annanna ha chiesto in Scienze socialiPsicologia · 1 decennio fa

Ci sono corsi per accattoni o basta la creatività soggettiva?

nel viale dove è casa mia al sabato c'è il mercato.

poco fa uscendo sul terrazzo ho notato sul marciapiede di fronte, ad

una cinquantina di metri l'uno dall'altro due uomini -diversissimi tra

loro- che stanno chiedendo l'elemosina.

a destra ,in pieno sole, berretto in testa e tazza x le offerte in

mano, uno sta inginocchiato per terra a mo' di invalido e nessun

passante gli da nulla. tra l'altro, stando ad osservarlo abbastanza a

lungo ho visto che ogni tanto, cambia posizione : un po' a storpio, un

po' con una gamba su, poi un po' l'altra gamba ecc. immagino che

all'ora di pranzo si alzerà e andrà a casa camminando spedito.

a sinistra, sotto un grande albero, c'è una grande statua immobile su

un piedistallo drappeggiato : bianco il piedistallo, completamente

bianca tutta la statua in abito lungo drappeggiato,lunga barba,

berretto stile galileo galilei ecc.

in poco tempo ha cominciato a fermarsi un sacco di gente, tutti

mettono offerte in un cestino bianco alla base del "monumento" e a

tutti con movimenti lentissimi porge un bigliettino della fortuna

preso dal librone bianco che tiene tra le mani.

ergo, la creatività paga anche nell'accattonaggio: esisteranno corsi

di specializzazione o è arte individuale?

4 risposte

Classificazione
  • Anonimo
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    Il primo accattone è un miserabile (potrebbe anche essere milionario) ma resta un miserabile senza inventiva nè capacità di mettersi in gioco.

    L'altro la statua è un'artista (potrebbe anche essere milionario) ma prima di tutto sarà sempre un'artista, creativo, capace di donare e di scambiare.

    Inoltre molti studenti di teatro e recitazione devono imparare a fare il Mimo, per la qual cosa è richiesta l'esperienza diretta col pubblico per interagire con esso e imparare ad affinare le tecniche della propria arte.

  • 1 decennio fa

    Non so; ma è possibile che qualcuno sia capace di dare lezioni anche se io penso sia la famosa creatività italiana.

  • Cherry
    Lv 6
    1 decennio fa

    Quello che definiamo piu' creativo regala emozioni (anche se a pagamento ) a chi è capace di prestare piu' attenzione all'involucro.,

    l'altro forse a chi guarda piu' in profondita' ...ma come sempre la fortuna aiuta gli audaci.

    buona giornata :-) amarena

  • Fiore
    Lv 5
    1 decennio fa

    ho saputo che mendicare con cuccioli di cane è più remunerativo di farlo senza.

    Credo che ci sia concorrenza anche nell'accattonaggio, un buon venditore deve riuscire a vendere sempre il suo prodotto.

Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.