.G
Lv 5
.G ha chiesto in Bellezza e stileModa e accessori · 1 decennio fa

Ragazzi, si giustifica spendere tanti soldi in un capo firmato quando scopri ke è Made in China o Tahilandia?

L' abbigliamento e oggetti cinesi si trovano a bassissimo costo, giusto?

Allora xké i capi firmati cinesi solo xké hanno una marca costano così tanto?. Parlo di scarpe, vestiti, borsette, elettronica, ecc.

9 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    "Cinese" non vuol necessariamente dire "scadente". L'industria cinese (non solo quella dell'abbigliamento, ma anche quella elettronica, tanto per fare un esempio) ha linee di produzione diverse per i prodotti a basso costo (senza marchio) e quelli che vengono prodotti per conto di aziende note a livello internazionale. Le aziende che appaltano la produzione dei loro prodotti esigono il rispetto di certi livelli qualitativi che i prodotti a basso costo normalmente non hanno. Inoltre quando acquisti un prodotto firmato non paghi solo la produzione, ma anche il design (che raramente è cinese) e l'immagine associata a un certo marchio. Che poi ne valga la pena, è un altro discorso.

    X Buffy...guarda che anche il cosiddetto "Made in Italy" il più delle volte è "Made in China":

  • 1 decennio fa

    "Quanto spendi tanto vale" dice il proverbio... NO Made in China, SI made in Italy!!!!

    Meglio comprare 1 capo ma buono, che 20 scadenti! Poi dipende molto dalla tua cultura/gusto/classe sociale/lavoro..

    Io ho dei capi comprati 5/6 anni fa, lavati 2000 volte, che sembra siano stati prodotti ieri...

    NO MADE IN CHINA!!!

  • Anonimo
    1 decennio fa

    perchè quando compri qualcosa di firmato non lo paghi di più perchè è fatto meglio ma paghi il nome!!!

  • Anonimo
    1 decennio fa

    perchè c'è la firma che già di per se lievita il prezzo, sfrutta la manodopera dell'est a basso costo, ci mette dentro le spese per la pubblicità, lo rivende nei paesi cosiddetti ricchi in proporzione allo stile di vita che c'è.

    non credo che armani possa vendere in africa allo stesso prezzo che vende qui...

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    io oggi mi sn comprata un vestitino carinissimo per il giorno proprio al mercato! ma compro anche vestiti di marca made in italy..l'importante è spendere un prezzo giusto per il prodotto e la sua qualità!

  • Anonimo
    1 decennio fa

    xkè sn firamate e ne approffittano quindi li fanno costare di + anke se li fanno in cina

    ma kome tu sai se nnn è firmato i vestiti cinesi costano poko xkè nnn sn firmati

    (scusa se scrivo abbreviato!!)

  • Buffy
    Lv 4
    1 decennio fa

    Segui il mio consiglio

    Io compro caro solo il made in Italy.

    Se devo comprare Cinese o altro compro in bancarella, non più di 10 euro al pezzo!

  • Anonimo
    1 decennio fa

    No, non è giustificabile, soprattutto perché queste manifatture sfruttatno spudoratamente gli operari, non rispettano l'ambinete e non portano ricchezza nei paesi che li ospitano. E' la vittoria dell'avidità più bieca.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    beh perchè come noi abbiamo D&G ecc.. anke loro hanno le loro marche..noi nn paghiamo tanto per qst marche? cosi anche loro... di solito si trovano a baasso costo qnd nn ci sono marche se te ne accorgi.. poi qualunque "made ..china, thailandia ecc." senza marche nn è buono.. ti consiglio una cosa.. nn comprare made in chima ecc.. perchè nn so buoni.. comprati roba italiana che pur se è ad alto prezzo almeno nn ti becchi una fregatura..

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.