"Autoabbronzanti" o crema "senza calze della venus"?

Ciao ragazze volevo un consiglio vorrei coprire delle piccole imperfezioni sulle mie gambe ma cos'e' meglio tra un autoabbronzante(e quale?)e questa crema "senza calze della venus"(mai trovata e provata )che mi consigliate?(lo so la meglio cosa e' abbronzarmi ma e' x un occasione urgente e poi c'e' stato brutto tempo)baci ciaoooooooooooooP.s.una volta ho comprato COVERMARK mi e' costato 40 euro e non e' servito a niente non si stendeva e poi era troppo chiaro praticamente lo dovevo mescolare con un altro e trovare la mia tonalita'!!!!e altri 40 euro ?X capitooooo?questo ora voglio dei consigli tank you baci

3 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Migliore risposta

    ciao, io uso senza calze venus sopratt per nascondere qualche segnetto qua e là, causa sport che pratico (pallavolo), e posso dirti che da quando alcuni anni fa ho scoperto questo prodotto non lo ho più lasciato, tant'è che lo uso anche durante l'estate per esaltare il colorito delle mie gambe abbronzate....Grazie alle presenza di glicerina dovrebbe avere anche effetto idratante ma preferisco comunque utilizzarlo dopo aver steso la mia abituale crema idratante.

    Quindi mi sento vivamente di consigliarlo ma senza aspettarsi miracoli, il prodotto infatti è indicato per minimizzare solo le piccole imperfezioni, non è un correttore cosmetico né un autoabbronzante perciò, si elimina facilmente con l'acqua e non ha effetti permanenti.

    Si presenta in un flacone da 250 ml di colore bianco con scritte marroni e dorate e tappo beige che si apre a scatto. La crema è di un bel colore beige, morbida, fresca e piacevolmente profumata. Il prodotto è dermatologicamente testato. Va stesa sulle gambe ogni qualvolta si desidera. Il prodotto non unge e non macchia e si assorbe rapidamente permettendo di indossare subito i vestiti, creando una specie di microfilm che minimizza le imperfezioni rendendo le gambe morbide e luminose grazie alla presenza di pigmenti luminosi, che credo siano dovuti alle miche. Va però detto che tali pigmenti si trasferiscono facilmente sui vestiti con il semplice contatto e quindi se non si vuole che ciò avvenga occorre fare un po' di attenzione nell'indossarli. Prezzo base 11,74 Euro ma in profumeria l'ho trovato anche a 2 € di meno!!

    Non so se ti interessi, ti scrivo cmq gli ingredienti...

    INGREDIENTI: aqua, ethylexyl palmitate, paraffinum liquidum, glycerin, elaeis guineensis, polysorbate 60, mica, sorbitan stearate, cyclopentasiloxane, cetyl palmitate, ceteareth-20, stearic acid, aloe barbadensis, hydrolyzed silk, cetyl alcohol, stearyl alcohol, dimethicone, dimethiconol, carbomer, parfum, imidazolidinyl urea, tetrasodium edta, methylparaben, sodium hydroxide, methylchloroisothiazolinone, methylisothiazolinone, butylphenyl methylpropional citral, geraniol, limonene, linalool, ci 77891, ci77491.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Dipende anke da cosa intendi x imperfezioni...il covermark copre cose impensabili mi sembra strano ke nn sia servito nel tuo caso...

    La senza calze è sl una crema ke minimizza gli inestetismi non è una cosa tipo fondotinta anke se leggermente colorata (se la usi occhio qnd t vesti xkè rimane un po sui vestiti)

    , e non è nemmeno idratante quindi prima devi cmq usare la crema normale L' autoabbronzante personalmente nn mi piace xkè avendo la pelle secca e delicata vengo a chiazze....

    Io sceglierei il covermark...Cmq in farmacia ne puoi torvare anke altri tipi....kiedi consiglio a loro

    Bn fortuna

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Io ho provato solo autoabbronzanti perche' una mia amica ha provato quella senza calze della venus e mi ha sconsigliato perche' non fa effetto.Comunque buoni autoabbronzanti sono della shiseido, l'oreal, revlon.;) 10 punticini?

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.