per il veterinario, almeno per i primi momenti. in quanto a crocchette e robe varie puoi ank nn prendergli il lusso del lusso... però fink è cucciolo stai attento alla sua alimentazione, magari consulta il veterinario... e cmq prova a convincere i tuoi cn il fatto k il cane darà alla vostra famiglia qualcosa k vale moolto d più del suo prezzo...

    p.s. complimenti per la scelta della razza, io sn una fan dei golden retriever (lo vedi da cm mi firmo) ma dvo dire k ank i labrador sn ottimi cani.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    *la cosa più semplice da fare è quella di fare una telefonata all'allevamento e sentire il prezzo dei cuccioli, in più alcuni allevamenti fanno un prezzo diverso ogni cucciolata, quindi in base al prezzo che loro ti dicono poi tu decidi cosa fare. ovvero se prenderlo in allevamento (che è sempre la scelta preferibile) oppure prenderlo da un privato dove sicuramente costa meno, ti sconsiglio vivamente i negozi di animali da cui non sai per certo la provenienza. il prezzo delle sbarre da mettere in macchina è minimo costano dai 20 ai 40 euro e sono semplicissime da montare, le trovi in tutti i negozi di animali. se decidi che l'allevamento ha un prezzo troppo alto (possono tranquillamente arrivare ai 1.200/1.300 euro) allora dai un occhiata al sito

    http://www.italypet.com/annunci/elenco_annunci.asp...

    ciao e buona fortuna per il tuo cucciolo!

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    Il prezzo varia dai 600 ai 1000 euro dipende!

    La rete per la macchina è obbligatoria!

    x Laura C ...scusa ma dov'è che è di taglia piccola il labrador??? è catalogato come taglia medio grande!!!!!

    e i cani si lavano meno possibile con lo shampoo..., per un cane come il labrador 2 volte l'anno bastano e avanzano!!!!

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    x il costo chiama l'allevamento e informati,x l'auto si occorre una rete che divida il bagagliaio dal resto dell'auto

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.