Anonimo
Anonimo ha chiesto in Scienze socialiPsicologia · 1 decennio fa

Cosa pensate di Pandora e del suo vaso?

Certo, ha fatto uscire tutti i mali del mondo, ma assieme a loro è uscita anche la speranza..

Era meglio un modo perfetto e sempre felice in cui la speranza non era necessaria o preferite un mondo con tutti i suoi difetti in quanto ci permette di apprezzare meglio le piccole cose belle?

Un mondo fatto solo di cose belle prima o poi darebbe noia?

La sofferenza ci fa apprezzare meglio la nostra felicita?

Aggiornamento:

Silvy certo che non esiste è un mito non una storia vera...

8 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    è bellissima la storia del vaso di Pandora=) la adoro=) cmq ke felicità ci sarebbe se già ttto è felice?...cm ci sarebbe il bene se nn ci fosse il male?.....Anke se nn è meglio, ma è sicuramente + bello ed entusiasmant e giusto un mondo pieno di difetti ma dove c'è la speranza, la speranza nasce quando cè qualcosa di negativo ke speri diventi positivo.

    =)un bacio=)

  • 1 decennio fa

    preferirei annoiarmi in un mondo perfetto.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Se non ci fosse la guerra,non si potrebbe ammirare la pace?

    Mah,la cosa non mi convince.

    Forse le cose smetterebbero di avere lo stesso valore,ma non credo che lo perderebbero del tutto.

    Se un fiore è bello davvero,non sarà di certo meno bello perché ci sono altri fiori simili a lui,no?

    Certo,non sarà l' unico,ma un campo di fiori non è meno bello di un fiore singolo?

    Queste sono solo le mie ipotesi,ognuno è libero di pensare diversamente,ovviamente.

    Ciao.

  • 1 decennio fa

    mmm... sì forse la sofferenza ci fa apprezzare meglio la nostra felicità... e magari qnd la si raggiunge... ce ne accorgiamo sl dp... qnd nn l'abbiamo +

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    1 decennio fa

    che ogni volta che ne parlano mi vien voglia di pandoro Bauli..

    a parte questo penso che quel vasetto antipatico sia la vita stessa. senza gli opposti come il male/bene nulla avrebbe significato.

    sta a noi avere la volontà di arginare le sofferenze o la forza sufficiente per conviverci.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Bellissima domanda, però se la corda la tiri troppo si spezza, se la tiri poco si allenta e non suona più. Se la tiri bene, allora suonerà. Quindi, non ci vogliono estremi (nè tutto il male con la sola speranza, nè tutto il bene) ci vuole l'equilibrio. Ci vogliono i mali, così l'uomo si renderà conto di quanto è prezioso il bene, ma ci vuole anche la volontà di portare il bene. Noi speriamo solo, non agiamo. Questo è il problema.

  • 1 decennio fa

    che se l'avesse tenuto chiuso avrebbe fatto un favore a tutti ;)

  • 1 decennio fa

    secondome il vaso di pandora nn è altro ke un invenzione x spiegare tt il male ke c'è nel mondo e poi senza tt qst male dv sarebbe. il bene?. nn. servirebbe tt qst esiste xkè il mondo è così dipende tt da noi nn dal vaso di pandora cmq bella domanda

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.