Politica: sinistra o destra?!?

Perché secondo voi scegliere la sinistra o perchè scegliere la destra?! In un paese ormai in crisi (come tutto il mondo) chi farebbe meglio alla guida dello stato?!

13 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    "Essere di destra o essere di sinistra è un modo diverso di intendere la vita e gli altri.

    La persona di destra ha come modelli di paragone i ricchi, e vuole emulare gente come Berlusconi.

    La persona di SINISTRA invece, pensa che c’è gente che non ha acqua e pane… e lo pensa ogni volta che si siede a tavola.

    Vuole i soldi solo perché servono ma non è impegnata a diventare ricca.

    Il suo modello non è Berlusconi o l’imprenditore, semmai può ammirare Gino Strada, o Ilaria Alpi.

    La persona di sinistra non vuole un sistema liberale perché non gliene importa un ca22o di essere ricca..

    Non vuole essere servita e non vuole servire nessuno.

    Se qualcuno deve fare qualcosa per me lo deve fare con AMORE.

    Questo vuol dire essere DI SINISTRA.

    La persona di sinistra VIVE secondo la MODALITà dell’ESSERE;

    la persona di destra vive secondo la modalità dell’AVERE.

    La persona di sinistra crede nella collaborazione e nella cooperazione, rifiuta la logica del dominio e non tollera i sistemi gerarchici;

    la persona di destra crede nella gerarchia, nel comando e in una società di diseguali. La persona di destra crede che alcuni meritino di essere felici e ricchi perché sono migliori e il sistema liberale secondo loro è l’unico a garantire la possibilità di emergere sugli altri,

    infatti accusano LA SINISTRA di livellare, ma non comprendono che il livellamento economico non ha nulla da vedere con il livellamento delle coscienze.

    Chi vuole essere più ricco degli altri, per me, non è un brava persona.

    La differenza si misura nella capacità di dare agli altri, e non in quella di depredare gli altri…

    Ma anche questo è un processo evolutivo della coscienza individuale e non posso certo convincere chi non è disposto,

    che è molto meglio ESSERE piuttosto che AVERE

  • 1 decennio fa

    Secondo ma la politica non dovrebbe essere fatta di partiti ma di pesone!

    Cioè che centra che uno sia di destra o di sinistra basta che sia una brava persona volenterosa intelligente. Cioè a me stanno antipatici la gente che dice lui è di destra e stanno distanti o il contrario e ora di finirla!

  • Anonimo
    1 decennio fa

    nessuno dei due

  • Anonimo
    1 decennio fa

    La sinistra non è egoista, la sinistra parte dal popolo per arrivare al benessere comune, la destra parte dal presupposto "chi è ricco si arricchisce, chi è povero morirà di fame" quelli della destra pensano solo ai cavoli propri a fare sempre più soldi. Ci vorrebbe una sinistra buona, una vera sinistra, non quella italiana. Questa non è politica. La politica è intelligenza, quella italiana è truffa.

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    1 decennio fa

    liberale!

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Io credo che ormai sia superato il concetto sinistra o destra ,oggi l'importante è saper dove si vuole andare e come si vuole fare politica , dovremmo avere piu possibilita di scelta e piu possibilita di cambiare se uno non va.

  • P
    Lv 6
    1 decennio fa

    NE destra, né sinistra. Ci vorrebbe un po' di buon senso al governo ed anche all'opposizione.

    Ci vorrebbero governo ed opposizione, pronti a collaborare, per il bene dell'Italia.

    Attualmente essere di Destra o essere di Sinistra non ha veramente più senso.

    L' uomo, per camminare, ha bisogno sia della gamba destra che della gamba sinistra, e così in politica ed in economia occorrono entrambi per progredire.

    Purtroppo sono un utopista. Da anni sono apartitico e nauseato dalla politica attuale cerco in tutti i modi di diventare anche apolitico.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Sembra che il governo attuale non sia in grado di risollevare la situazione come pensavo. L' unica persona che secondo me è in grado di governare attualmente è Antonio di Pietro.

  • Anonimo
    1 decennio fa

    Di questi pseudopolitici che abbiamo direi nessuno. Forse l'unico che sembra onesta è Di Pietro.

  • Senti tesoro vai a vedere se vuoi essere il mio answer fidanzato,ti ho risposto,su tutto quello ke devi fare x esserlo!Kiss

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.