el nano ha chiesto in SportSport acquatici · 1 decennio fa

Pescatori entrate....?

Ciao a tutti.

Non sono molto esperto di pesca, ho una canna con il mulinello e vorrei delle spiegazioni di come usarla.

Allora il problema che ho è di lanciarla in acqua cioè non essendo molto capace mi si sfila tutto il filo (scusate il gioco di parole), non sono quando mettere diciamo il freno del filo (quello di dietro).

Insomma vorrei sapere da qualcuno molto esperto su come lanciare la canna con il mulinello in acqua naturalmente senza far sfilare tutto il filo.

Ciao e grazie a tutti in anticipo al più preciso 10 punti assicurati.

4 risposte

Classificazione
  • 1 decennio fa
    Migliore risposta

    è 1 gioco da ragazzi

    innanzi tutto devi tenere il piombo lontano circa 20-30 cm dal cimino della canna pio basta tenere la lenza sopra il mulinello(vicino al suo attacco)alzare l archetto spostare velocemente la canna in avanti per lanciare e al momento giusto mollare il filo

    TI ASSICURO CHE POI CON IL TEMPO MIGLIORERAI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    quando giri il mulinello,devi far arrivare il galleggiante vicino alla punta della canna,con il dito devi tenere il filo accanto al mulinello e alzare l'archetto.

    Mentre lanci lasci il dito,e appena hai lanciato,recuperi un po di filo,facendo girare il mulinello,in modo chel'archetto scatti e torni al suo posto,spero di esserti stato d'aiuto,10 pti

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    Con un dito tieni il filo sulla canna,togli l archetto e dopo aver messo la canna in posizione parallela alla terra lanci, lasciando andare il filo che tenevi stretto contro alla canna quando prima che la canna sia perpendicolare al terreno.

    Su quanto far sfilare il filo devi devidere tu in base alla pesca che fai:se peschi a galla chiudi l archetto appena lo striscio tocca l acqua; se invece peschi da fondo aspeti che si sfili da solo; quando raccogli ricorda che il filo deve essere sempre teso o si faranno dei nodi!

    • Accedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    io pratico pesca anche da troppi anni. ci sono molti tipi di tiri da fare a seconda della canna della montatura ecc.

    con galleggiante: se la canna è leggera di quelle da trota la prendi con una mano giri il mulinello fino a far arrivare il galleggiante a 10 cm dal cimino, porti il dito al filo e lo appoggi sula canna, apri l'archetto e tiri.

    con il pinbo è lo stesso procedimento ma usi due maini.

    RICORDA: gli anelli della canna devono stare in basso e quando lanci dai una frustata e lasci a circa 180°

    10 punti pls

    Fonte/i: anni e anni di pesca
    • Accedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.