clark011 ha chiesto in Elettronica di consumoFotocamere · 1 decennio fa

cos'è l'obiettivo grandangolare?

Ciao a tutti, vorrei acquistare una fotocamera e mi piacerebbe che avesse il grandangolo per fare foto più particolari. La Canon PowerShot SX200 IS, ha fra le caratteristiche un obiettivo grandangolare da 28 mm. Significa che ha il grand'angolo o cosa?

Grazie,

Alessandro

3 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    ad essere pignoli si comincia a considerare un grandangolare che abbia una lunghezza focale dai 30mm in giù...(nel formato fullframe 35mm...)...dunque un 28mm è un grandangolo discreto ma non certo grandissimo...

    nel formato aps (quello delle reflex entrylevel semiprofessionale) si considera un grandangolo obiettivi che hanno una lungezza focale dai 20-18mm in giù...

    Il tutto sta che minore è la lunghezza focale di un obiettivo maggiore è l'area che viene inquadrata, dunque con obiettivi a lunghezza focale corta avremo ampie aree inquadrate (buono per paesaggi elementi architettonici ecc...) con ottiche a lunghezza focale lunga invece avremo aree inquadrate molto minori ma riusciremo a riprendere cose più lontane...

    Oggi vanno molto gli obiettivi zoom...vedrai spesso obiettivi con scritto equivalente ad un 28-280 o 28-90 e cose così...gli zoom hanno la particolarità di poter variare la loro lunghezza focale e possono passare fra tutte le lunghezze focali comprese nel range indicato...dunque nel caso di un 28-280 passa dall'essere un grandangolo e man mano che si zoomma diventa un "ottica media", un piccolo tele buono per i ritratti fino ad un tele piuttosto potente...ecc

    Il fatto della lunghezza focale equivalente serve per chiarire le cose, visto che l'area inquadrata da un obiettivo dipende dalle dimensioni del sensore oggi pellicola un tempo...lo stesso obiettivo magari un 28mm se sarà montanto su una fotocamera con sensore di 35mm (fullframe) ti darà un area inquadrata tale da essere considerato un grandangolo...

    su una reflex aps (sensore più piccolo) sarà invece un ottica "media" tipo l'equivalente di un 45mm...su fullframe..mentre su una compattina digitale (sensore piccolisimo) sarà un mega teleobiettivo...

    Per eliminare tutte queste ambiguità si tende a mettere l'equivalente come area inquadrata relativa al formato fullframe :)

    almeno questo viene fatto per le comattine e le bridge...per le reflex digitali non più o quasi, visto che le dimensioni dei sensori delle reflex aps sono piuttosto note e ormai sono diffuse tutti sanno che un 18mm su relfex aps è un piccolo grandangolo un 200mm un bel tele ecc...

    ricapitolando si considera che per il fullframe abbiamo:

    sotto i 30mm abbiamo grandangolare più o meno ampio...sopra ai 30mm abbiamo le così dette ottiche medie che hanno un area inquadrata simile a come noi guardiamo il mondo (diciamo vicina al nostro angolo di attenzione..noi abbiamo una visione di circa 160° ma l'area che vediamo bene e con attenzione è molto ridotta ed equivale più o meno a quella inquadrata da un obiettivo 50mm) dai 55mm in su abbiamo i piccoli tele fino ai 150-200mm sopra cominciamo ad andare sui teleobiettivi veri e propri

  • 1 decennio fa

    Allora che ha un obiettivo grandangolare da 28mm vuol dire che la lunghezza focale minima dell'obiettivo della fotocamera equivale a un obiettivo con lunghezza focale 28mm nel formato 35mm (quello delle reflex a pellicola o delle reflex digitali full frame)

    Un obiettivo è un grandangolo se come lunghezza focale equivalente al 35mm è minore di 35mm, se è maggiore invece di 70mm vuol dire che l'obiettivo è un teleobiettivo.

    Minore è la focale e più spazio riesci a fografare, se è maggiore invece prenderai meno spazio perchè aumenta lo zoom.

    Cmq un equivalente a 28 è un grandangolo molto buono su una compatta!

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Le ottiche come focale(ci riferiamo sempre al 35 mm film)

    <35mm grandangolo

    50mm normale

    85-135mm ritratto

    >135mm tele

    >200mm super tele

    ma le cose cambiano con i formati del sensore per il fattore di crop,su full frame è uguale al 35mm

    su un sensoreAPS 15x25mm il fattore è 1.5-1.6x

    con sensori più piccoli 4x6 = 5 circa

    da ciò capisci che un 28mm su una compatta è come un 135mm

    Riferisciti sempre alle focali corrispondenti 35mm e sei a posto.

    Su una compatta un 7mm=35mm circa(dipende dalle dimensioni del sensore) capito.

    Per tornare a noi la SX200IS

    Focale 5-60 mm Focale equivalente a 24x36/ 28-336 mm

    è un grandangolo.(OK)fattore 5.6 capito.fai 28:5 o 336:60 =5.6

    ciao

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.