promotion image of download ymail app
Promoted

la mia bimba ha 9 mesi e da 1settimana circa nn puoi allontanarti 5 sec ke subito piange....ke fare?

10 risposte

Classificazione
  • Sasy
    Lv 6
    1 decennio fa
    Risposta preferita

    ciao ...e' normale! anche la mia ha 11 mesi ed e' uguale!

    quando ti perde di vista , sale la disperazione ,pensando di non vederti piu.......pian piano quando prendera' consapevolezza,e capira' che torni (quindi parlo anche si, di pochi secondi di distacco, ma anche del asilo nido o se viene affidata ad un parente) .

    Il mio personale consiglio: non ti innervosire, parlale con dolcezza, iniziando gia' da ora a dirle "arrivo, amore , arrivo subito" , io ora ho inziato a fare una specie di cucu'. quando vado in bagno e lei e' nel lettino, piange, appena sparisco, allora mi sporgo e faccio cucu'. sparisco e riappaio. e cosi' lei ride. poi sto pian piano allungando i tempi.Ieri sono riuscita a farmi una doccia e non ha pianto,e io cantavo Poi altra cosa, e' se ad esempio, lei e' nel box in sala, e io vado un cucina , canticchio, cosicche' lei "sente" che sono vicina e anche se non mi vede non piange(non funziona sempre , ma pian piano...)

    Ci sono caratteri e caratteri. Questa e' la mia 4 figlia (ho due maschie due femmine) e questa cosa e' successa solo con il secondogenito.

    Porta pazienza, e vedrai che pian piano la cosa migliora. Ora il mio secondo ha 9 anni, inutile dirti che probabile gli do fin fastidio , se gli vado vicino e se lo sbaciucchio si pulisce la faccia e mi spinge via!!! ah ah ah ah ah ah

    Fonte/i: io, 4 figli, due maschi e due femmine. l'ultima, nata il 26 luglio 2008
    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • è normale, la fase del distacco, solitamente si inizia a 8 mesi. io ho smepre assecondato questa fase...lei sta facendo moltissimi progressi, e questo le fa venire una grandissima paura... è un fase, passerà in un mesetto, io ti consiglio appunto di starle vicino... io usavo una "scatola delle sorprese" quando ero stufa e ovviamente dovevo fare le cose..una scatola con dentro di tutto, moleltte senza molle, mestoli, insomma, cose non pericolose, ma non propriamente giochi.. lui ci passava quarti d'ora interi senza problemi :-)

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    Tra i 9 e i 10 mesi i bimbi comincano a realizzare di non essere più tutt'uno con la mamma, di essere un'entità a sé e per tanto di non poter controllare il distacco dalle persone.

    Per un bambino di quell'età il distacco non è visto come una cosa temporanea ma e una cosa assoluta, cioè, tu te ne vai = lui non ti vede = tu nn ci sei più e nn tornerai più. E' lo stesso motivo x cui in questa fase si rifiutano spesso anche di dormire: hanno paura di non rivederti più.

    Prenderlo come un capriccio è SBAGLIATISSIMO: in realtà è stato dimostrato che i bambini nn sono capaci di fare i capricci e/o pensare di "averci in pugno" con il pianto fino ad un anno e mezzo/due, in quanto questo implica l'uso dei lobi frontali che cominciano ad essere usati per l'appunto durante quel periodo.

    Il bambino tuttavia nn è stupido, la cosa migliore è spiegargli perchè stai andando via, e che ritornerai. Anche se nn sa distinguere il tempo che scorre il bambino è molto abitudinario e se gli spieghi ce tu tornerai dopo che lui avrà fatto una certa routine (dopo la pappa, dopo il sonnellino o anche dopoche è finita la musica del carillon...) sarà più facile per lui capire il concetto di distacco.

    Se proprio vedi che piange lo stesso mettiti d'accordo con la persona a cui lo affidi di preparargli un giochino, o una distrazione che catalizzerà la sua attenzione poco prima che tu vada via, in modo che non si accorga del tuo allontanamento.

    Fonte/i: esperienza personale e un sacco di libri di puericultura
    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    ciao è abbastanza normale anche il mio faceva così..mi era difficile anche andare al bagno!appena lo mettevo nel box erano urla,però alle volte lo facevo piangere un pò se no veramente non riuscivo neanche a preparargli la pappa!

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Che ne pensi delle risposte? Puoi accedere per votare la risposta.
  • 1 decennio fa

    ah ah guarda è proprio normale, suvvia non prendertela è una sorta di pipistrellino con il radar deve ancora imparare ad usarlo meglio x intercettare a distanza e tranquillizzarsi da sola

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    ciao so che è veramente difficile ma devi lasciarla un pò piangere perchè si un pò vive il distacco ma un pò è anche furbetta..a uest'età se capiscono che con il pianto ti hanno in pugno è finita!fidati ho un bimbo di quasi tre anni e ci sono passata..

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    crazy e´una fase sta imparando cosa significa il distacco. ******* poi pero e´davvero straziante povera per lei in questo momento vederti andare anche solo in bagno sifnifica averti perso.

    insomma cerca di capirla

    pa ss era avevo scritto....mah!

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    Tranquilla è normalissimo incomincia ha capire il distacco.Non puoi farci niente,quando incominciera' ha capire che tu ti allontani e poi ritorni,capira' da sola.Se la lasci con qualcuno che le dedichi attenzione smettera' di piangere.Mi è capitato di fare baby sitter per bambini di 8-9 mesi che quando le loro mamme si allontanavano piangevano,è bastato il minuto che loro mamme chiudessero la porta,e dopo niente strilli perche giocavo con loro.Percui tranquilla è una fase che tutti i bambini passano con la crescita.Certo basta che tu non manchi per ore e pianga tutto il tempo,altrimenti la compagnia non è quella giusta,ma non credo che capiti.

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • 1 decennio fa

    è normale è l'angoscia di separazione, è la prima vera paura dei bambini. Devi comprendere che a questa età quando scompari dal campo visivo della bambina, non avendo ancora raggiunto la costanza dell'oggetto, scompari anche dal suo mondo. In questa fase per cominciare a farle fronteggiare questa paura falle il gioco del cucù che consiste proprio nella scomparsa e ricomparsa dalle mamma. vedrai passerà.

    Buona fortuna

    Fonte/i: sono una psicologa
    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
  • Anonimo
    1 decennio fa

    mia figlia ne ha due, se mi allontano un po' anche per andare al bagno non piange ma cmq mi viene a controllare.. non puo' stare senza di me sigh consolati non sei l unica

    • Commenter avatarAccedi per rispondere alle risposte
Altre domande? Fai una domanda e ottieni le risposte che cerchi.