promotion image of download ymail app
Promoted
Anonimo
Anonimo ha chiesto in SaluteSalute della donna · 1 decennio fa

una donna come si masturba?

lo so che toccandosi, ma dove e che risultato c'e ma soppratutto a che eta lo fa per la prima volta e se so fa + degli maschi

12 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    ahah guarda qui che ho trovato!

    1) Masturbazione classica.

    Cirimna Carollo nel suo "Lezioni d'Amore" (Stampa Alternativa) scrive che "la maggior parte delle donne si masturba strofinando il clitoride con il dito". Contrariamente insomma a quanto credono i maschietti più profani, che immaginano la masturbazione femminile come "autopenetrazione".

    2) Penetrazione con le dita

    Una variante della masturbazione classica con le dita strofinate sul clitoride, è quella delle dita usate per penetrare la vagina. Può servire a dare un brivido in più in alternanza o in accoppiata con il ditalino tradizionale.

    3) Senza dita

    Come gli uomini possono masturbarsi senza mani, strofinando il pene sul letto e sinulando l'atto sessuale, così anche le donne possono farlo stando pancia in giù, o in altre posizioni in cui sia possibile sfregare il monte di venere contro una superficie adatta, e quindi muovendo il bacino.

    4) Penetrazione artificiale

    Peni artificiali di tutte le dimensioni, le forme e le finalità sono disponibili nei sexy shop per i giochi di coppia ma anche per la masturbazione femminile. Quasi tutti vibrano, alcuni eiaculano pure liquidi caldi grazie a una pompetta, ce ne sono di grossi per la penetrazione vaginale, di più piccoli per quella anale, di doppi per la penetrazione contemporanea. La vibrazione può essere praticata anche solo sul clitoride. Ci sono anche "bamboli" artificiali corrispondenti alle bambole gonfiabili usati dagli uomini.

    5) Il vibrino

    Si tratta di un attrezzo molto diverso dai vibratori tradizionali, dai falli artificiali. Ne ho visto uno che sembrava in tutto e per tutto un rossetto, da tenere in borsetta. In realtà, si tratta di un micro-vibratore clitorideo. Cioè da usare non già per la penetrazione, ma solo per titillare il clitoride. Piccolo e pratico, passa inosservato in tasca o nelle borse e si può portare dappertutto.

    6) Palline cinesi

    Sono due palline (di metallo o di plastica) delle dimensioni palline da ping-pong o da golf. Solo collegate con un filo, tipo tampax, si infilano in vagina e il filo esce fuori. All'interno hanno un peso bascullante che si sposta e le fa ondeggiare. La donna può tenersele per ore all'interno andando in tram o in ufficio ed essere continuamente sollecitata ed eccitata, anzi, più cammina e si muove più i pesi bascullanti all'interno delle palle si muovono e lei prova piacere. Per toglierle si tira il filo.

    7) Ortaggi e altri oggetti

    Oltre ai toys deputati allo scopo, la fantasia delle donne non ha limite nel tipo di oggetti con cui autopenetrarsi per masturbarsi. Il classico è il ricorso alla banana, allo zucchino o alla melanzana, ma anche cetrioli o frutti come le pere o chissà che possono servire alla bisogna. C'è chi si masturba con i limoni e le arance. Poi ci sono le candele, i manici di scopa, i soprammobili, i peluche.

    8) Zoofilia

    Esiste una zoofilia maschile, e ne esiste una femminile. SQUALLIDA allo stesso modo. Il classico è quello della donna che si fa penetrare dal proprio cane. Ma ci si può anche far leccare, da una capra per esempio magari con un po' di sale sulla fica) o dal gatto (con un po' di latte). Si sa però di atti di zoofilia con cavalli, tori, scimmie e chi più ne ha più... bleah... ne metta.

    9) Vibrazioni

    Sedersi sul sedile dell'autobus che dà proprio sulla ruota è il modo più semplice per le donne che usano i mezzi pubblici per masturbarsi durante i viaggi. Ma c'è chi si siede sulla lavatrice mentre fa la centrifuga. Tenere le gambe strette facilita. (AHAHAH)

    10) Il pensiero

    Non è uno scherzo paragonare i pensieri erotici delle donne a una vera e propria forma di masturbazione. Cito di nuovo le "Leziponi d'Amore" della Carollo: "Le femmine si comportano in modo diverso perchè elaborano l'eccitazione in modi diversi, manca l'approvazione sociale di cui godono i maschi, quindi l'eccitazione erotica passa attraverso numerosi filtri e censure. In generale l'erotismo nei ragazzi produce il desiderio di avere un rapporto sessuale, mentre nella ragazze stimola la seduzionme, cioè l'aspirazione consapevole o inconsapevole di attirare i ragazzi provocando il loro desiderio. A un ragazzo basta guardare dei giornaletti pornografici per avviare le proprie fantasie sessuali, mentre a una ragazza può bastare attirare uno sguardo per appagare il suo desiderio pià o meno consapevole di piacere". La diversità fra uomo e donna porta l'uomo ad avere bisogno di un vero e proprio supporto tattile e visivo per la masturbazione (anche se a volte pure a lui basta la fantasia) mentre la donna si appaga anche solo sognando, immaginando. Citavo "Piccola Borghesia" di Elio Vittorini. Lì ci sono alcuni racconti in cui si vedono donne che appunto si "masturbano" eccitate tutto il giorno al solo pensiero di una possibile avventura. Nel racconto "Sola in casa", la protagonista Lisetta ha "voglia di accarezzarsi, la stessa voglia di tutte le mattine, quando spogliatasi del pigiama e prima di infilare la camicia, indugi

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    io nn lo avevo provato fino ad un mese fa quando x la prima vlt melo h ftt il mio raga e ora nn ne poso + fare a meno (ho 16 anni)

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    se lo fa più dei maschi ma nn lo dice ;).. e poi incomincia anche più presto rispetto ai maschi come a 9-10 anni

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    bè..diciamo vicino a quel buco,,c'è un punto che provoca eccitazione...accarezzalo dolcemente o strofinalo contro qualcosa

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Miri81
    Lv 7
    1 decennio fa

    Questo è il bello di essere donna e non uomo: puoi toccarti in posti diversi in modi diversi e provare comunque piacere.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    6 anni fa

    Getto della doccia

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 3 anni fa

    Per rimorchiare una ragazza con successo ci sono semplici metodi che puoi imparare qua http://TaoDelSeduttore.latis.info/?4WG8

    Naturalmente non vi dovete lanciare senza convinzione. L’uomo che vuole rimorchiare deve avvicinarsi convinto e sicuro di quello che sta facendo, ma soprattutto delle proprie potenzialità. Deve poter credere di avere delle carte da giocarsi, per riuscire a centrare l’obiettivo.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 6 anni fa

    SI IO MI METTO L MANI SOPRA LA VAGINA E MI METTO A PANCIA IN GIU E MI MUOBO AVANTI E IN DIETRO

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 6 anni fa

    Trovi un ampia varieta' e scelta di Palline da golf sul sito Amazon.it. Ti lascio il link della sezione corrispondente http://amzn.to/1sTEDLP.

    Prima di ogni acquisto online io cerco sempre di confrontare caratteristiche e costi dei vari prodotti per trovare il giusto compromesso tra qualita' e prezzo. Fondamentale poi leggere i giudizi di chi questi prodotti li ha gia' acquistati per orientare la scelta finale. Credo che dando una occhiata a questa pagina potrai ricavare tutte le informazioni che ti servono su questo tipo di prodotto

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 6 anni fa

    Io mi masturbo o con il peluche in mezzo alle gambe o con il cuscino o con una borsa dell'acqua calda tra le gambe e strofinare fino a godere(ho 14 anni)

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.