Può esistere uno scambio di opinioni Puro, che non celi la volontà di influire sul nostro interlocutore?

provocando un mutamento del Suo punto di vista?
O questa volontà, che sia consapevole o meno, è alla base di ogni dialogo?
12 risposte 12