Anonimo

aiuto:tremori di notte e "viaggi astrali"(scettico)?

ho letto adesso una domanda di un utente che ha detto che finalmente questa notte è riuscito ad avere tremolii e stava per partire per qualche viaggio astrale o roba simile;io non ho mai creduto a queste cose e considero sciocco chi ci crede,ma leggendo la sua domanda mi sono spaventato un pò.sapevo che in alcuni film dei monaci riuscivano a viaggiare al di fuori del corpo o roba simile ma sono solo film,o roba che si ottiene con meditazioni.però il brutto che è da anni che a volte mi succede(come diceva la lettera di questo utente)sempre di notte ma mai di sera di svegliarmi con un fortissimo tremolio continuo e di non riuscire a muovermi,ed essere spaventatissimo,durante questi tremolii continui e forti penso di essere in dormiveglia ma posso pensare lucidamente,molto lucidamente ma non riesco a muovermi,inoltre non sò se abbia gli occhi aperti o chiusi ma posso vedere le cose da un altro punto di vista(non da sdraiato ma come se fossi seduto) una volta ho visto in uno specchio dei lampi azzurrini;e si ha come la sensazione che se ti lasci andare non torni più,e con infinita fatica riesco a prendere possesso del mio corpo ed a muovermi,ma appena poi mi rimetto a letto mi risuccede,ho passato qualche notte con la tv accesa per non addormentarmi più.un'altro fatto e che mia mamma molto credente ha avuto anche lei questi tremori e la senzazione di andarsene,con relative supposizioni del demonio e menate simili;anche mio nonno(materno)raccontava tempo fà che si è visto nel letto,ma non ho mai approfondito la faccenda.

mi succede a periodi alterni,adesso è da quasi un anno che non mi succede,a volte ho qualche abbozzo di tremore ma che riesco a scacciare facilmente;non avevo mai pensato a viaggi astrali,avevo pensato ad attacchi di panico(strano perchè sono un tipo sempre spensierato e mai stressato),tachicardia(non sò nenche cos'è ma mi sembra che si abbiano dei tremori,dormiveglia(ma potevo ragionare molto ma molto bene),pazzia...

ho visto che ci sono molti che hanno risposto e mi chiedevo se qualcuno(tra medici e viaggitori astrali)potesse spiegarmene la causa:se mi dite che sognavo non mi preoccupo più e se mi succede mi lascio andare,se mi dite che ho qualche malattia mi faccio curare,ma se mi dite che c'è dell'altro spiegatemelo e ditemi se c'è da preoccuparsi.

perfavore non prendetemi per il ****,rispondemi se ve ne intendete! e scusate se magari ho atto molti errori ma ho scritto tutto d'un fiato e di fretta perchè ora devo uscire e perchè sono ancora un pò spaventato

grazie a tutti

5 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Ho risposto all'altro utente io a manuel, e sn un neo viaggiatore astrale.

    Non c'è nulla di cui dovresti preoccuparti riguardo il fatto che ti senti leggermente stranita dalla situazione è normale.

    Diciamo che è difficile da credere a questo ma è così purteoppo pure io non credevo fosse possibile prima.

    Il fatto che vedi scintillare la tua aura nello specchi che sei in dormiveglia è hai di queste vibrazioni fa pensare ad un viaggio astrale....cosa bellissima no!?Vabbè ci sarebbero da dire molte cose ma solo un consiglio decidi se continuare o meno tu non voglio dirti io cosa fare........domandami ciò che vuoi io sono disponibilissimo::Ciao

  • Anonimo
    1 decennio fa

    non ti preoccupare... non ce da avere paura puoi stare tranquillo =)

    quello che ti è successo non è una cosa brutta è solo un viaggio astrale o nel caso di tuo nonno si tratta di OBE ovvero quando la tua parte fisica e quella spirituale si dividno per un breve lasso d tempo... non è una malattia e non hai assolutamente bisogno di curarti piuttosto laciati andare quando ti ricapiterà... =)

  • Anonimo
    1 decennio fa

    quando ti succede nn devi spaventarti, devi stare tranquillo, col passare del tempo riuscirai a prendere possesso delle tue azioni e se vorrai potrai viaggiare in astrale.

    Ciò che ti succede è L'OBE: out body experience, ovvero, esperienza fuori dal corpo. Può succedere di sentirsi come paralizzati, ma il discorso è molto lungo e ti consiglio questo sito:

    http://www.xmx.it/obe.htm

    ti consiglio di leggerlo con calma e tutto, e vedrai che riuscirai a capirci meglio :)

    spero d'esserti stata d'aiuto!!

    Ale

  • 1 decennio fa

    io non sono ne un medico ne un viaggiatore astrale, ma spero di poterti aiutare...

    all'inizio, leggendo la tua domanda, ho pensato subito a soggezione.... ma dopo aver letto che queste cose succedono anche a tua madre e tuo nonno nonno materno, quindi tutti con gli stessi geni, ho cambiato opinione... non sono da escludere i viaggi astrali, o esperienze fuori dal corpo... però quello che mi incuriosisce è che questa esperienza è "di familia"....

  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • Anonimo
    1 decennio fa

    Ciao ! Sn manuel quel ragazzo ke ha avuto quell'esperienza. Guarda ci sn molti modi x fare un viaggio astrale, ma ti posso assicurare ke esiste, conosco 5 persone ke sanno farli e tt mi dikono ciò ke si prova ed èh stupendo. Quindi èh possibile. Io purtroppo questi gg ho da fare xk mi dv alzare presto e quindi nn ho tempo x allenarmi. Non èh difficile se vuoi ti mando un messaggio alle tue email, ti lascio i miei kontatti, se vuoi ti spiegherò l'argomento e ti dò consigli su come farlo ! ;) ! Ciao !

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.