Salvatore T ha chiesto in Matematica e scienzeFisica · 1 decennio fa

ki sa dirmi qualcosa sui generatori di forza elettromotrice?

ki sa dirmi qualcosa sui generatori di forza elettromotrice?

come funzionano? a cosa servono?

spiegazione dettagliata per favore

max punteggio al migliore

1 risposta

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Un generatore di forza elettromotrice (fem) di cui una pila è l'esempio più familiare, è un dispostivo che trasforma energia di altra specie (chimica, nel caso della pila, meccanica, nel caso di una dinamo o di un alternatore, ....) in energia elettrica.

    Un generatore di fem è caratterizzato da due grandezze:

    1) la sua fem ; 2) la sua resistenza interna r .

    Per definizione la fem di un generatore è la quantità di energia di altra specie convertita in elettrica quando la carica unitaria positiva attraversa il generatore entrando dal morsetto - ed uscendo dal morsetto + .

    Si dimostra che la fem è pari alla differenza di potenziale (ddp) esistente fra i morsetti quando il generatore è in equilibrio e non è attraversato da corrente.

    Quindi:

    fem = V+ - V-

    per questo motivo la fem si misura in Volt.

    La resistenza interna r tiene conto del fatto che, a causa delle inevitabili perdite, una parte dell'energia elettrica prodotta viene dissipata in calore all'interno del generatore.

    Se hai altri dubbi, contattami.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.