?
Lv 6
? ha chiesto in Politica e governoLegge ed etica · 1 decennio fa

Cosa ne pensate dell'assordante silenzio della sinistra su quello che sta succedendo a Teheran?

Perchè non si raccolgono firme e non si fanno manifestazioni? Forse i morti e i dimostranti e i feriti(che vengono prelevato dall'esercito se portati negli ospedali) valgono meno dei palestinesi? Cosa hanno gli Iraniani di meno? O forse il problema è la malafede di chi non può condannare le brutture di un regime patrocinatore del terrorismo che ha sostenuto per più di 30 anni? Prima di rispondere vi inviterei a farvi un giro sul canale iranelection su twitter... è tutto in inglese ma bastano pochi minuti per rendersi conto che ciò che succede è inaccettabile.

ps non sarebbe male protestare, davvero, nelle piazze e bombardare di mail, farnesina, ambasciata a teheran, e nazioni unite. I diritti umani esistono anche per gli iraniani anche se il popolo di answers preferisce fregarsene perchè è + strumentale alla sua misera battaglia occuparsi di una escort a fine carriera. Alla faccia dei valori democratici!

Aggiornamento:

Adesso avrei piacere di sentirli perchè non si può chiudere gli occhi se si mobilitassero sarei la prima a seguirli!

Quello che si può fare nel mio piccolo lo faccio, account in twitter registrato a teheran come tanti altri da tutto il mondo per sviare lo spionaggio e diffusione di tutto quello che mi arriva ma è ora che servirebbero le manifestazioni e la mobilitazione dove sono?

Aggiornamento 2:

E' storia non gossip: l'unione sovietica ha armato a suo tempo komeini e ha sostenuto il suo regime, di conseguenza anche il nostro pci ha sostenuto sempre politicamente le posizioni del regime degli ayatollah, d'altronde era il balurado contro "l'imperialismo" in parole povere contro l'occidente rappresentato da Israele e un avvertimento agli USA di stare lontani dall'area...aggiungo che questo si è riflettuto nel conflitto iran(sostenuto dall'URSS) IRAQ (A suotempo sostenuto dagli USA)

Aggiornamento 3:

BOHEMIAN: non potevo andarci per motivi geografici(difficile trovare un aereo con poco preavviso in questa stagione) sono lieta che l'abbiano fatta...ma una sola a Roma? Lì è una macelleria, davvero invito tutti a frugare un po' su twitter non si può fare finta di niente.

Ps Frattini è stato il primo che ha tirato fuori l'idea di accoglierli in ambasciata...purtroppo tra le novità c'è stata che hanno messo guardie armate davanti alle ambasciate per catturare chi si recava lì a cercare aiuto...proprio come negli ospedali!

Aggiornamento 4:

Bohemian 2 la manifestazione citata nell'articolo di libero è la stessa do oggi, non è domani, come vedi l'articolo ha la data di ieri!

Aggiornamento 5:

Noto con "stupore" che malgrado le risposte alle mie domande anche oggi sulla prima pagina di yahoo politica e governo non c'è una sola domanda sull'Iran, ribadisco di questo non avete interesse a parlarne? Ancora una volta è + importante una escort a fine carriera..io mi interrogherei sul confine tra amore della democrazia e degli ideali e tifo da stadio.

ps il nostro ministro degli esteri ricordo che in questa situazione ha assunto comportamenti + decisi dei suoi omologhi...in linguaggio diplomatico per chi non lo sapesse richiedere pubblicamente la conferma di una presenza equivale a dire "non siete graditi ma non vogliamo rompere definitivamente le relazioni diplomatiche", fini e altri hanno espresso le loro posizioni...ma mi chiedo con quello che sta succedendo...repubblica che sui respingimenti ci ha fatto tutta una campagna per esempio avete visto che rilevanza da ai fatti iraniani? guardate la prima pagina dell'online...

Aggiornamento 6:

A quello che dice che i media fanno schifo replico: hai ragione, tutti però.

Non vedo come si possa dare credito agli appelli di democrazia e alle accuse di regime di chi mette fatti del genere(regime vero sanguinario e violento) all'ultimo posto delle priorità informative!

Ribadisco fate un giro su twitter e guardate ciò che nessuno vi dice!

15 risposte

Classificazione
  • iretos
    Lv 7
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Come ti hanno fatto notare, se qualcuno si è mosso, si è mosso a sinistra. In compenso non ricordo di aver sentito una sola parola detta al riguardo dal capo del governo.

  • 1 decennio fa

    Se non sbaglio i radicali hanno svolto una manifestazione e svariate manifestazioni sono state tenute da esponenti autonomi e da alcuni centri sociali. Forse non siè saputo perchè sappiamo tutti bene di quanto poco spazio godono certi orientamenti ritenuti "eversivi". Devo dire che però, con sorpresa, la notizia della manifestazione l'ho sentita al tg5, quindi...possiamo dire per una volta hanno fatto il loro dovere.

    Comunque, smettiamola di dire delle assurdità come quella che vorrebbe noi di sinistra favorevoli alle politiche di Ahmadinejad in quanto egli è nemico degli USA. Io sono di sinistra, stimo gli USA come paese e gli statunitensi come popolo, e ripudio Ahmadinejad, quell'integralista disumano di nome Khamenei e le loro maledette milizie. Non immagini quanto sto soffrendo per ciò che accade in Iran e quanto spero che il tutto si risolva in colpo di stato che deponga il dittatore e lasci spazio a persone più moderate. Spero veramente che Ahmadinejad e Khamenei vengano spazzati via dalla faccia della terra.

    Onore al popolo iraniano che ha il coraggo di ribellarsi anche se ciò significa rischiare la vita.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Se non lo sai oggi c'è stata una manifestazione davanti all'ambasciata iraniana in Italia!!!! Informati prima di sparare cavolate!

  • 1 decennio fa

    Questo è pubblicato sul sito del PD.

    "Il governo italiano deve trasmettere alle autorità iraniane la ferma condanna della violenza in atto contro i manifestanti e deve agire in tutte le sedi europee e internazionali a sostegno della libertà e dei diritti del popolo iraniano”. E’ quanto si legge in un appello proposto dal capogruppo dei Democratici in commissione Esteri, Alessandro Maran, e firmato da deputati di entrambi gli schieramenti politici tra i quali Fabrizio Cicchitto, Walter Veltroni, Roberto Cota, Lapo Pistelli, Pierferdinando Casini, Piero Fassino, Margherita Boniver, Beppe Giulietti, Enrico Letta, Antonello Soro, Arturo Parisi, Carmelo Briguglio, Italo ********, Federica Mogherini e Massimo Donadi.

    I firmatari chiedono inoltre la liberazione di tutte le persone fermate in questi giorni e, in particolare, la riammissione nel paese della stampa internazionale per garantire una libera e completa informazione"...

    Tra quello che dice la sinistra e il "silenzio" che arriva a te e a tutti noi c'è di mezzo la m*rda di informazione mediatica che ci ritroviamo.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    1 decennio fa

    Cioè secondo te quelli di sinistra dovrebbero manifestare e quelli di destra invece stare a casa a guardare? Non capisco...

  • 1 decennio fa

    L'unico invito a manifestare arriva dal PD che ha invitato a mettere fuori un lenzuolo verde ed a mobilitarsi. Quello che mi sembra sia assordante è il silenzio del capo del governo che non ha ancora detto niente tranne qualche frasetta di frattini. Anzi lo avevano pure invitato a venire se non dicevano di no gli iraniani ora il macellaio arabo era a venezia.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Perchè Obama, il nuovo che avanza negli USA, ha sostenuto Ahmadinejad e quindi, anche se si organizzano eventi importanti come quelli segnalati dagli altri che hanno risposto, non si può esagerare con le critiche nei confronti dell'Iran. Altrimenti si correrebbe il rischio di dire che Obama ha sbagliato e questo certa (forse non tutta) sinistra proprio non vuole ammetterlo. E nemmeno potrebbe perchè perderebbe il suo unico riferimento politico (avete presente la campagna eletorale di veltroni "yes we can"? era lo steso motto di Obama o sbaglio?)

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Non credo che la sinistra abbia mai supportato il regime Iraniano, ma se così fosse lieta di essere smentita.

    Se invece intendevi i manifestanti di sinistra (ma anche di estrema destra) che sono soliti manifestare contro USA e Israele e in favore di Hamas e del terrorismo... beh, non c'è niente di strano che non manifestino, in fondo questo Iran, quello di Ahmadinejad e degli Ayatollah, è visto come un pilastro della lotta all'imperialismo e caz.zate varie.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    ma infatti la sinistra non è contro ogni regime ??

  • Cri
    Lv 7
    1 decennio fa

    Oggi pomeriggio il presidente dela Camera, Gianfranco Fini ha partecipato a Roma a una manifestazione del Forum di giovani contro la dittatura iraniana.

    E ha dichiarato che era doveroso "essere oggi al fianco di quei ragazzi iraniani e condannare nel modo piu' risoluto la brutale e spietata repressione in atto a Teheran''.

    La sinistra ha abbandonato ogni tipo di valore morale, civile e sociale, e quindi era assente.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.