LaMarti ha chiesto in SaluteSalute della donna · 1 decennio fa

cosa devo fare x vedere se....?

se ho l'endometriosi?? perchè ho sempre il ciclo molto doloroso pur prendendo la pillola (la prendo x le cisti) e allora mi hanno detto ke potrebbe essere questa malattia ma cos è?? cosa devo fare x vedere se ce l ho?? solo risp serie x favore.... grazie

4 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Risposta preferita

    Ciao!

    Dunque, in parole povere l'endometriosi è causata dall'endometrio che oltre a trovarsi in cima all'utero si trova anche in altre zone del corpo.

    Ad alcune capita di avere dei "focolai" (si chiamano così) vicino alle tube, attaccati alle ovaie o più in basso in vagina.

    Ad altre particolarmente sfortunate può capitare di averne addirittura attaccati ad altri organi, come vescica, reni, fegato...

    Come ben saprai l'endometrio si sfalda ogni 28 giorni ca, ed il problema è che si sfaldano anche questi focolai, ma il sangue non riesce ovviamente a uscire, per cui si raggruppa formando delle cisti.

    Ci sono vari stadi di endometriosi, ed i disturbi variano dai dolori mestruali fortissimi, ai dolori durante i rapporti, e addirittura a dolori così forti che si estendono dalla schiena alle gambe.

    Spero che non sia il tuo caso!!!

    L'unico modo non invasivo per vedere se ci sono questi focolai è l'ecografia transvaginale, effettuata con una sonda che viene inserita nella vagina per esaminare ogni centimetro del nostro apparato.

    Una buona cura per l'endometriosi ai primi stadi è l'assunzione della pillola anticoncezionale, ma spesso quelle di ultima generazione, più "leggere" servono a poco...

    A me avevano diagnosticato una "sospetta endometriosi" a causa di dolori durante i rapporti, ciclo doloroso (nonostante la pillola!) e uno strano versamento nella "falda del Douglas", cioè fra utero e intestino, vista attraverso un'ecografia...

    Poi ho cambiato pillola, ne prendo una più forte...e la situazione è migliorata tantissimo, addirittura la dottoressa non riconosceva l'ecografia perchè non c'era più niente di anomalo...

    Mi raccomando, non stare con le mani in mano, parlane con la tua ginecologa e chiedile di effettuare l'ecografia transvaginale...soprattutto pretendila, perchè purtroppo questa malattia è spesso sottovalutata, e molti medici tendono a classificare i disturbi che arreca come "semplice stress"!

    In bocca al lupo! ;-)

    P.S. Se vuoi sapere qualcosa di più contattami pure!

    Fonte/i: Esperienza personale
  • ?
    Lv 5
    1 decennio fa

    L’endometriosi è una malattia spesso progressiva, dove alcune cellule della mucosa uterina s’impiantano al di fuori dell’utero. I focolai endometriosici si trovano soprattutto nel basso ventre (ovaie, intestino o vescica), più raramente in altri organi (cute, polmoni) dove vengono stimolati dagli ormoni che provocano il ciclo mestruale. Come la mucosa uterina – denominata endometrio – i focolai endometriosici ciclicamente crescono e sanguinano.

    La causa dello sviluppo dell’endometriosi, non è stata ancora chiarita. Emorragie mestruali prolungate o cicli abbreviati ne aumentano il rischio. Ma anche fattori genetici e sostanze inquinanti, come ad es. la diossina, aumentano la predisposizione all’endometriosi.

    Una delle cause nella formazione dell’endometriosi è la mestruazione retrograda, che vuol dire un flusso parziale del sangue mestruale attraverso le tube nella cavità addominale. Questo sangue contiene delle cellule vitali della mucosa uterina. Se cellule possiedono una resistenza particolare e la donna presenta una certa debolezza della difesa organica, possono sopravvivere nell’addome, aderire al peritoneo e perfino crescervi.

    Credo che l'unico modo per capire se si soffre di questa malattia sia fare una visita specialistica...

    spero tu non ne sia affetta, è molto fastidiosa!

    spero di esserti stata utile!

    ciao!!

  • 1 decennio fa

    Dovresti andare da un dottore nn penso ke gli answeriani ti possano aiutare molto cmq fa qull ke vuoi ciaoooooooo ale

  • 1 decennio fa

    devi andare da 1 dottore...

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.