Anonimo
Anonimo ha chiesto in Mangiare e bereCucina etnica · 1 decennio fa

Chi mi saprebbe dare ricette arabe,egiziane o tunisine,turche e greche?

ciao a tutti,mi piacerebbe provare qualcosa di veramente buono:sono già andata in vari ristornati tipici e devo dire che le ho trovate favolose.Chi mi saprebbe dire alcune ricette(vanno bene insalate,primi,contorni,bevande,secondi...basta che non siano di pesce,solo il tonno può starci)...possibilmente ricette già provate da voi e con ingredienti reperibili(non solo copia e incolla)...anche la ricetta della pita va bene...grazie

4 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Migliore risposta

    Ti dò una ricetta per ogni posto che hai indicato...

    ARABA:

    1 pollo ruspante piuttosto grande

    1,5 kg. di cipolle (pulite ed affettate finemente)

    3 o 4 cucchiai di sumac, o sommaco (non vi preoccupate non è piccante)

    1 bicchiere id olio d’oliva extra vergine

    4 o più pani arabi o pita (il numero dipende da quanto sono grandi)

    pepe macinato o pestato al momento q.b.

    sale q.b.

    Preparazione

    Tagliate il pollo a pezzi grandi, salatelo e pepatelo.In una casseruola larga e profonda fate scaldare la metà dell’olio, e fateci rosolare i pezzi di pollo a fuoco medio per circa 20 minuti. Toglietelo dalla casseruola e mettete da parte. Versate il rimanete olio nella casseruola, unitevi le cipolle e fate cuocere fino a che saranno molto tenere, circa 35 minuti, mescolando di tanto in tanto.Unite il sumac, mescolate e cuocete per altri 2 minuti.Preriscaldate il forno a 180 gradi. Coprite il fondo di una teglia con i pani arabi divisi a metà. Distribuitevi sopra metà delle cipolle, poi i pezzi di pollo, le rimanenti cipolle, e infine ricoprite il tutto con altri pani arabi divisi a metà. Spruzzate il tutto con acqua. Cuocete nel forno fino a che il pollo sarà molto tenero, circa 1 ora e mezza. Prima che il coperchio di pane bruci, bagnatelo con acqua, oppure coprite con un foglio di alluminio.Fate riposare una decina di minuti o più prima di servire questo saporitissimo pasticcio di pollo e cipolle.

    EGIZIANA:

    Per: 4 persone

    Tempo di Preparazione: 10 minuti

    Tempo di Cottura: 10 minuti

    Ingredienti:

    300 gr di pasta tipo filini

    300 gr di pasta tipo macheroni piccoli

    400 gr di riso

    200 gr di ceci

    200 gr di lenticchie

    200 gr di passata di pomodoro

    3 cipolle

    2 uova

    4 cucchiai di farina

    aglio

    peperoncino

    sale

    pepe

    olio d'oliva

    olio per friggere

    Cuocere in due pentole separate i ceci e le lenticchie.

    Quando sono cotti (ma non disfatti) spegnere la cottura e scolarli.

    Procedendo sempre con una cottura separata (poichè avranno tempi di cottura differenti) lessare i filini, i maccheroni e il riso.

    Scolarli e tenerli da parte in caldo. Preparare due piatti, mettendo in uno la farina e nell'altro le uova leggermente sbattute.Affettare due cipolle tagliandole ad anelli ed impanarle, passandoli prima nelle uova e poi nella farina.Friggere le cipolle in olio bollente fin quando non saranno dorate. Riscaldare un filo d'olio d'oliva e soffriggere la cipolla, l'aglio e il peperoncino. Unire la passata di pomodoro e continuare la cottura aggiungendo un pizzico di sale ed uno di pepe.Infine preparare il koshari disponendo nei piatti il riso, la pasta filini, i maccheroni, i ceci e le lenticchie. Cospargere il koshari con il sugo di pomodoro e disporre le cipolle fritte intorno al piatto.

    Servire ben caldo.

    TUNISINA:

    Ingredienti:

    500 gr di carne di vitello macinata

    2 cucchiai di prezzemolo

    2 piccole cipolle

    4 pomodori perini pelati e privati dei semi

    1/2 litro di brodo di dado caldo

    un pizzico di peperoncino dolce in polvere

    un pizzico di spezie miste in polvere

    2 uova

    4 cucchiai di farina

    6 cucchiai di olio d'oliva

    sale e pepe

    Preparazione:

    Amalgamate in una terrina con un cucchiaio di legno la carne macinata con le cipolle e il prezzemolo finemente tritati, il sale, il pepe, le spezie e le uova.

    Ricavate dall'impasto delle polpettine della misura di una noce e passatele nella farina.

    Mettete quasi tutto l'olio in una padella per fritti e, quando sarà caldo, fatevi dorare da ogni parte le polpette. Passatele nella carta assorbente perchè perdano l'eccesso di unto.

    Passate i pomodori nel passaverdure e mettete la purea ottenuta nella pirofila con l'olio rimasto e il peperoncino in polvere; mescolate e diluite con il brodo caldo. Ponete il recipiente sul fuoco e portate il liquido a lenta ebollizione.

    Disponete le polpettine fritte nel recipiente e lasciatele sobbollire, a fuoco molto basso, per circa venti minuti.

    Controllate il sale prima di portare le polpette in tavola, nello stesso recipiente di cottura.

    La salsa deve risultare ben legata.

    GRECA:

    Ingredienti :

    1 confezione di olive farcite all'acciuga (circa 50g)

    1 peperoncino

    1 peperone

    Piccole cipolle alla greca (circa 60g)

    Cetrioli sottoaceto (circa 50g)

    15 stuzzicadenti

    Ricetta :

    Lava e taglia il peperone.

    Taglia i cetriolini a rondelle.

    Disponi sugli stuzzicadenti, alternandoli, un oliva, una cipolla, un pezzettino di peperone, una rondella di cetriolo e un po' di peperoncino.

    Disponili su di un vassoio e servi.

    Consigli :

    Per presentare gli stuzzicadenti puoi anche utilizzare un melone tagliato in due o una forma di pane. Non esitare a variare gli ingredienti: pomodori, prosciutto crudo, melone, uva, pesce, per il piacere degli occhi e del palato!

    TURCA:

    Ingredienti

    1/2kg di albicocche essiccate tagliate a metà, 2 tazze di zucchero, 1 tazza d’acqua, ½ limone, 1 tazza di panna montata, 1 tazza di mandorle sbucciate, 2 cucchiai di mandorle sbucciate, pistacchi Preparazi

  • Anonimo
    5 anni fa

    Per i vari tipi di Padelle per friggere prova ad andare sulla sezione relativa di Amazon.it a questo link http://amzn.to/1zpxnfW.

    Potrai vedere tutti i modelli attualmente disponibili e ordinarli per popolarità , fasce di prezzo, giudizi degli utenti. In questo modo potrai farti una idea più precisa e chiarire i tuoi dubbi.

  • 1 decennio fa

    io preparo spesso il brik e il cous cous e finora hanno sempre riscosso grane successo!

    Brik per 4 persone:

    4 fogli brik (li trovi nei negozi di alimentari tunisini); 2 grosse patate bollite e schiacciate; 1 scatoletta di tonno sgocciolato; qualche cappero; prezzemolo; peperoncino

    Mescola le patate al tonno, ai capperi, al prezzemolo e al peperoncino e fai riposare in frigo per almeno 1/2 ora coperto da pellicola trasparente. Prendi un foglio di brik (maneggialo con cura perchè è molto sottile...se dovesse essere secco, mettilo per qualche secondo tra 2 strofinacci inumiditi d'acqua...torneranno come prima!), metti un pò di impasto al centro e chiudi bene il foglio in modo da non far uscire il ripieno; friggi in olio di semi ben caldo (ci vogliono pochi secondi per lato) e servi caldissimo con una spruzzata di limone

    Cous Cous di carne e verdure per quattro persone:

    300 gr di cous cous precotto, 1 kg di carne mista a cubetti (pollo, vitello, maiale, agnello) anche se io uso di solito solo il vitello, 1 peperone giallo, 1 melanzana, 2 zucchinette, 2 patate, 2 carote, pomodori, 1 cipolla, prezzemolo, un cucchiaino abbondante di 4 spezie (reperibile sempre nei negozi tunisini), facoltativa l'harissa (una crema di peperoncini molto piccante), brodo di verdure

    Affetta sottilmente la cipolla e falla soffriggere nell'olio, aggiungi il pomodoro spellato, privato dei semi e tagliato a cubetti, il prezzemolo e le spezie. Aggiungi la carne e fai insaporire bene per qualche minuto, quindi aggiungi il brodo (regolati tu...solitamente deve essere abbondante!) e fai cuocere per 1/2 ora circa. Unisci poi tutte le verdure tagliate a cubetti (prima le patate, poi le carote, i peperoni, le melanzane e infine le zucchine) e fai cuocere ancora per circa 20 minuti. Unisci l'harissa se vuoi un gusto piccante e lascia riposare per qualche minuto. Nel frattempo prepara il cous cous seguendo le istruzioni , metti una porzione nel piatto fondo e versa sopra un pò di carne, verdure e brodo. Metti il sugo che ti rimane in una ciotola grande e con coperchio e portala in tavola con un mestolo in modo che i commensali possano servirsi da soli.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    cus cus

    cus cus già pronto,limone,pomodori, mozzarella e mais

    scaldare il cus cus,aggiustare limone,olio,sale,mettere pezzetti di pomodori,mozzarella,mais

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.