Fedek ha chiesto in Matematica e scienzeBiologia · 1 decennio fa

Proteoglicani e glicoproteine?

Mi dare qualche informazione sulla componente extracellulare del tessuto connettivo?

2 risposte

Classificazione
  • Per
    Lv 5
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    la matrice del connettivo è costituita da proteoglicani acido ialuronico e glicoproteine come la fibronectina;queste sostanze legano molto bene l' acqua generando un gel fluido in cui possono facilmente diffondere gas e nutrienti: le glicoproteine come la fibronectina svolgono la funzione di far aderire le cellule alla matrice ;i glicosaminoglicani e i proteoglicani (GAG + proteine) sono grandi e legano molta acquae permettono alla matrice di avere una consistenza di gel fluido e inoltre fungono da filtro per il passaggio di sostanze dal connettivo ai capillari che in esso scorrono.

  • 1 decennio fa

    il tessuto connettivo è molto importante ed è quello che permette di collegare tra di loro i tessuti e alle volte serve anche per fornire il nutrimento. Le cose da cui esso è costituito sono principalmente tre, e sono:

    1)cellule, che possono essere presenti in due modi: fisse o mobili, esse servono per elaborare il materiale intracellulare.

    2)sostanza fondamentale (detta anche matrice), che rappresenta un materiale intercellulare, presente in grosse quantità che serve per separare tra di loro le cellule, esso può essere + o - denso. La matrice è costituita spesso da un'acido, l' acido Ialuronico oppure, proprio come nella cartilagine da una sostanza chiamata condriotin solfato, entrambi sono due polimeri disaccaridi, ma la matrice può anche essere di natura inorganica come nell'osso.

    3)fibre, esse si distinguono in: fibre collagene, che sono presenti nel derma, nei tendini, nei legamenti, nelle cartilagini e nelle ossa.

    fibre elastiche, sono quelle che sono presenti nei vasi sanguigni di calibro maggiore e infine ci sono le fibre reticolari, che costituscono delle impalcature all'interno del nostro organismo all'interno del quale si ramificano.

    Le fibre collagene sono così chiamate perchè con l'ebollizione si sciolgono, dando origine a una sostaza collosa, simile alla colla. Esse sono semprepresenti e sono formate da altre molecole dette di tropocollagene, costituite a loro volta da tre catene polipeptidiche avvolte a elica una sull'altra.

    i tessuti connettivi sono distinti in base alla formazione della sostanza sostanza fondamentale: solida e liquida.

    tessuti connettivi a sostanza solida sono:

    -tessuto fibrillare,ricco di fibre collagere che costituisce l'impalcatura degli organi.

    -tessuto fibroso,in cui le fibre collagene sono + addensate come nei tendini.

    -tessuto adiposo,è un tessuto di riserva le cui cellule dette adipociti sono ricche di grassi.

    -tessuto cartiagineo, le sue cellule sono dette condrociti

    -tessuto osseo, sono dette osteociti, occupano delle parti nella sostanza fondamentale e possiedono dei linghi e sottili prolungamenti che servono per connettersi alle cellule vicine.

    tessuti connettivi a sostanza fondamentale liquida: sangue e linfa, in ui gli elementi cellulari sono immersi in una matrice appunto liquid, detta plasma.

    spero di aver soddisatto la tua richiesta :-) se hai bisogno di altro... contattami pure via e-mail... ciau ciau

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.