Anonimo
Anonimo ha chiesto in SaluteDieta e fitness · 1 decennio fa

secondo voi è falso o vero?

ieri sn andata da una dott.ssa (in un'erboristeria la commessa ,konoscente d mia madre,le aveva consigliato d andare da qst persona xk volevamo sapere a cs sn allergica dato k spesso mi si irritano le labbra diventando rosse e poi incominciano a prudere)...fatto sta k allora vado e praticamente mia madre kiede a qst signora ,alla dott.ssa,in quale ospedale lavorava e qst risponde k nn lavora x nessun ospedale ...studi privati...poi mi sembra strano k mi ha dato una dieta dv praticamente nn poxo mangiare quasi nnt... sn intollerante ai conservanti e ai coloranti ed altre cs... e tt questo l'ha visto usando. era una strana macchina rettangolare collegato ad un cilindro dv c'erano 3 buchi,ad una specie d penna d metallo e ad un tubetto d ferro dorato. mi ha ftt tenere con la mano sinistra il tubetto dorato e la mano destra appogiata al tavolo con l'indice ed il dito medio uniti,nel dito medio con quella specie d penna intinta su un gel speciale me la passava sul dito e c'era una lancetta k si muoveva nella scatola rettangolare... pero prima metteva una specie d tubetto in uno dei buchi del cilindro e poco a poco li cambiava ed ogni tubetto apparteneva ad una categoria...

cosi fatto lei mi ha assegnato tt una dieta da seguire... mi dt se qst è possibile... senza prelievo d sangue ne nnt... solo con quel gel e quella specie d penna...

vorrei saperlo xk ho dei seri dubbi... o se nn sapete mi sapete dare dei consigli su cs posso fr o a ki mi dv rivolgere x sapere informazioni su qst ftt

grx... =)

Aggiornamento:

x favore fate girare,,, e risp please

4 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Migliore risposta

    Mah.. Le intolleranze e le allergie si scoprono con le analisi del sangue, mica con la bacchetta magica..

    Lascia perdere la dieta che ti ha dato, soprattutto perché questa "dottoressa" mi suona tanto di ciarlatana.

    Una DIETA può dartela solo un dietologo o un nutrizionista, professionisti laureati che possono mostrarti in ogni momento i certificati degli studi che hanno seguito.

    Comunque per curiosità segnati il nome della "dottoressa" e cerca nell'albo dei medici (o dei nutrizionisti, o della categoria di cui ha detto di far parte quella donna) e vedi se c'è.. Se non c'è vuol dire che è un'impostora.

  • 1 decennio fa

    non sono un'esperta dato che non ho mai fatto il test per le intolleranze, ma l'ha fatto una mia ex compagna di scuola dall'allergolo (mi pare si chiami così). Il test consiste nell'applicare le varie sostanze nella schiena, indicando a cosa corrispondono, se qualcosa fa reazione (tipo arrossamenti, bolle, ecc) si scopre a cosa si è allergici... ma non le ha prescritto nessuna dieta, le ha solo detto di essere allergica al cacao e quindi di evitarlo il più possibile...

    La macchina usata dalla tua strana dottoressa non l'ho mai sentita nominare... boh...

  • 1 decennio fa

    Ciao,non conosco quel tipo di gestione ma so che esite il MORATEST od il VEGATEST,che sono in gardo di stabilire l'esatto rapporto degli allergeni che possono provocare fastidi pari al tuo.Fastidi che si possono risolvere togliendo le intolleranze alimentari appunto individuate tramite la campionatura fornita dalle due tecniche menzionate e misurate sul tuo sistema per avere risposte esatte.Dovresti recarti in un centro specializzato che abbia in dotazione questa tipologia di macchine e non affidarti ad un retrobottega di un'erboristeria,a mio parere il problema potrebbe anche addebbitarsi ad una celiachia visto le corrispondenze Ayurvediche bocca -intestino ed il problema diventerebbe davvero serio se non bonificato in tempo.La faciloneria a volte,lascia strascici amari ed irreversibili.

    Fonte/i: Esperienze di vita
  • 1 decennio fa

    l ho fatte ank'io ed ero risultata intollerante a migliaia di cose...morale:mangio ancora tutto e sono viva e vegeta!!!

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.