Il sito di Yahoo Answers verrà chiuso il 4 maggio 2021 (ora della costa est degli USA) e dal 20 aprile 2021 (ora della costa est degli USA) sarà in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altre proprietà o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto.

Anonimo
Anonimo ha chiesto in Società e cultureReligione e spiritualità · 1 decennio fa

San Giustino di Nablus cosa vuoleva dire con queste parole ?

Quando noi diciamo che il Logos,che è il primo genito di Dio,gesù Cristo il nostro maestro,è stato generato senza connubio,e che è stato crocifisso ed è morto e risorto,è salito in cielo, non portiamo nessuna novità rispetto a quelli che presso di voi sono chiamati figli di Zeus.Voi sapete infatti di quanti figli di Zeus parlino gli scrittori onorati da voi,Ermete il logos,Asclepio che ascese al cielo,Dionisio,che fu dilaniato,Eracle che si gettò nel fuoco,e Bellerofonte che tra gli uomini ascese con il cavallo Pegaso. Se poi come abbiamo affermato sopra, noi affermiamo che Egli è stato generato da Dio come Logos di Dio stesso,in modo speciale fuori dalla normale generazione,questa concezione è comune alla vostra, quando dite che Ermete è il messaggero di Zeus.Se poi qualcuno rimproverasse il fatto il fatto che egli fù crocifisso,anche questo è comune ai figli di Zeus annoverati prima,i quali secondo voi furono soggetti a sofferenze.Se poi diciamo che è stato generato da una vergine,anche questo sia per voi un elemento comune con Perseo.Quando affermiamo che egli ha risanato zoppi,paralitici ed infelici dalla nascita,e che ha resuscitato i morti,anche in queste affermazioni appariremo concordare con le azioni che la tradizione attribuisce ad Asclepio.

Giustino Nablus filosofo Palestinese, considerato dalla Chiesa Cattolica IL Padre della Chiesa.

Aggiornamento:

No caro Paolo, il succo del discorso che Gesù è un personaggio mitologico come lo era Hermes o Mitra, e lo stesso Giustino Padre della Chiesa lo diceva, ci sono stati decine di divinità crocifisse, che sono risorte e che hanno fatto miracoli, questa è la prova che il cristianesimo sia una colossale "BUFALA" !!!!!

Aggiornamento 2:

Ehm!! Piccolo errore naturalmente è VOLEVA....eh eh eh eh

7 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    con queste parole ha esposto l'astronomia cosmica del processo creativo di energie che discendono dall'alto nella spiritualizzazione della carne ,nel momento stesso che la carne si manifesta,la materia prende forma diventa croce introdotta nella materia Madre inalzandosi verso l'alto con fusto-colonna vertebrale-e volgendosi in tutte le direzioni tramite le braccia.la fecondazione cosmica dell'Amore divino-logos- tramite il seme madre,generatrice generante del figlio che è maestria dell'atto,maestro di se stesso del padre -logos- è genio-primo- dell'emanazione stessa.sono principi di astronomia uniti ai principi astrologici del processo del compimento della creazione nella sua trasformazione evolutiva di energie e forze che prendono potere dal centro-logos-x manifestare la loro incisività.

    ogni periodo umano ha avuto un Cristo ,basta saper riconoscere e far tesoro di ciò,l'uomo è duro di comprendonio,ed è x questo che gli si ripropone in modo opportuno all'epoca situazioni che sono all'origine della creazione evoluzione trasformazione dell'universo e di se stesso.

  • MeMo
    Lv 5
    1 decennio fa

    Questo è ciò che direbbe il continuo tam tam internettiano: Gesù è un mito perché ci sono altri miti che hanno elementi simili alla sua storia.

    San Giustino è uno dei Padri Apologisti: il senso delle sue parole è questo: se voi (romani o greci) dite che quello a cui crediamo noi è assurdo e irrazionale allora come mai voi che vi ritenete superiori a noi credete a cose simili e le ritenete vere? Di questi passi se ne trovano a bizzeffe nei testi dei Padri Apologisti ed è nello stile di Paolo nell'Areopago di Atene (Atti 17,15ss)

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Il succo del discorso è: non ci uccidete più!

    ======================

    @ ZEUS

    ti sbagli, se rileggi meglio tutto il documento con più attenzione, cambierai opinione, dovresti leggere dove cita dei documenti dell'esistenza storica di Gesù, parla di una persona nata e morta Crocefissa, e dei documenti che lo provano, altro che mito.

    @ ZEUS 2

    ecco quello che ti dicevo:

    [...] tutto questo sia veramente accaduto, potete apprenderlo dagli Atti redatti sotto Ponzio Pilato.

    [...] nel quale nacque Gesù Cristo, come potete apprendere dai registri del

    censimento fatto sotto Cristo [...]

    ======================

    ciao

  • Anonimo
    1 decennio fa

    immagino che il discorso continui o perlomeno abbia un contesto. Quale la continuazione?, quale il contesto?In che occasione Giustino fa questa dichiarazione?

    Sei sicuro che Giustino volesse dire che Gesù è un personaggio mitologico?

    Tu non solo spari una bufala, ma mistifichi le parole di Giustino.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Dolce Amico !!

    L'insegnamento di Gesù furono per migliorare il carattere degli uomini.

    Come uomo, Gesù fu un esempio di bontà e l'illuminazione con sue parole e suoi atti.

    Ma purtroppo, i uomini travisano sua imamgine, quando il hanno trasformato in un "Dio".

    Baci !!

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Eheheeh...voleva dire proprio quello che pensi tu :)

    Per chi dubitasse che non siano vere le sue parole potere andarle tranquillamente a controllare la sua Prima Apologia ai Cristiani capitolo XXI e XXII.

    E' ovvio che Giustino e primi cristiani sapevano quanto il Cristianesimo fosse simile alle religioni pagane.

    Tuttavia Giustino trovò una soluzione.

    Per quanto gli riguardava, questa era opera del Diavolo.

    Il Diavolo ebbe l'accortezza di precedere la venuta di Cristo, allo scopo di creare queste stesse caratteristiche nel mondo pagano. XD

    E' il demonio, e' sempre colpa del demonio!

    Ciao

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Si scrive "voleva".

    Ateo Forever

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.