VIAREGGIO: "Fischi e contestazioni contro Berlusconi". La gente ne ha piene le scatole dei suoi giochetti?

(ASCA) - Viareggio, 30 giu - Il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, e' stato accolto da fischi e da una dura contestazione al suo arrivo in Comune a Viareggio. Il presidente del Consiglio ha visitato prima la stazione di Viareggio per poi recarsi in Comune. Qui c'era ad attenderlo una piccola folla di circa 300-400 persone e dopo qualche applauso hanno subito preso il sopravvento i fischi e cori: 'Vergogna, vergogna' e 'buffone'. Il presidente del Consiglio circondato dalla scorta e' stato quindi fatto entrare all'interno del palazzo, mentre un cordone di agenti di polizia teneva a distanza i manifestanti. Adesso molta gente continua a stazionare di fronte al palazzo del Comune in un'atmosfera di notevole tensione.

_________________________________________

DOMANDA. Queste 300/400 persone sono tutte comuniste? O forse la gente si sta stancando di un Berlusconi che, pur di risollevare dalla melma la propria immagine pubblica e di distogliere l'attenzione dall'iniquità del suo Governo, dalle leggi vergogna e dagli scandali di puttanopoli, arriva a strumentalizzare platealmente tragedie come queste di Viareggio e dell'Abruzzo?

Aggiornamento:

_________________________________

@ SANDRO2146. Cito: "Già perchè le FS le ha privatizzate berlusconi, prima di parlare e senza farvi indottrinare dai dinosauri rossi, informatevi e se ci riuscite, ne dubito, cercate di capire di cosa state parlando..."

Hehehe... Guarda che le Ferrovie dello Stato non sono private. Anzi: sono un ente pubblico economico in società per azioni a totale partecipazione statale, attraverso il Ministero dell'Economia e delle Finanze.

Complimenti per la splendida figura ;-)

Aggiornamento 2:

________________________________

@ FALCODEMAIO, MICHELE, KLAUS.

La contestazione è ovviamente indipendente dall'incidente di Viareggio, ma si ricollega alle tante altre contestazioni ricevute in svariate zone d'Italia, e quasi mai accennate dai TG.

In quanto alla strumentalizzazione della tragedia, vi consiglio di informarvi sulle recentissime contestazioni abruzzesi contro Berlusconi. Purtroppo per lui, le parole se le porta via il vento, prima o poi.

ps. Sandro diceva sul serio... solo un imbecille non lo capirebbe.

Aggiornamento 3:

___________________________

@ CORTOMALTESE.

Queste sono le società del Gruppo Ferrovie dello Stato. Sono tutte aziende pubbliche e si occupano di interi settori specializzati. Per questo risulta a molte di esse una partecipazione del 100%

RFI 100%

Trenitalia 100%

Italferr 100%

Ferserviz 100%

FSLogistica 100%

FS Sistemi Urbani 100%

Fercredit 100%

Grandi Stazioni 59,99%

Centostazioni 59,99%

Sogin (Sita) 55%

Fonte: http://www.ferroviedellostato.it/cms/v/index.jsp?v...

Aggiornamento 4:

PS. La stessa pagina di wikipedia da te consultata (http://it.wikipedia.org/wiki/Ferrovie_dello_Stato) definisce le FS come un "ente pubblico economico in società per azioni a totale partecipazione statale attraverso il Ministero dell'Economia e delle Finanze".

Aggiornamento 5:

___________________________

@ DAN DAX. Io non ho omesso nulla. Ho solo copiato e incollato una notizia integrale dell'agenzia Asca, che tra l'altro non ha omesso assolutamente l'esistenza degli applausi.

Aggiornamento 6:

@ DAN DAX (2). Quei fischi su cui mi sono concentrato non ci sarebbero stati 6 mesi fa. Il fatto che oggi ci siano è sintomatico del malessere che serpeggia nei confronti del Governo. E tanto più questi fischi acquisiscono importanza perché verificatisi nel bel mezzo di una tragedia, quando la gente tende a pensare a tutto tranne che al colore politico di chi dovrebbe aiutarla.

Aggiornamento 7:

_____________________________

@ STIVI. I fischi fanno sempre più rumore degli applausi. Comunque sono contento che tu stia bene.

52 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Migliore risposta

    @Falcodelmaio

    bene se si ragiona così andremo avanti! allora dovremmo fare se tutti venerano Berlusca manda i soldi se qualcuno lo contesta non mandiamo soldi! ma siamo impazziti! peggio di una dittatura! la libertà di pensiero e di parola dove le mettiamo so che per voi pidellini queste sono parole che non avete mai sentito libertà di parola e che è? per voi parla berlusca!

    @MicheleG

    Seconda carica piu' importante! questa è una novità io sapevo che era la quarta!

    Presidente Repubblica

    Presidente Senato

    Presidente Camera

    Presidente Consiglio

    Presidente corte costituzionale e così via!

  • 1 decennio fa

    Sono sicuramente gli stessi comunisti che l'hanno fischiato a Napoli.

    E anche gli stessi che volevano contestarlo a Firenze.

    Ormai sono organizzati lo seguono passo passo per fischiargli contro.

    Il brutto è che garantire la sua sicurezza inizia a costare davvero troppo.

    Ogni volta che si fà vedere in giro per farsi un pò di propaganda devono mobilitarsi i reparti antisommossa, neanche ci fosse un derby....

  • 1 decennio fa

    Rispondo solo per "falcodelmaio".

    Vorrei dire a questo utente che la gestione della cosa pubblica, ergo anche dei finanziamenti per i disastri come questo di Viareggio, non è di sua maestà berlusca ma di una commissione.

    I fondi per sistemare i danni non li dà il buon reuccio mafioso dalla sua larga e grassa tasca, ma noi con le nostre tasse.

    Il bravo reuccio mafioso, quindi, non può "decidere" di tagliare i fondi in virtù di qualche fischio, e dire "sbrigatevela da soli". Non può perché non sono soldi suoi.

    So che Italia ormai si ha l'impressione di vivere in una monarchia assoluta (o perché non definirla dittatura?), ma a livello legislativo c'è ancora una parvenza democratica.

  • 1 decennio fa

    ...ho sempre pensato che quando gli lasciarono fare il capotreno all'inaugurazione dell'alta velocità i ferrovieri sbagliarono...lo fecero rimanere "sopra al treno", purtroppo!!Che non si siano accorti dell'errore e per rimediare lo aspettano lì davanti al comune?

    Fonte/i: Mi spiace compix ma ha ragione chi sostiene la privaticità della FS,si chiama Trenitalia spa ed il pacchetto azionario è così suddiviso: * Italcontainer S.p.A. - 100% * Cemat S.p.A. - Milano - 53% * Serfer S.r.l. - 100% * Cisalpino AG - 50% * TX Logistic AG - 51% * Trenitalia Logistic France S.a.s. - 100% * Artesia S.a.s. - 50% * TiLo S.A. - 50% * Wisco S.p.a. - 49% * Logistica S.A. - 50% * Fs Formazione S.p.A. - 25% * Pol rail S.r.l. - 50% * East-rail S.r.l. - 32% * Alpe Adria S.p.A. - 33% * The Sixth S.r.l. - 34% Fonte wikipedia(forse c'è un errore nelle percentuali)
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    1 decennio fa

    menti. lo so con sicurezza perchè "il giornale" non parla di contestazioni

    http://www.ilgiornale.it/a.pic1?ID=362827

    aggiornamento:

    Studio Aperto e il Tg4 non hanno parlato di contestazioni.

    Quindi sei un bugiardo comunista

    (ebbene si...guardo Studio Aperto e il Tg4...)

    Fonte/i: sarcasmo
  • Anonimo
    1 decennio fa

    Anche perchè non sapendo fare politica per lui queste catastrofi sono una manna dal cielo, dalla spazzatura di Napoli, al terremoto in Abruzzo, ora Viareggio...arriva lui e risolve tutto...

  • 1 decennio fa

    Il berlusconismo è in lenta (lentissima.. a mio parere la legislatura attuale la porterà a termine..) ma assolutamente inesorabile discesa..

    Il rischio è che anche questa legislatura si incarti in quattro anni apatici di nulla cosmico, come nei precedenti 5 anni di governo del Silvio, tra il 2001 ed il 2006..

    Fonte/i: Comunque la gente credo inizi ad averne abbastanza degli sciacalli alla "prendo io in mano la situazione"..
  • Anonimo
    1 decennio fa

    Vedete dove sto io? Ebbene il berlusca dovrebbe stare qui con me.

  • ?
    Lv 7
    1 decennio fa

    Era ora che la piazza cominciasse a far sentire a quel buffone che non se ne può più delle sue teatrali esibizioni speculatrici.

  • Ormai i capisaldi della politica di berluskoni sono due: l'amicizia personale con quelli che definisce colleghi (cioe' gli altri capi di stato) ed il dimostrarsi l'uomo del "fare".

    In pratica la visione aziendale del dirigente trasportata in un contesto governativo.

    Secondo me non serve ad una p.ippa ma la gente sembra credere che questo modo di essere risolva i problemi. Probabilmente la sua bravura e' stata quindi una sola: far credere che il suo metodo sia giusto.

    Se la gente prima o poi vede i fatti di sicuro cambiera' idea. Che avvenga a breve non ne sono tanto sicuro pero'.

  • 1 decennio fa

    il solito avvoltoio che vola sulle carcasse...

    è incredibile, non è proprio capace di fare il suo lavoro senza farsi pubblicità da paladino e da supereroe?

    la gente è stanca.

    solidariatà a viareggio, e non dimentichiamo l'aquila, una città militarizzata e sotto assedio da mesi, dove anziani e bambini vivono ancora nelle tendopoli.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.