cosa ne pensate dell'efficacia di un ventilatore a soffitto posto in una mansarda?

11 risposte

Classificazione
  • pardo
    Lv 6
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    presumo ti riferisca ad un ventilatore a 3 o 5 pale da sospendere al soffitto, la resa è leggermente migliore di quelli da appoggio ma nel caso di sottotetti non è una scelta ottimale, l'aria in movimento offrirà solo un piccolo sollievo all'inizio....poi l'aria calda anche se mossa non migliorerà la situazione.....ti suggerisco di optare per un climatizzatore monoblocco oggi ve ne sono di diversi prezzi, ad esempio, i due studenti che abitano nella mansarda di mia suocera (bellissima e romantica posizione ma un vero e proprio forno in estate) hanno acquistato un Sekom SU26MJ classe A (200 euro!) io ero scettica ma devo riconoscere che è davvero favoloso e finalmente hanno risolto il problema !per darti un'idea del raffrescamento (è anche deumidificatore) la superficie della monostanza è 39 mq, l'altezza max è 3,20 la minima 1,90, ci sono due finestre verticale, un grande lucernario (anche questo molto bello ma alquanto negativo per il passaggio del calore), Oltre al climatizzatore è stata posizionata una tenda a rullo filtrante sul vetro del lucernario e con questi due interventi e una spesa complessiva di 250 euro il problema è stato eliminato

    ciao

  • 1 decennio fa

    Se ti accontenti solo di un riciclo d' aria ok... ma di sicuro non sentirai il fresco! L'aria calda tende sempre a salire, soprattutto in una mansarda dove si somma anche il calore del tetto soprastante... adesso ci sono anche condizionatori a meno di 300 euro, sarebbe l'ideale...

  • 1 decennio fa

    Nullo, serve un climatizzatore

  • Anonimo
    1 decennio fa

    praticamente nessuna efficacia anzi ti butterebbe addosso solo aria calda

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Simo L
    Lv 4
    1 decennio fa

    Dipende dall'altezza della mansarda comunque di sicuro è' meglio di un ventilatore in appoggio che ti spara l'aria addosso, comunque, per star bene in mansarda le pale fanno poco, ci vuole proprio un climatizzatore che abbassa un po' la temperatura ma soprattutto toglie il caldo umido.....e ti evita di beccare il torcicollo!

    Fonte/i: esperienza personale, nel sottotetto abbiamo risolto l'afa solo piazzando un pinguino, basta accenderlo per due o tre ore il pomeriggio e già si sta meglio e si dorme tranquilli (io di notte lo spengo), insomma è un'altra vita....quando fa molto caldo accendo il pinguino e faccio andare per 15/20 minuti anche le pale e l'ambiente si raffresca subito
  • Anonimo
    1 decennio fa

    SECONDO ME NON SERVE PROPRIO A NULLA...

  • LUKY
    Lv 7
    1 decennio fa

    Eventualmente un ventilatore a pale,ma che locale è?Meglio

    di tutti è un condizionatore anche piccolo.Cia,ciao

  • 1 decennio fa

    può essere un'idea, meglio un condizionatore

  • geppo
    Lv 6
    1 decennio fa

    io mi trovo bene pensa in camera ho sia il condizionatore che il ventilatore al soffitto quasi sempre uso il ventilatore

  • Anonimo
    1 decennio fa

    male male

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.